Venerdì, 21 Settembre, 2018

Inter-Spal, Spalletti: "Perisic chiave. Gioca Gagliardini. Europa..." 1671 1 09-09

Semplici Inter Spal Getty Images
Pammachio Corsino | 10 Settembre, 2017, 07:54

Luciano Spalletti, intervenuto in un forum di redazione nella sede de La Gazzetta dello Sport, ha toccato veri temi, per primo quello del calciomercato. Spalletti l'ha detto ai giocatori: "Non abbiamo fatto nulla per meritarci 60mila tifosi. L'unico obiettivo primario è cercare di vincere le partite e farlo bene, senza guardare troppo all'individualità, a partire da domani".

"Se vogliamo fare i check-in per salire sugli aerei e girare l'Europa non dobbiamo sbagliare gare come quelle di domani: l'Europa che vogliamo passa anche da qui".

L'Inter ha sempre avuto allenatori di grande carisma. Non è stata una preparazione particolarmente complicata. Mercato? Abbiamo preso tutti quelli che volevamo e siamo rientrati nel budget.

"Da quanto ci siamo conosciuti si cerca di ricreare un lavoro".


Torna il campionato, dopo l'anticipo Juventus-Chievo, in programma sabato, la prima partita di domenica 10 settembre 2017 è Inter-Spal. Chiedetelo a lui. Gioca perche' e' un gran calciatore, ha fatto bene, se l'ho tolto a Roma e' perche' in quel momento li' mi ci voleva un altro e io ho fiducia nei miei giocatori, a volte rimane fuori uno o l'altro.

Inter. "Qui c'è una società che lavora in modo corretto, moltissime persone lavorano qui e ci mettono in condizione di sviluppare il nostro meglio". Il merito va a gente come Mourinho, Moratti, altri calciatori, alla storia di questo club. "C'è grande voglia di dimostrare, da parte nostra, di poterla meritare, questa categoria". Non da ripartire. I punti fermi oggi sono Icardi, Perisic, poi? Anche se ci fossero stati colpi importanti, senza una conoscenza profonda potrebbero essere stati acquisti sbagliati. Posso sempre contare su di lui, deve solo migliorare di cattiveria quando butta in area il pallone, lì abbiamo un animale che lo sta aspettando. Ora c'è un nuovo senso di appartenenza, orgoglioso: in città non si dice andiamo alla partita ma "si va alla Spal". Joao Mario è un giocatore che ha dimostrato le sue qualità nelle ultime due partite.

Non è un incontro di cartello, quello di domenica alle 12.30, eppure si viaggia ben oltre le 50.000 presenze.

Consigliato

Tutto facile per la Juve, 3-0 al Chievo Tutto facile per la Juve, 3-0 al Chievo In attacco Higuain e Mandzukic faticano a trovare spazi, mentre Douglas Costa è veloce ma impreciso al tiro. L'ingresso al suo posto di Dybala dopo un'ora ha cambiato la musica e lo spartito dei bianconeri.

Lazio, Inzaghi: "Nani un grande. Sarà pronto in 15-20 giorni" Lazio, Inzaghi: Ma nella conferenza stampa di oggi non si è parlato solo della prossima partita , anche di obiettivi e retroscena. Lukaku? È un giocatore importante, sta risolvendo il problema dell'anno scorso che gli ha creato problematiche.

Irma, Miami si prepara all'impatto Irma, Miami si prepara all'impatto Lo ha confermato il presidente francese Emmanuel Macron , dopo una riunione d'emergenza al ministero dell'Interno. Milioni di persone subiranno infatti gli effetti delle forti piogge e dei venti restando senza elettricità.

Valentino Rossi: "Rientro ad Aragon? Ci provo ma sarà difficile" Valentino Rossi: Infine Cal Crutchlow (Honda Hcr ) racconta il suo incidente: "Mi sono tagliato con un coltello in cucina". Devo ringraziare tutti voi per l'affetto che mi avete mostrato in questi giorni.

Foto iPhone 8 pronti alla spedizione, uscita commerciale il 22 settembre? Foto iPhone 8 pronti alla spedizione, uscita commerciale il 22 settembre? Lo scatto sarebbe stato rubato in uno degli stabilimenti della Foxconn, da sempre partner produttivo dell'azienda di Cupertino . Peccato che dalle immagini non si possono ricavare nuovi elementi sull'iPhone 8.

WhatsApp: dopo le spunte blu arrivano quelle verdi WhatsApp: dopo le spunte blu arrivano quelle verdi Novità in arrivo su WhatsApp: per tutelare gli utenti dalle truffe , con il prossimo aggiornamento arriveranno le spunte verdi . In casi come questo, prima di credere a messaggi del genere, una normale ricerca online può fugare ogni dubbio.

Corea del Nord, i venti di guerra spirano sino all'Europa Corea del Nord, i venti di guerra spirano sino all'Europa Effettuato nel sito di Punggye-ri , nel nord-est del Paese, ha scatenato un sisma artificiale di 6,3 gradi sulla scala Richter. Secondo esperti citati dalla BBC nella sua edizione online l'arma nucleare in mano a Kim Jong-un è più potente dell'atomica.

Zaia: io non sono contro i vaccini ma lasciamo libera scelta Zaia: io non sono contro i vaccini ma lasciamo libera scelta A firmare il contestato provvedimento è stato il direttore generale della Sanità veneto , Domenico Mantoan . E Valeria Fedeli ribadisce: "Escludiamo deroghe per chi non è in regola".

Veterinaria 2017: oggi il test Veterinaria 2017: oggi il test Ha 64 anni il più anziano tra gli oltre tremila aspiranti medici che a Torino si sono sottoposti ieri ai test di Medicina . All'uscita di molte università ci sono state proteste da parte di studenti che chiedono l'abolizione del numero chiuso .

Migranti: Renzi, giusto stop sbarchi, Pd non è diviso Migranti: Renzi, giusto stop sbarchi, Pd non è diviso Non mi interessa perdere un punto nei sondaggi. "Ma non possiamo accogliere tutti , l'Europa deve fare la sua parte". Si scende, si va incontro alla gente . "Il mio Governo ha triplicato i fondi per la cooperazione internazionale".

Monza, Hamilton vince e supera Vettel in classifica Monza, Hamilton vince e supera Vettel in classifica Andiamo a questo punto, a ricordare l'ordine di arrivo della gara, grazie alla tabella riepilogativa della FOM. E pensare che non è neanche partito bene.

Spagna-Italia: le probabili formazioni: c'è Candreva Spagna-Italia: le probabili formazioni: c'è Candreva SPAGNA (4-1-4-1): De Gea; Carvajal , Sergio Ramos , Piqué , Jordi Alba; Busquets; Isco , Koke , Iniesta , David Silva; Morata . Adesso, il discorso qualificazione , è rimandato allo spareggio dentro-fuori, proprio l'eventualità che speravamo di evitare.

Vaccini obbligatori in Campania: le ASL chiameranno i bambini non in regola Vaccini obbligatori in Campania: le ASL chiameranno i bambini non in regola Ai genitori verrà spiegata l'importanza delle vaccinazioni e verranno stabiliti appuntamenti per regolarizzare la situazione. Entro altri 15 giorni i genitori dovranno incontrare un esperto che spiegherà loro l'importanza delle vaccinazioni .

Stretta visite fiscali: nuove fasce orarie e controlli ripetuti Stretta visite fiscali: nuove fasce orarie e controlli ripetuti La copertura economica per il buon funzionamento del Polo per quest'ultimo quadrimestre del 2017 è pari a 17 milioni di euro , ma a regime sarà di 50 milioni .

Meteo Napoli: stop all'ondata di calore, arrivano piogge e fresco Meteo Napoli: stop all'ondata di calore, arrivano piogge e fresco Più soleggiato nel resto d'Italia con qualche annuvolamento in più a ridosso delle Alpi e in Piemonte . Difficilmente si tratterà di piogge che possono davvero essere utili a risolvere il dramma siccità .