Martedì, 21 Novembre, 2017

Bonucci a Premium: "Dobbiamo crescere, alla prima difficoltà siamo crollati"

Circa 250 millimetri di pioggia in tre ore hanno provocato un disastro che non era prevedibile nell’entità dei danni Circa 250 millimetri di pioggia in tre ore hanno provocato un disastro che non era prevedibile nell’entità dei danni
Pammachio Corsino | 11 Settembre, 2017, 04:38

Non è stata una passeggiata per i tifosi raggiungere lo stadio Olimpico, domenica 10 settembre, per assistere a Lazio-Milan, terza giornata del campionato 2017/2018, ma è stata una passeggiata per i padroni i casa sconfiggere i rossoneri e ridare una buona dose d'umiltà alla compagine guidata da Vincenzo Montella. Alla fine si è deciso di posticipare alle ore 16.00 l'avvio del match, con le due compagini pronte a sfidarsi in un interessante scontro. Il gol di Shevchenko al 18' del secondo tempo pareggia il vantaggio iniziale del capitano dell'Ascoli, Mirko Cudini, che portò l'Ascoli in vantaggio 6 minuti prima del pareggio dell'ucraino del Milan. La Lazio gioca a memoria, al contrario del Milan che sembra ancora un cantiere aperto e che soprattutto lì davanti non ha Ciro Immobile. Assieme ad Immobile il tecnico della Lazio domani si meriterà gran parte delle prime pagine dei giornali; a dimostrazione di come ormai l'ex guida della Lazio Primavera possa considerarsi tra i big di questa Serie A. Una lezione severissima che gli uomini di Simone Inzaghi hanno inflitto alla squadra di Montella. Perché? "Quelle che ho fatto oggi per me erano le scelte migliori, Cutrone è più avanti rispetto a Kalinic e Andrè Silva, Bonaventura non era al top, così come Calhanoglu".


Forse diamo per scontato che la può risolvere il compagno, così non dev'essere e tutti dobbiamo essere aggressivi per non volerci far superare e nel 'godere' a non prendere goal. Il gol mette le ali all'Aquila biancoceleste che al 42' trova il bis con un'azione da applausi rifinita da Lulic con un cross perfetto dalla destra sul quale il centravanti in mezza rovesciata gonfia per la seconda volta la rete. Siamo solo al 50' e la Lazio è sopra 4-0 contro i rossoneri. Inutile il gol della bandiera di Montolivo, buono solo a rendere meno amaro il tabellino, nel pomeriggio dell'Olimpico vengono fuori tutte le lacune di una squadra adesso ridimensionata. Lucas Biglia, molto fischiato, è in bambola, Kessie corre tanto ma a vuoto. Nessuno scambio della maglietta (almeno in campo, da quel che si è visto) tra Bonucci e Immobile, a conferma del nervosismo del difensore, molto deluso anche per il suo rendimento in Lazio-Milan. Trascorrono due minuti ed arriva persino il poker, stavolta con Immobile che si veste da uomo assist ed in contropiede suggerisce per Luis Alberto che, nell'uno contro uno con Donnarumma, non sbaglia con il destro. Nel finale da segnalare l'ingenua espulsione di Parolo per doppia ammonizione.

Consigliato

Per Sofia lo stesso parassita delle due bambine ricoverate a Trento Per Sofia lo stesso parassita delle due bambine ricoverate a Trento Non va esclusa neppure l'importazione di zanzare portatrici del plasmodio letale da Paesi stranieri attraverso aerei e navi. Pertanto serve procedere a una corretta informazione sulle questioni basilari e più importanti che riguardano la malattia.

Bologna, la 'guerra' di Donadoni: "c'è una macchia da cancellare" Bologna, la 'guerra' di Donadoni: A centrocampo Donsah e Taider mentre davanti Verdi , Poli e Di Francesco dovrebbero agire alle spalle dell'unica punta Destro . Confermati Verdi e Di Francesco sugli esterni, potrebbe esserci l' esordio dal primo minuto per Palacio .

Stati Uniti, l'uragano Irma fa paura Stati Uniti, l'uragano Irma fa paura Complessivamente, se si considera anche la Georgia , il numero degli evacuati supera il milione. Oltre mezzo milione di persone sta lasciando lo stato, paralizzando strade e autostrade.

Carabinieri accusati di stupro a Firenze sospesi,' Carabinieri accusati di stupro a Firenze sospesi,' Il carabiniere avrebbe ammesso di aver avuto un rapporto sessuale al pm titolare dell'inchiesta, Ornella Galeotti . Dopo la denuncia le due donne erano state accompagnate dalla polizia in ospedale per accertamenti.

Tutto facile per la Juve, 3-0 al Chievo Tutto facile per la Juve, 3-0 al Chievo In attacco Higuain e Mandzukic faticano a trovare spazi, mentre Douglas Costa è veloce ma impreciso al tiro. L'ingresso al suo posto di Dybala dopo un'ora ha cambiato la musica e lo spartito dei bianconeri.

Juventus: Allegri:"Chievo test importante, da domani inizia la vera stagione" Juventus: Allegri: In attacco, invece, l'unica novità sarà Douglas Costa , che rileva Cuadrado dietro Higuain assieme a Dybala e Mandzukic . No, gli imprevisti ci sono sempre. "Non possiamo essere quelli che non siamo, dobbiamo fare le cose che sappiamo fare".

Irma, Miami si prepara all'impatto Irma, Miami si prepara all'impatto Lo ha confermato il presidente francese Emmanuel Macron , dopo una riunione d'emergenza al ministero dell'Interno. Milioni di persone subiranno infatti gli effetti delle forti piogge e dei venti restando senza elettricità.

Whatsapp, nasce la spunta verde per evitare le truffe Whatsapp, nasce la spunta verde per evitare le truffe Per quanto riguarda lo stato, invece, esso non risulterà proprio più leggibile, scomparirà anch'esso. L'ultimo accesso segnala l'orario in cui un contatto ha utilizzato Whatsapp l'ultima volta.

Grande Fratello Vip: Signorini contro Cecilia e Jeremia Rodriguez Grande Fratello Vip: Signorini contro Cecilia e Jeremia Rodriguez La conduzione, anche quest'anno, è affidata a Ilary Blasi , affiancata dall'opinionista/punzecchiatore Alfonso Signorini . Entrano nella Casa del GF anche Mauro Predolin, Ignazio Moser, Daniele Bossari e la bella Aida Yespica .

Foto iPhone 8 pronti alla spedizione, uscita commerciale il 22 settembre? Foto iPhone 8 pronti alla spedizione, uscita commerciale il 22 settembre? Lo scatto sarebbe stato rubato in uno degli stabilimenti della Foxconn, da sempre partner produttivo dell'azienda di Cupertino . Peccato che dalle immagini non si possono ricavare nuovi elementi sull'iPhone 8.

Corea del Nord, i venti di guerra spirano sino all'Europa Corea del Nord, i venti di guerra spirano sino all'Europa Effettuato nel sito di Punggye-ri , nel nord-est del Paese, ha scatenato un sisma artificiale di 6,3 gradi sulla scala Richter. Secondo esperti citati dalla BBC nella sua edizione online l'arma nucleare in mano a Kim Jong-un è più potente dell'atomica.

Zaia: io non sono contro i vaccini ma lasciamo libera scelta Zaia: io non sono contro i vaccini ma lasciamo libera scelta A firmare il contestato provvedimento è stato il direttore generale della Sanità veneto , Domenico Mantoan . E Valeria Fedeli ribadisce: "Escludiamo deroghe per chi non è in regola".

Nazionale, l'Italia riparte da Israele: due soli cambi per Ventura Nazionale, l'Italia riparte da Israele: due soli cambi per Ventura Ventura sta preparando la squadra per prendersi l'intera posta, obiettivo non difficile anche per il divario tecnico in campo. Ventura si è poi soffermato sul modulo , tanto criticato all'indomani della gara con le furie rosse .

Delusione Ferrari, Hamilton pigliatutto sul circuito di Monza Delusione Ferrari, Hamilton pigliatutto sul circuito di Monza Alcune volte la situazione migliorava, ma la maggior parte mi mancava aderenza e non avevo il passo per poter rimontare. Ora Hamilton guida anche la classifica piloti , anche se i punti di vantaggio su Vettel sono appena tre (218 a 215).

Stupri di Rimini, preso anche il quarto della banda Stupri di Rimini, preso anche il quarto della banda Un giovane congolese , anch'esso minorenne , rintracciato nel Pesarese dagli uomini dello Sco . Guerlin Butungu aveva cercato di fuggire da Pesaro prendendo un treno stanotte.