Lunedi, 15 Ottobre, 2018

Barcellona - Las Palmas a rischio slittamento

Barcellona - Las Palmas a rischio slittamento Barcellona - Las Palmas a rischio slittamento
Pammachio Corsino | 02 Ottobre, 2017, 22:03

Il centrale del Barcellona non ha mai nascosto il suo pensiero e ne ha spesso fatto le spese, con aperte contestazioni che lo hanno visto protagonista in negativo.

Sembrava fosse destinata a non giocarsi e, invece, Barcellona-Las Palmas si disputerà regolarmente... o più o meno. Dopo gli eventi che hanno avuto luogo oggi in Catalogna in tutto il giorno, il Barça, unilateralmente, starebbe cercando di garantire che la partita non sia giocata e i media spagnoli doopo aver dato per certa la sospensione correggono il tiro.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli. Non chiediamo l'indipendenza, ma il permesso di votare. Alle 15.50 un comunicato del club catalano ha poi annunciato che la partita verrà disputata sì, ma a "porta tancada", a porte chiuse.

Non si parla d'altro ormai da giorni in Spagna: il caso della Catalogna ha inevitabilmente coinvolto anche il mondo del calcio.


Del pensiero opposto la squadra del Las Palmas, che giocherà oggi con lo stemma della bandiera spagnola sulla maglia, decisione accettata dalla Liga. Alcuni di loro si sono messi in fila, protestando, per cercare di ottenere almeno un rimborso, nel frattempo il presidente del club, Josip Bartomeu, ha spiegato i motivi della decisione di giocare a porte chiuse. Funzionari dei Mossos sono stati a lungo a colloquio con i dirigenti catalani e hanno deciso per il rinvio dell'incontro. Il club blaugrana rischia seriamente la sconfitta a tavolino.

A quel punto sono intervenuti i giocatori.

Il Barcelona ha pubblicato ieri una dichiarazione che ha condannato le azioni di violenza condotte in numerose città della Catalogna per impedire l'esercizio del diritto democratico e della libera espressione dei cittadini. Di giocare a porte chiuse alla fine l'ho deciso io.

Consigliato

Grande Atalanta, Juventus bloccata: Inter seconda a pari punti Grande Atalanta, Juventus bloccata: Inter seconda a pari punti JUVENTUS: Buffon; Lichtsteiner , Chiellini , Benatia, Asamoah; Bentancur, Matuidi; Bernardeschi , Dybala , Mandzukic; Higuain . Successivamente, Dybala ha l'occasione più ghiotta dagli undici metri, ma si fa ribattere il penalty da un ottimo Berisha .

Luciano Spalletti: "Mauro Icardi non è un caso, dobbiamo dargli palloni" Luciano Spalletti: Il primo gol è la sintesi di quanto chiede il tecnico nerazzurro: inserimento a fari spenti a raccogliere l'invito dell'esterno. La sfida di domenica contro il Benevento sarà la prima - e, finora, l'unica - che vedrà Mauro Icardi davanti agli Stregoni .

Catalogna, decine i feriti nel giorno del referendum Catalogna, decine i feriti nel giorno del referendum Nella città di Girona , la polizia si è fatta strada in un seggio dove il leader catalano Carles Puigdemont doveva votare. Non è la prima volta che Barcellona cerca di fare la conta della volontà popolare in Catalogna .

La potenza della Honda Civic HF 2014 Una potenza da non sottovalutare per una macchina di questa gamma, da accoppiare ad una guidabilità invidiabile. Da non sottovalutare anche il "Display Audio" da accoppiare (se richiesto) al sistema di navigazione.

Serie A, 7ª giornata: anteprima Udinese-Sampdoria Serie A, 7ª giornata: anteprima Udinese-Sampdoria UDINESE (4-3-3): Bizzarri; Stryger, Angella , Nuytinck, Samir; Fofana , Behrami , Jankto; De Paul , Maxi Lopez , Lasagna . Lo stesso argentino, a pochi minuti dallo scadere, cala il tris con un pallonetto delizioso a pochi passi da puggioni .

Catalogna, Madrid schiera 10 mila agenti: "Non ci sarà nessun referendum" Catalogna, Madrid schiera 10 mila agenti: Ma potrebbe non essere abbastanza per Carles Puigdemont e per la leadership catalana che ha passato mesi a preparare il terreno per l'indipendenza.

Bayern Monaco, ufficiale: Ancelotti è stato esonerato Bayern Monaco, ufficiale: Ancelotti è stato esonerato Il giorno in cui il Leicester licenziò Claudio Ranieri, Ancelotti disse: "Noi manager siamo pagati anche per questo". Che Ancelotti sia legato al Milan da un amore più che da una fede è una cosa del tutto legittima e risaputa.

Europa League, vincono Lazio e Milan, orgoglio Atalanta a Lione Europa League, vincono Lazio e Milan, orgoglio Atalanta a Lione Il primo match ha visto protagonista la Lazio di Simone Inzaghi che ha superato non senza difficoltà un ottimo Zulte Waregem . Sesto gol in questa Europa League per il portoghese, che batte già lo score dello scorso anno in Champions League col Porto.

Milan, Marra difende Montella: "È colpa mia" Milan, Marra difende Montella: Oggi portiamo a casa un'altra esperienza: la cosa positiva è che abbiamo vinto e che le gare vanno gestite anche al 70′. Sono noti i buoni rapporti tra Fassone e Mazzarri e sul mercato ci sono anche Luis Enrique e Paulo Sousa .

Nella meschina partita sullo ius soli meno male che la Chiesa c'è Nella meschina partita sullo ius soli meno male che la Chiesa c'è Anche perché Lupi parla di un partito "alla ricerca di identità", quando parla del Pd. Inseguire la Lega significa solo tirargli la volata.

Vettel: "La Ferrari è forte, c'è ancora tempo per recuperare" Vettel: Basta guardare alla griglia di partenza di Singapore, dove eravamo messi molto meglio rispetto alle Mercedes . Se si evidenziano gli ultimi risultati, è chiaro che le cose non sono andate bene per noi.

COMUNICATO - Milik intervento riuscito, ecco quando tornerà a disposizione COMUNICATO - Milik intervento riuscito, ecco quando tornerà a disposizione Ora Callejon e Ounas come vice-Mertens? La sensazione è che i tempi siano più o meno gli stessi. Il San Paolo sicuramente ci aiuterà a fare del nostro meglio". " Rabbia per il gol preso? ".

Grande Fratello VIP, il VIDEO della lite tra Simona Izzo e Jeremias Grande Fratello VIP, il VIDEO della lite tra Simona Izzo e Jeremias Rimproverato (da me) rispose: 'Mi devo abituare alle critiche, sono il fratello della numero 1′. In verità Jeremias non è nuovo a questi comportamenti aggressivi e alla violenza in genere.

Dove vedere Juventus-Olympiakos in diretta tv e in streaming Dove vedere Juventus-Olympiakos in diretta tv e in streaming Nel prossimo impegno di Champions League , la Juventus dovrà vedersela proprio contro i temibili portoghesi. La Juventus , dopo la straordinaria vittoria nel derby , ha desiderio di replicarsi anche in Europa .

Juan Jesus mette in guardia la Roma Juan Jesus mette in guardia la Roma Ovviamente ci sono giocatori con uno spessore diverso o per lo meno più esperienza. "Mai, noi guardiamo tutte le partite". Una partita contro una squadra poco conosciuta ma con una storia terribile alle spalle.