Giovedi, 19 Luglio, 2018

Juventus-Fiorentina, le ultime: Bernardeschi verso una maglia da titolare

Juve-Fiorentina le probabili formazioni Juve-Fiorentina le probabili formazioni
Pammachio Corsino | 20 Settembre, 2017, 15:23

In porta ci sarà Szczesny con Sturaro a destra, Asamoah a sinistra e la coppia Benatia-Barzagli al centro.

La squadra è partita in treno, alla volta di Torino, nel pomeriggio di martedì 19 settembre con applausi e incoraggiamenti dei tifosi alla stazione di Santa Maria Novella e i viola saranno sostenuti da 600 tifosi all'Allianz Stadium.

Mood positivo anche per la squadra di Pioli che dopo aver asfaltato il Verona ha centrato il secondo successo di fila battendo il Bologna al Franchi. Queste le parole del tecnico Pioli in sala stampa.

Quando gli è stato chiesto se Dybala fosse il pericolo numero uno, ha risposto: "Sì, senza dubbio, ma pensare solo a Dybala sarebbe riduttivo". Bernardeschi? Nessun rimpianto per averlo perso, la situazione ormai era chiara. Ma soprattutto occhio a come si comporteranno quelli immediatamente dietro, vera forza di una Juventus teoricamente molto mutabile. Domani sarà la diciassettesima conduzione di gara con la Fiorentina in campo. Buffon non ci sarà?


C'è entusiasmo attorno a lei: se l'aspettava? Nella Fiorentina torna convocato Saponara che non vede il campo dallo scorso anno a causa di un infortunio. Bianconeri che in casa sono quasi perfetti avendo concesso solo 76 goal in 365 giorni di gare interne di campionato. Occupa bene gli spazi, è bravo di testa e ci sta dando soluzioni importanti. "Di sicuro è che ci vogliono 90 minuti per vincere, sia con le piccole che con le grandi". In campionato, la Fiorentina non batte la Juventus dal 2 marzo 2008. Dovremo giocare con personalità, rispettando la nostra identità, le nostre idee e le nostre posizioni. Avere due portieri a questo livello è molto importante.

Giocarsela tutta contro avversari davvero forti, forti come Dybala, forti come Bernardeschi: "Dybala è in grandissima condizione e con grandissime qualità".

Sta pensando a come servire meglio Simeone? Possiamo e dobbiamo migliorare in tutte le occasioni.

Per le polemiche, per le frasi sibilline di Diego Della Valle, per le perplessità sulla questione stadio, per le critiche alla gestione societaria... In totale, in questi 158 incontri sono stati messi a segno 439 gol, di cui 271 dai piemontesi e 168 dai viola. Ho avvertito che i ragazzi, anche quelli nuovi, hanno capito l'importanza di questa partita per la città.

Consigliato

Trump all'Onu: "Prima gli Usa. Pronti a distruggere Nordcorea" Trump all'Onu: Un concetto che riecheggia, ha detto Trump , nelle prime tre parole della Costituzione americana: " We the people ". Denunciarlo e rigettarlo senza proporre altro è un grave errore - ha detto Macron all'Assemblea -.

Bologna-Inter 1-1, un rigore salva l'Inter dalla sconfitta Bologna-Inter 1-1, un rigore salva l'Inter dalla sconfitta Prima azione degna di nota era dell' Inter con Candreva che metteva un bel cross in area ma Joe Mario lisciava. Poco concentrati, quasi assenti i giocatori hanno subito l'aggressività e la voglia degli uomini di Donadoni .

Lazio-Napoli, Simone Inzaghi: "Affrontiamo una grande squadra. Nani potrebbe essere convocato" Lazio-Napoli, Simone Inzaghi: La gara tra Genoa e Lazio è molto delicata, soprattutto per i padroni di casa, obbligati a fare punti per allontanare la crisi. Niente turn over, nonostante i due attaccanti esterni abbiano giocato tutte le partite del Napoli in questo avvio di stagione.

Juventus-Fiorentina DIRETTA / Probabili formazioni e pronostico Serie A 20 settembre 2017 Juventus-Fiorentina DIRETTA / Probabili formazioni e pronostico Serie A 20 settembre 2017 Un'astinenza 'normale' per un attaccante qualunque, non per il 'Pipita', abituato da sempre a medie realizzative importanti. La Juve vuole proseguire la sua striscia di vittorie consecutive allontanando Inter e Napoli (a punteggio pieno).

La Fiorentina batte il Bologna, al Franchi finisce 2-1 La Fiorentina batte il Bologna, al Franchi finisce 2-1 La Fiorentina si riporta in avanti con l'incornata vincente di Pezzella sull'angolo di Biraghi . Doveva essere una sfida equilibrata tra Fiorentina e Bologna , così è stata.

Kalinic show, il Milan si risolleva: Udinese stesa 2-1 Kalinic show, il Milan si risolleva: Udinese stesa 2-1 L'ultimo brivido della prima frazione porta la firma di Kessié , lanciato in profondità da Suso , ma Scuffet è attento e si salva. Nel finale si vede anche Çalhanoğlu che controlla e poi prova il mancino in area, ma la sua conclusione è fuori misura.

Sassuolo Juventus probabili formazioni: altro turnover! Sassuolo Juventus probabili formazioni: altro turnover! Dunque Consigli in porta, pacchetto difensivo composto da Letschert e Lirola sulle fasce con Cannavaro e Acerbi centrali. Oltre al croato a Reggio Emilia il tecnico della Juve ritroverà un altro importate giocatore offensivo: Juan Cuadrado .

Goleada del Napoli contro il Benevento, Mertens superstar Goleada del Napoli contro il Benevento, Mertens superstar A centrocampo Jorginho tornerà ad impossessarsi di quelle virtù che lo hanno reso unico, nel suo genere. Penso di no, credo ci sono molte più partite da lottare rispetto ad altri campionati.

Corea del Nord, nuovo test missilistico sul Giappone Corea del Nord, nuovo test missilistico sul Giappone La Corea del Nord aveva promesso il lancio di un nuovo missile e dai pressi di Pyongyan, ha mantenuto la promessa. La Corea del Nord vuole alzare la voce, ma nulla indica una potenziale minaccia bellica immediata.

Juve, Allegri: "Non possiamo giocare come il Barcellona" Juve, Allegri: NEWS JUVENTUS BERARDI/ Domenico Berardi e la Juventus sembrano camminare su due strade parallele che non si incontrano quasi mai. MERCATO INTER - "Credo che anche l'Inter abbia fatto bene perché ha fatto un mercato diverso rispetto agli altri anni".

Austria Vienna-Milan, Montella: "Con Romagnoli difesa a 3" Austria Vienna-Milan, Montella: Questo dovevano sapere quelli che, con un po' troppa fretta, prima lo hanno esaltato e ora messo sulla graticola. Il Milan torna alla vittoria e lo fa in maniera perentoria: l'Austria Vienna viene letteralmente annichilito.

F1: Singapore, Ricciardo il più veloce nelle seconde libere F1: Singapore, Ricciardo il più veloce nelle seconde libere E' Daniel Ricciardo il più veloce nelle prime libere del Gp di Singapore . "Tagliare il traguardo è stato un bel sollievo". Si confermano anche le Force India, candidate per il Q3 ma l'obiettivo non è raggiungibile come in altre piste.

GF Vip 2017, il dramma di Cristiano Malgioglio Ma il pubblico femminile certamente gradirà i muscoli del fratello. "Nessuno può avere questo privilegio di intervistare". Giulia De Lellis ha rivelato nel corso del Grande Fratello Vip 2 di non essere soddisfatta del suo seno rifatto.

Inter, il monito di Spalletti: "Guai ad essere presuntuosi" Inter, il monito di Spalletti: Ben tre le gare in programma questo sabato, con Crotone-Inter che aprirà i battenti della quarta giornata del nostro campionato. L'Inter , che finora ha segnato 8 gol e ne ha subito soltanto uno sembra aver acquisito una buona stabilità in difesa .

Basket, Europei: Italia con il cuore, ma passa la Serbia Basket, Europei: Italia con il cuore, ma passa la Serbia L'ostacolo sarà Boban Marjanovic , che già a 14 anni sfiorava i 2 metri e 10 di altezza. Pronta arriva la risposta di Guduric che mette a segno una tripla pesantissima.