Venerdì, 24 Novembre, 2017

Elezioni in Germania, Afd festeggia l'ingresso in Parlamento

Enrico Mentana Germania: le certezze e le contraddizioni di un Paese al voto
Parmenio Sano | 27 Settembre, 2017, 03:09

Nel disordine mondiale attuale non potevano non esserci conseguenze anche in Germania e per una Cancelliera che più di ogni altro ha lottato per i diritti umani, per l'accoglienza e che si è presentata al mondo come l'anti-Trump.

I giornalisti le hanno chiesto se parlava di un nuovo partito: "A questa domanda risponderò nei prossimi giorni o nelle prossime settimane", si è schermita. I massimalisti del partito hanno bisogno di una faccia pulita che rassicuri i moderati. Tra quella generosa accoglienza e il risultato elettorale di ieri ci sono attentati terroristici a Parigi, Berlino e Londra, i gravi fatti del Capodanno di Colonia, altri attentati in Germania, la Brexit e la vittoria di Trump. La Weidel "ha rotto gli indugi e si è confessata coram populo: 'Non sono nell'AfD nonostante la mia omosessualità ma perché sono omosessuale', ripete per ben due volte".

Un altro dato interessante è quello dell'età. E anche i liberali sembrano intenzionati a mettere dei paletti: hanno infatti già dichiarato di di aspirare alla poltrona delle Finanze, che la Cdu invece non vuole togliere a Wolfgang Schaeuble. Il voto tedesco di domenica scorsa alimenta dubbi e interrogativi a proposito della situazione politica in Germania e in Europa. "Oggi non hanno più rilevanza per la nostra identità". Tra i giovani, il partito che ha ottenuto i risultati migliori rispetto alla media nazionale e rispetto al 2013 è il partito liberale FDP.

I primi segni del caos ci sono stati ieri mattina, quando a sorpresa, con una mossa a effetto da tempo meditata, la capogruppo al Bundestag Frauke Petry ha annunciato le sue dimissioni, pur restando all'interno del partito: "Credo che non stiamo rispondendo, nei contenuti, al mandato dei nostri elettori, che ci chiedono di guardare al futuro in modo costruttivo, non al passato".


Altri voti per AfD sono arrivati dall'estrema sinistra di Die Linke. Anche se in Germania Angela Merkel ha vinto, ciò non deve distogliere l'attenzione dal fatto che la politica filo-UE, quella dell'"austerità", del "ce lo chiede l'Europa", sta procedendo lentamente, ma inesorabilmente, verso la sua parabola finale. Lei ha sempre detto di non averle mai scritte, rifiutando l'accusa di revisionismo. Appena fondato AfD si era distanziata dalla destra populista di Marine Le Pen, ma dopo l'addio del primo leader, l'economista Lucke, Alternativa per la Germania si è sempre più profilata come una formazione nazionalista, vicina alle posizioni più estreme rappresentate dai neonazisti. Secondo quanto scrive Io donna però i suoi figli sarebbero stati adottati in Svizzera, luogo dove la leader di Afd è residente. La CSU, in teoria, avrebbe dovuto rappresentare un'efficace barriera al populismo anti-migranti dell'AfD.

In un commento pubblicato sul Guardian, lo scienziato politico Cas Muddle ha sottolineato altri due aspetti particolari degli elettori dell'AfD. Grazie": "queste le parole che Frauke Petry, presidente di Alternativa per la Germania, ha scritto sul suo profilo di Twitter. "Abbiamo comunque raggiunto gli obiettivi strategici: come Cdu-Csu siamo la forza maggiore del Paese e contro di noi non può essere formato nessun governo". Sembra essere un voto piuttosto volatile e non troppo convinto, insomma.

Con il successo elettorale di Afd presso il popolo LGBT, va a cadere miseramente e una volta per tutte l'immagine stucchevole e fuorviante del gay necessariamente antifascista, antirazzista, tollerante e illuminato, rivelando una verità scomoda: ovvero che, al pari dell'eterosessuale, anche l'omosessuale - uomo o donna che sia - non è incasellabile in categorie pre-definite, tantomeno politiche.

Consigliato

Juan Jesus mette in guardia la Roma Juan Jesus mette in guardia la Roma Ovviamente ci sono giocatori con uno spessore diverso o per lo meno più esperienza. "Mai, noi guardiamo tutte le partite". Una partita contro una squadra poco conosciuta ma con una storia terribile alle spalle.

VIDEO La festa dei curdi dopo il referendum VIDEO La festa dei curdi dopo il referendum Il voto arriva poco prima rispetto al rinnovo del parlamento e all'elezione del presidente del Kurdistan iracheno. La polizia ha detto che il coprifuoco imposto ieri è stato revocato alle 5 di stamani.

Stati Uniti, Washington introduce nuove misure restrittive sugli ingressi nel Paese Il volo dei bombardieri dimostra che "il presidente ha molte opzioni militari per rispondere ad ogni minaccia", ha reso noto il Pentagono .

Sampdoria-Milan 2-0, Zapata e Alvarez in gol Sampdoria-Milan 2-0, Zapata e Alvarez in gol Perché per vincere c'è bisogno di concretezza e di poca fumosità e gli esperimenti che si facciano a Milanello , non in partita. Ferrari 7, Strinic 6; Barreto 6, Torreira 7.5 (92′ Capezzi SV), Praet 6.5 (90′ Alvarez 6.5); Ramirez 6.5 (84′ Verre SV); D.

Quarto posto per Matteo Trentin Quarto posto per Matteo Trentin Peccato per Matteo Trentin , quarto , portato alla perfezione allo sprint dal compagno di squadra Alberto Bettiol . Finora l'impresa di conquistare tre titoli iridati consecutivi non è mai riuscita a nessuno nel corso della storia.

Gp Aragon, Marquez trionfa: Rossi show ed e' quinto Gp Aragon, Marquez trionfa: Rossi show ed e' quinto Negli ultimi giri ci è mancato un po' di grip sul posteriore perché forse la gomma nel posteriore era troppo morbida. Ha avuto un pò di dolore nei cambi di direzione, anche se la guida sul bagnato è sicuramente più morbida.

Spalletti: "Juventus e Napoli hanno una mentalità più forte ma stiamo crescendo..." Spalletti: La rete regala all'Inter la vittoria e la possibilità di rimanere aggrappata al duo di testa ( Napoli e Juventus ) con 16 punti. A disposizione: Lamanna, Gentiletti, Migliore, Lazovic, Brlek, Omeonga , Cofie , Rigoni , Palladino, Salcedo, Ricci, Galabinov.

Dopo l'Inter altro sorriso per Donadoni: Sassuolo ko all'89' Dopo l'Inter altro sorriso per Donadoni: Sassuolo ko all'89' La mia squadra deve sentirsi sempre protagonista, quando si accontenta di fare il compitino mi viene un po' di tremarella . Centrocampo con Magnanelli , Missiroli e Duncan; Adjanpong confermato a sinistra con Lirola sulla destra.

Le Probabili Formazioni di Fiorentina - Atalanta e quell'assenza che può pesare Le Probabili Formazioni di Fiorentina - Atalanta e quell'assenza che può pesare La Fiorentina sembrava avere la meglio di un'Atalanta coriacea, ma allo splendido gol di Chiesa ha risposto Freuler allo scadere. Sicuramente qualcuno nell'Atalanta si mangerà le mani considerando che il giocatore è ancora di proprietà nerazzurra.

Inter-Genoa: probabili formazioni, risultato e tabellino in tempo reale Inter-Genoa: probabili formazioni, risultato e tabellino in tempo reale Ma dove poter vedere la partita in televisione e in streaming? Oltre che, ovviamente, in maniera totalmente legale. Paesi Bassi con l'emittente Sanoma Media Netherlands. "Domani a San Siro daremo battaglia".

Spal-Napoli. Quattro novità nella formazione azzurra Spal-Napoli. Quattro novità nella formazione azzurra Un minuto dopo azione dall'altro lato del campo, con Mertens che scarica in porta un tiro lento e poco pericoloso: finisce fuori. Nel secondo tempo , il Napoli ha l'intenzione di chiudere la SPAL nella propria metà campo, ma gli spallini non sono d'accordo.

Milan, Montella: 'Dybala come me. Bonucci? Il trasferimento ha fatto effetto' Milan, Montella: 'Dybala come me. Bonucci? Il trasferimento ha fatto effetto' A che punto è "l'inzaghizzazione" di Silva?Lo vedo in miglioramento anche nell'approccio mentale. Ma se la difesa è migliorata rispetto all'anno scorso è anche merito suo.

Tutto come da copione, Di Maio vince le primarie Tutto come da copione, Di Maio vince le primarie In un post piuttosto duro, il senatore e filosofo Nicola Morra cita Seneca e fa un richiamo esplicito ai valori delle origini. Non abbiamo gridato allo scandalo, né abbiamo immaginato chissà quali perverse macchinazioni dietro all'operazione".

Montella: "Personalità SPAL, in questo stadio anche con l'Inter" Montella: Potevamo risparmiare qualche energia, ma forse era necessario per portare a casa questa vittoria importante . In Dybala mi ci rivedo nelle movenze, lo conosco da quando giocava in Argentina.

Roma-Udinese 3-1, giallorossi senza problemi con Dzeko ed El Shaarawy Roma-Udinese 3-1, giallorossi senza problemi con Dzeko ed El Shaarawy Alisson si salva su Andrija Balić, poi la traversa nega la gioia della rete a Bram Nuytinck , olandese ex Anderlecht. L'Udinese parte forte con il tiro di Jankto da 25 metri: sinistro in diagonale, Alisson devia in angolo.