Domenica, 24 Settembre, 2017

Il Papa in Colombia condanna la corruzione nella Chiesa

Colombia paura per Francesco ferito sulla papamobile   
                       
                
         Oggi alle 18:52- ultimo aggiornamento Colombia paura per Francesco ferito sulla papamobile Oggi alle 18:52- ultimo aggiornamento
Parmenio Sano | 11 Settembre, 2017, 21:49

Dalla ferita è uscito del sangue, che ha macchiato la veste. Urtando contro la sbarra di metallo alla quale si stava reggendo, il Papa si è provocato una vistosa ammaccatura allo zigomo e una ferita al sopracciglio sinistro che, sanguinando, gli ha sporcato leggermente l'abito bianco. Tra loro anche vittime della guerra civile e gruppi di venezuelani, con le bandiere e l'immagine della loro patrona, la Vergine di Coromoto.

Riferendosi alle testimonianze ascoltate poco prima, "storie di sofferenza e di amarezza, ma anche, e soprattutto, storie di amore e di perdono che ci parlano di vita e di speranza", Papa Francesco ha esortato i colombiani: "non abbiate paura di chiedere e di offrire il perdono". Ieri sera, l'aereo con a bordo Papa Francesco è ripartito dal Sudamerica e oggi alle 12.40 dovrebbe atterrare all'aeroporto romano di Ciampino. Sono sicuro che come san Giuseppe ha protetto e difeso dai pericoli la santa Famiglia, così pure difende voi, vi custodisce e vi accompagna. "Al di là delle diverse visioni sul modo di ottenere la convivenza pacifica, bisogna persistere nello sforzo di favorire la cultura dell'incontro", ha affermato nel suo incontro con il presidente Juan Manuel Santos. "Il ricorso alla riconciliazione non può servire per adattarsi a situazioni di ingiustizia". "Le vocazioni di speciale consacrazione muoiono quando vogliono nutrirsi di onori - scandisce -, quando sono spinte dalla ricerca di una tranquillità personale e di promozione sociale, quando la motivazione è "salire di categoria", attaccarsi a interessi materiali, che arriva anche all'errore della brama di guadagno". "Non serve a niente far tacere i fucili se i nostri cuori continuano ad essere armati".

Papa Francesco durante l'incontro coi vescovi e i cardinali a Bogotà. Non ha più braccia e il suo corpo non c'è più, ma conserva il suo volto e con esso ci guarda e ci ama. Le preoccupazioni legate alle vicende che travolgono le sue origini sono in cima ai suoi pensieri. "La Chiesa è sempre in rinnovamento - Ecclesia semper reformanda".


La seconda parola indicata dal Papa è "rinnovarsi". Ricorda che il pastore buono lascia le 99 pecore per andare a cercare l'unica smarrita, perché "non c'è nessuno talmente perduto che non meriti la nostra sollecitudine, la nostra vicinanza e il nostro perdono".

Semplici parole di pace verso un Paese che vive momenti drammatici, questo è stato l'apporto di Papa Francesco. Non si può giocare con la vita dei nostri fratelli née manipolare la loro dignità. Papa Francesco alza gli occhi dal discorso preparato per citare la piaga del narcotraffico, del quale questa città è divenuta un simbolo. "Confido che il significato pastorale e i risvolti politici della Sua visita possano rappresentare un forte incoraggiamento non solo per la Chiesa e la Nazione colombiana, che l'hanno accolta con tanto calore, ma per l'intera regione e per tutti i paesi oggi impegnati in percorsi di dialogo e riconciliazione - ha aggiunto-". Dopo l'imprevisto dell'incidente, il programma è proseguito come previsto, con la recita dell'Angelus, in cui Bergoglio ha invocato la fine della violenza i Venezuela. "Pensavo - ha poi aggiunto - che fossero di piu', sono circa 54 anni di guerriglia, e li' si accumula molto odio, molte anime malate".

Consigliato

Allegri: "Con il Barcellona serve il gol, nessun calcolo" Allegri: Allegri ha poi proseguito: "Il Barcellona è imprevedibile, è una squadra che non dipende dai moduli di gioco, ma dai giocatori ". Possibile, inoltre, la visione in streaming sull'applicazione - riservata agli abbonanti Premium - Premium Play .

Vaccini: ecco le otto bufale più diffuse svelate dal Prof. Burioni Vaccini: ecco le otto bufale più diffuse svelate dal Prof. Burioni Abbiamo già scritto della preoccupazione delle dirigenze scolastiche per il basso numero di certificati consegnati . La puntura fa meno male se il bimbo è allattato al seno mentre il vaccino gli viene iniettato.

Sei persone sono morte per le forti piogge a Livorno Sei persone sono morte per le forti piogge a Livorno La ricerca, della donna di trentaquattro anni e di un uomo, si starebbe concentrando su Livorno e le zone limitrofe. Il nubifragio ha causato l'allagamento di numerosi scantinati, mentre le strade sono invase da acqua e fango .

Bologna-Napoli 0-3, voti e tabellino: ci pensano Callejon, Mertens e Zielinski Bologna-Napoli 0-3, voti e tabellino: ci pensano Callejon, Mertens e Zielinski Tre gol in venti minuti nel secondo tempo, Bologna archiviato e tre vittorie su tre in campionato. Poco dopo la mezzora Hamsik non riesce a mettere forza nella sua conclusione, che termina a lato.

Bologna, la 'guerra' di Donadoni: "c'è una macchia da cancellare" Bologna, la 'guerra' di Donadoni: A centrocampo Donsah e Taider mentre davanti Verdi , Poli e Di Francesco dovrebbero agire alle spalle dell'unica punta Destro . Confermati Verdi e Di Francesco sugli esterni, potrebbe esserci l' esordio dal primo minuto per Palacio .

Inter, rinnovo e maxi clausola per Icardi Inter, rinnovo e maxi clausola per Icardi Subito occasioni da una parte e dall'altra: sfiorano il goal Gagliardini da fuori e Paloschi da posizione ravvicinata. La SPAL dà la sensazione di poter creare qualche pericolo ai nerazzurri, ma lui non è chiamato a parate di spicco.

Samira terza a Miss Italia 2017 Samira terza a Miss Italia 2017 E parlando di novità, il concorso di bellezza ha eliminato la categoria curvy, hanno gareggiato tutte insieme. E' innanzitutto giovanissima (appena 21 anni) e particolarmente alta: la sua statura è di ben 178 cm.

Inter-Spal, Spalletti: "Perisic chiave. Gioca Gagliardini. Europa..." 1671 1 09-09 Inter-Spal, Spalletti: Ora c'è un nuovo senso di appartenenza, orgoglioso: in città non si dice andiamo alla partita ma "si va alla Spal ". Non è un incontro di cartello , quello di domenica alle 12.30, eppure si viaggia ben oltre le 50.000 presenze.

Whatsapp, nasce la spunta verde per evitare le truffe Whatsapp, nasce la spunta verde per evitare le truffe Per quanto riguarda lo stato, invece, esso non risulterà proprio più leggibile, scomparirà anch'esso. L'ultimo accesso segnala l'orario in cui un contatto ha utilizzato Whatsapp l'ultima volta.

WhatsApp: dopo le spunte blu arrivano quelle verdi WhatsApp: dopo le spunte blu arrivano quelle verdi Novità in arrivo su WhatsApp: per tutelare gli utenti dalle truffe , con il prossimo aggiornamento arriveranno le spunte verdi . In casi come questo, prima di credere a messaggi del genere, una normale ricerca online può fugare ogni dubbio.

Corea del Nord, i venti di guerra spirano sino all'Europa Corea del Nord, i venti di guerra spirano sino all'Europa Effettuato nel sito di Punggye-ri , nel nord-est del Paese, ha scatenato un sisma artificiale di 6,3 gradi sulla scala Richter. Secondo esperti citati dalla BBC nella sua edizione online l'arma nucleare in mano a Kim Jong-un è più potente dell'atomica.

Parma: 344 candidati per 44 posti al test di Medicina Veterinaria Parma: 344 candidati per 44 posti al test di Medicina Veterinaria Si è svolto in maniera regolare il test unico di ingresso per accedere ai corsi di Medicina e Chirurgia e Odontoiatria. Tra gli aspiranti studenti, il candidato più anziano è nato nel 1957 mentre 43 candidati sono nati tra il 1957 e 1984.

Zaia: io non sono contro i vaccini ma lasciamo libera scelta Zaia: io non sono contro i vaccini ma lasciamo libera scelta A firmare il contestato provvedimento è stato il direttore generale della Sanità veneto , Domenico Mantoan . E Valeria Fedeli ribadisce: "Escludiamo deroghe per chi non è in regola".

Muore di malaria a 4 anni: "Mai successo in trent'anni" Muore di malaria a 4 anni: Nel corso della giornata è stato ricostruito il travaglio della piccola Sofia Zago , residente a Trento con i genitori . Un fatto gravissimo che dimostrerebbe come la bambina sia stata colpita dalla malattia proprio in un ospedale .

Veterinaria 2017: oggi il test Veterinaria 2017: oggi il test Ha 64 anni il più anziano tra gli oltre tremila aspiranti medici che a Torino si sono sottoposti ieri ai test di Medicina . All'uscita di molte università ci sono state proteste da parte di studenti che chiedono l'abolizione del numero chiuso .