Martedì, 21 Novembre, 2017

De Laurentiis: "Non cambierei mai Sarri con Guardiola"

Roma-Napoli, anche De Laurentiis spinge per l'anticipo: ecco perché Roma-Napoli, De Laurentiis chiedere di anticipare il match alle 18. Ecco il motivo
Pammachio Corsino | 10 Ottobre, 2017, 00:20

In questi giorni a Napoli si vive un grande entusiasmo, frutto del primo posto in classifica con la Juventus staccata di due lunghezze. "Non siamo l'anti-Juve, loro sono di un altro livello". C'è stato un ripensamento, cosa che ignoravo, credo che nella gara contro la Lazio a Roma l'Osservatorio abbia avuto da ridire sul comportamento dei tifosi partenopei venuti all'Olimpico. Alla base di tutto, ci sarebbe una vecchio strappo mai totalmente ricucito: quello avvenuto la sera di Madrid, con le dichiarazioni inaspettate del presidente De Laurentiis dopo la sconfitta col Real Madrid malgrado un'ottima prestazione. Mi sento legatissimo alla città e a questo gruppo, poi so che le cose a un certo punto finiscono in maniera naturale”. È nato a Napoli, è un toscanaccio preciso ma dopo questi tre anni è anche napoletano: ora è un po' più 'paravento', vedremo cosa accadrà. Tanto che lo stesso Sacchi lo aveva consigliato a Berlusconi e al Milan, paragonandolo a se stesso: "Lui, ha vinto tanto, io niente. Stanno tornando, sono stati competitivi da subito, era anche impensabile che l'Inter rimanesse fuori dai vertici per tanti anni". Un presidente che si comporta così vince difficilmente. La filosofia è la stessa, i movimenti invece li ha modificati. Sarà un'emozione trovarmelo di fronte in Champions League.


L'allenatore toscano cambia poi totalmente argomento, ma non intende mettere benzina sul fuoco. Rientrerà prima rispetto all'anno scorso ma comunque ho acquistato Inglese l'ultimo giorno di mercato dicendo al Chievo che avrei potuto bussare a gennaio in caso di problemi. Rallenta troppo il gioco e toglie spontaneità. "A me piacerebbe vincerlo fumando", la battuta finale di Sarri. Un compito arduo che però questo Napoli sta portando avanti con il massimo dei voti anche della critica. Sette vittorie in sette gare e la sensazione che si possa ancora migliorare. "Ho perso un giocatore importante, ma devo guardare avanti senza fermarmi". La Juventus, dopo anni, è costretta ad inseguire. Lo ha detto Aurelio De Laurentiis, ospite oggi a Firenze della giornata conclusiva del festival del Calcio. Nel domani del tecnico c'è solo l'azzurro? Sarri è un grande che viene da cmapionati minori, è arrivato in A con l'Empoli e poi con il Napoli ha avuto una ascesa esponenziale. Nessuna partita è fondamentale, tutte le sono. La parola Scudetto in casa Napoli non è più un tabù: merito anche, se non soprattutto, di Maurizio Sarri.

Consigliato

Ventura si sente tranquillo: ho visto bene i giocatori Ventura si sente tranquillo: ho visto bene i giocatori L'importante è comunque andarci, anche perché gli azzurri solitamente nelle occasioni che contano sanno trasformarsi. Insomma, c'è poco da gioire e festeggiare, ancor più dopo la figuraccia di Torino contro la modesta Macedonia .

F1, GP Giappone: Hamilton in pole a Suzuka F1, GP Giappone: Hamilton in pole a Suzuka Correre a Suzuka con questa macchina ti toglie il fiato , è un circuito pazzesco. "Le nostre partenze ultimamente sono state piuttosto buone".

Napoli, De Laurentiis esalta Sarri e punge la Juve: "E' preoccupata …" Napoli, De Laurentiis esalta Sarri e punge la Juve: Ghoulam è un giocatore che mi terrei a vita, ma sarò io a decidere se inserirgli una clausola o meno. Proprio nella formazione bianconera il produttore cinematografo rileva un certo nervosismo.

Gp del Giappone, Vettel il più veloce nelle prove libere Gp del Giappone, Vettel il più veloce nelle prove libere Giornata di prove sul circuito di Suzuka . "Ma nel complesso è andata bene così, visto che è la stessa cosa per tutti". Per questa gara si può scegliere tra diverse strategie per cercare il miglior compromesso tra prestazioni e durata.

Indipendenza Catalogna, i fatti principali del 4 ottobre Indipendenza Catalogna, i fatti principali del 4 ottobre E migliaia di persone hanno fatto la coda tutto il giorno davanti ai seggi, tanto che il 'govern' prevede "milioni di voti". La Catalogna è una comunità autonoma spagnola che si trova nella zona nord-est della penisola iberica.

Blade Runner 2049: recensione dell'atteso sequel Blade Runner 2049: recensione dell'atteso sequel Chissà se nella Los Angeles del 2019 di Ridley Scott così decadente e fumosa, esisteva la minaccia del terrorismo internazionale. Per questo motivo non ho fatto un sequel di Alien per vent'anni. "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi".

Allegri "Juventus, Napoli, Roma e Inter lotteranno per lo scudetto" Allegri Avrebbe dovuto farlo Borja Valero, come accadeva nella Fiorentina , ma finora non è successo. Come sempre buon campionato a tutti, con l'intermezzo delle Nazionali .

Spagna: minacce reciproche tra Barcellona e Madrid per il referendum Spagna: minacce reciproche tra Barcellona e Madrid per il referendum Infine le parole del vicepresidente Oriol Junqueras: "Né il governo, né i cittadini della Catalogna stanno facendo nulla di male". Le organizzazioni hanno inoltre chiesto di portare frutta e cibo a coloro che passeranno la notte nei seggi .

Grande Fratello Vip, Marco Predolin sarà squalificato: è ufficiale Grande Fratello Vip, Marco Predolin sarà squalificato: è ufficiale La sua settimana non è stata molto facile a causa di un gesto durante la diretta della puntata scorsa non apprezzato da Ignazio . Compensi importanti, insomma, quelli che percepirebbero i vari concorrenti di questa edizione del Grande Fratello Vip 2017 .

Il Napoli travolge il Cagliari e conferma la regola del "3" Il Napoli travolge il Cagliari e conferma la regola del Il Milan deve treovare velocità ed equilibrio da equiparare a tutte le zone del campo esattamente come la squadra di Sarri . Questo è il numero di goal siglati da Marek Hamsik , il capitano azzurro che da dieci anni veste e onora la maglia azzurra.

Roma 0-2: Dzeko e Florenzi schiantano Montella Roma 0-2: Dzeko e Florenzi schiantano Montella Pellegrini innesca Dzeko che da 20 metri spara: palla lievemente deviata da Romagnoli , Donnarumma non può arrivarci e 0-1. Milan Roma è anche poi la gara di Kessie , ad un passo dalla Roma questa estate ed approdato invece al Milan .

Grande Atalanta, Juventus bloccata: Inter seconda a pari punti Grande Atalanta, Juventus bloccata: Inter seconda a pari punti JUVENTUS: Buffon; Lichtsteiner , Chiellini , Benatia, Asamoah; Bentancur, Matuidi; Bernardeschi , Dybala , Mandzukic; Higuain . Successivamente, Dybala ha l'occasione più ghiotta dagli undici metri, ma si fa ribattere il penalty da un ottimo Berisha .

Allegri: "Higuain importante per noi, non deve accontentarsi" Allegri: Caldara, Spinazzola e Orsolini? La Juventus si trova adesso a -2 dal Napoli che ad ora di pranzo a battuto il Cagliari . La gara ha fatto una bella prova, abbiamo sbagliato anche un rigore, le occasioni le abbiamo avute, dispiace.

Benevento-Inter 1-2, pagelle, voti e highlights 7^ giornata: doppio Brozovic, scatenato D'Alessandro Benevento-Inter 1-2, pagelle, voti e highlights 7^ giornata: doppio Brozovic, scatenato D'Alessandro Col passare del tempo i nerazzurri perdono un po' di concentrazione e lucidità commettendo errori banali in fase di costruzione. Il Benevento nonostante il doppio svantaggio accenna la reazione e trova anche il goal con Iemmello ma Doveri annulla.

Tre gol al Cagliari, Napoli ancora primo a punteggio pieno Tre gol al Cagliari, Napoli ancora primo a punteggio pieno Oggi si gioca Napoli-Cagliari in diretta live e video streaming sui canali digitali di Sky per la 7a giornata di Serie A . Il Napoli di Sarri affronta il Cagliari di Rastelli alle ore 12:30 di domenica 1 ottobre 2017.