Lunedi, 21 Mag, 2018

Elezioni, Di Maio contro Gentiloni: è sceso nella mischia, si dimetta

Il Patron della Nero Giardini sta con il M5S. Bracalente “Sono molto deluso dalla vecchia politica. Speriamo che vinca Di Maio” Il Patron della NeroGiardini sta con il M5S. Bracalente: “Sono molto deluso dalla vecchia politica. Speriamo che vinca Di Maio” - Attualità
Sveva Terracina | 26 Gennaio, 2018, 03:03

Tant'è che la pagina di Grillo, che per anni ha condiviso post dei due siti della Casaleggio, ha smesso di farlo dopo l'inchiesta di Buzzfeed del novembre 2016.

Per venire in aiuto di famiglie con figli, i cinquestelle propongono di applicare la formula del modello francese che si basa su rimborsi per asili nido, pannolini e baby sitter. "Abbiamo anche ripensato il bilancio di cose che servono, con il coraggio di spostare anche quelle risorse quando ci si accorge che qualcuno le ha messe nel posto sbagliato.", ha concluso la Castelli. Allo storcere del naso dei pentastellati più integralisti si affretta a rispondere e tranquillizzare tutti l'ex direttore di Sky Tg24, Emilio Carelli, candidato del M5s: "Capisco la volontà di Grillo di non compromettersi con gli altri, contaminando il Movimento con chi ha sempre combattuto. I controlli vanno fatti dallo Stato e non è il cittadino a dimostrare che è in regola". I suoi fan già chiamano Giggino "il presidente". Non caso di studenti ce ne sono parecchi nella lista depositata. Astenersi voltagabbana. Le nostre priorità sono i 20 punti per l'Italia. I sovranisti? Fuori dalla realtà. "Chi ha governato non ha mai messo cuore nelle scelte che faceva", attacca Di Maio avvertendo gli attivisti sugli "slogan con cui ci attaccheranno".

Altri investimenti pari a 50 miliardi di euro sono previsti su: innovazione, energie rinnovabili, manutenzione del territorio, contrasto al dissesto idrogeologico, adeguamento sismico, banda ultra larga, mobilità elettrica.


"Non dobbiamo aver nessun rimorso, se andremo al governo lo decideranno gli italiani ma noi dobbiamo fare il possibile", afferma il candidato alla presidenza del Consiglio riprendendo il microfono dopo gli interventi dei candidati esterni. Una prospettiva che potrebbe aprirsi nel caso della nascita di un governo di grande coalizione. "A me da premier non potrà telefonarmi, lo faceva con Renzi e si faceva dare le spiate per giocare in Borsa". "Dicendo così, Gentiloni sta facendo un endorsement a Berlusconi". "Sono praticamente paritarie. Lo dicono i sondaggi, ma lo dice anche il criterio con cui il fronte sovranista si è diviso con il fronte berlusconiano i collegi", ha poi sottolineato Gentiloni.

L'ultima speranza degli esclusi del proporzionale sono i collegi uninominali. Abbiamo organizzato questo incontro per far conoscere questa struttura all'Onorevole e per far vedere e toccare con mano, il bisogno di essere al passi con i tempi e con la globalizzazione.

A quanto pare la ricerca di candidature della società civile per il Pd procede a rilento. Non si parla di Tassa Piatta, come nel programma del centrodestra, ma di riduzione dell'Irpef e di una No Tax Area fino ai 10 mila euro. E questo ha creato un certo sconforto nel quartier generale del Partito democratico.

Consigliato

  • Lazio-Udinese 3-0, biancocelesti a +3 sull'Inter

    Lazio-Udinese 3-0, biancocelesti a +3 sull'Inter

    L'Udinese abbozza una reazione e al 53' chiede invano il rigore per un contatto fra Larsen e Parolo che il Var giudica regolare. La reazione dell'Udinese è immediata e passa dai piedi del solito Barak , ma Strakosha nega al ceco la gioia del gol.
    Inter-Roma 1-1: a El Shaarawy risponde Vecino

    Inter-Roma 1-1: a El Shaarawy risponde Vecino

    Finisce 1-1 a San Siro lo "spareggio" per la Champions League tra Inter e Roma , le due grandi "incompiute" del campionato. L'Inter va alla conclusione dalla distanza con Perisic e con Candreva ma il primo tiro è centrale, il secondo alto.
    Inter, ore calde per Rafinha: Ausilio è volato in Spagna

    Inter, ore calde per Rafinha: Ausilio è volato in Spagna

    Mentre la squadra si allena in vista del big match di domenica prossima, il club nerazzurro è impegnato sul mercato. Il giocatore del Barcellona sarebbe sempre più vicino all'Inter , il problema non è la modalità che già è decisa.
  • Florenzi:

    Florenzi: "Meritavamo di più. Dzeko è importante per noi"

    Non siamo stati premiati su un episodio che ci ha portato in svantaggio: "c'era un fallo iniziale su Strootman". Schick? Ha avuto un'estate complicata e poi si è infortunato ma ora sta trovando continuità negli allenamenti.
    ROMA, Dzeko deluso dalla cessione al Chelsea

    ROMA, Dzeko deluso dalla cessione al Chelsea

    Se venissero limati questi dettagli, però, l'entourage di Dzeko è già pronto a partire per Londra per definire l'accordo . Non ho ancora parlato lui perché l'ho voluto lasciare tranquillo, non so se le voci siano vere o meno.
    Cagliari-Milan 1-2: Franck Kessie ribalta il risultato, una doppietta che vale oro

    Cagliari-Milan 1-2: Franck Kessie ribalta il risultato, una doppietta che vale oro

    Non a caso, squadra come Everton, Wolverhampton, Barcellona , Arsenal e infine lo Swansea hanno chiesto informazioni al Milan . Al 42′ Kalinic riceve palla da Bonaventura e serve ancora Kessiè che da due passi batte Cragno per la doppietta personale.
  • Calciomercato Roma: Dzeko ed Emerson al Chelsea, ecco cosa manca

    Calciomercato Roma: Dzeko ed Emerson al Chelsea, ecco cosa manca

    Quello che si sta per compiere sull'asse Roma-Chelsea deve suonare sicuramente come un campanello d'allarme . In Cina rilanciano l'accordo col Guangzhou per Nainggolan , e su Alisson si stanno muovendo Psg e Liverpool.
    Atalanta-Napoli: Il Napoli sbanca Bergamo, consolidato il primo posto!

    Atalanta-Napoli: Il Napoli sbanca Bergamo, consolidato il primo posto!

    Ci crede ancora il pubblico di Bergamo che alza la voce e soffia alle spalle dei nerazzurri. Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.
    Viminale, Beppe Grillo, 'Siamo entrati nella fase adulta del Movimento 5 stelle'

    Viminale, Beppe Grillo, 'Siamo entrati nella fase adulta del Movimento 5 stelle'

    Intanto prima di andarsene, visto che c'è, il van si sposta finalmente dalla fermata dell'Atac per passare alle strisce pedonali. A Lei che è abituato a leggere i numeri, non le sfuggirà certo la macroscopica di erenza che passa fra le due cifre.
  • Prime scimmie clonate con metodo Dolly. Toccherà anche all'uomo?

    Prime scimmie clonate con metodo Dolly. Toccherà anche all'uomo?

    I ricercatori li hanno chiamati in questo modo a partire dell'aggettivo cinese " Zhonghua ", che significa " popolo cinese ". L'immagine di Zhong Zhong e di Hua nel ghota del Vaticano ha l'effetto di un uppercut al mento.
    Luciano Ligabue torna al cinema con

    Luciano Ligabue torna al cinema con "Made in Italy"

    A volte capisci che il sentimento e la nostalgia dovrebbero essere presenti anche in altre persone che, invece, li hanno persi. La vita può portarti a perdersi, ma lei è una risolta, una che sa, una che nei momenti difficili prende una decisione.
    Inter, Vecino:

    Inter, Vecino: "Non potevamo perdere"

    Spinta dall'entusiasmo, l' Inter cerca il clamoroso ribaltone ma non va al di la' di un destro fuori misura di Eder . Un pari che l'Inter certo ha meritato, ma che non scosta certo gli equilibri precari di entrambe le squadre.

Oscar 2018: Le nuove regole per evitare guai! Oscar 2018: Le nuove regole per evitare guai! Una interpretazione che può essere condivisibile, ma che nulla ha a che fare con il film candidato agli Oscar . Coppola , e ora impareggiabile Winston Churchill nel bellico " L'ora più buia " di Joe Wright .

Calciomercato Roma: Dzeko e Emerson al Chelsea, manca solo l'ufficialità Calciomercato Roma: Dzeko e Emerson al Chelsea, manca solo l'ufficialità Ecco perché presumibilmente sia Dzeko che Emerson non saranno chiamati alla trasferta genovese questa mattina. Continua in maniera spedita la trattativa sull'asse Roma-Londra.

L'Isola dei Famosi cambia già programmazione ecco cosa succede L'Isola dei Famosi cambia già programmazione ecco cosa succede La mamma, intervistata in studio , ha detto 'mi sembra strano che mia figlia si comporti così perché in genere è spericolata'. Record di ascolti per la prima puntata dell'edizione 2018 dell'Isola dei Famosi .

Quattro nomination agli Oscar per "Chiamami col tuo nome" Quattro nomination agli Oscar per Ogni "Later" per Elio diventa un buco nel petto, colmabile soltanto attraverso la sua musica. In Call me by your name , a dispetto del titolo originale, scorre tanto sangue italiano .

È una super-Lazio: 3-0 all'Udinese e terzo posto È una super-Lazio: 3-0 all'Udinese e terzo posto Sicuro assente Immobile , Felipe Anderson ritrova una maglia da titolare accanto a Luis Alberto . Al posto di Widmer sulla fascia destra ci sarà con ogni probabilità Stryger Larssen.

Sampdoria-Roma 1-1 nel recupero: blucerchiati a +3 dal Milan Sampdoria-Roma 1-1 nel recupero: blucerchiati a +3 dal Milan Orsato viene richiamato dal VAR e dopo aver visionato le immagini assegna il rigore tra le proteste romaniste. La Roma è di scena sul campo della Sampdoria ma a tenere banco è soprattutto la trattativa Dzeko-Chelsea .

Tina Cipollari e Giorgio Manetti hanno passato la notte insieme? Tina Cipollari e Giorgio Manetti hanno passato la notte insieme? Emanuele allora torna in studio perché "non può vederla piangere, anche se è arrabbiato", e la fa ballare per calmarla un po'. Molti si aspettavano che le riprese della convivenza sarebbero state mandate in onda a Gennaio, ma così non è stato.

Gattuso, orgoglio rossonero: "La priorità? Portare il Milan dove merita" Gattuso, orgoglio rossonero: Tutto confermato per mister Gattuso che si affida ancora a Calhanoglu e Suso ai lati del ristabilito Kalinic . Al 34′ rigore per il Milan: Ceppitelli atterra in area Kalinic e Guida concede il penalty.

Probabili formazioni Cagliari-Milan: Gattuso lancia dall'inizio Biglia e Kalinic Probabili formazioni Cagliari-Milan: Gattuso lancia dall'inizio Biglia e Kalinic Al 42′ Kalinic riceve palla da Bonaventura e serve ancora Kessiè che da due passi batte Cragno per la doppietta personale. Il match gira quando Ceppitelli atterra ingenuamente Kalinic in area, rigore Milan con Kessiè che spiazza Cragno .

VERSO JUVE-GENOA. Allegri: "Non sarà facile, ma dobbiamo vincere" VERSO JUVE-GENOA. Allegri: Ha ottimi elementi ed è una squadra difficile da affrontare, a maggior ragione dopo una sosta che spezza i ritmi di allenamento. La Juventus ha subito un solo gol nelle ultime 11 partite in tutte le competizioni (sei di fila senza subire gol in casa).

Boom di ascolti per "C'è posta per te": 6 milioni di spettatori Boom di ascolti per Marinella ha chiesto perdono , il padre inflessibile: "E' scappata dalla vergogna e dal disonore che ha portato in casa mia". Nonostante avesse le migliori intenzioni, Giuseppe , però, ripensandoci, non si è più detto convinto della sua scelta.

Cagliari-Milan 1-2: la doppietta di Kessie ribalta il gol di Barella Cagliari-Milan 1-2: la doppietta di Kessie ribalta il gol di Barella Al 54′ ammonito Rodriguez che si fa saltare ingenuamente da un giocatore del Cagliari . Ma Donnarumma e un po' gli errori di misura hanno impedito al risultato di cambiare.

Spalletti-Di Francesco: chi non trova la mentalità questa sera è perduto Spalletti-Di Francesco: chi non trova la mentalità questa sera è perduto Sappiamo che le rivali sono formate da carattere e mentalità, noi dobbiamo far accadere le cose e non aspettare che accadano. Sfida d'alta quota tra due squadre che lottano con la Lazio da terza in comodo, per un posto in Champions League .

Inter-Roma: la probabile formazione di Eusebio Di Francesco Inter-Roma: la probabile formazione di Eusebio Di Francesco E' normale che le ultime prestazioni ci impongono di migliorare, ma siamo ugualmente competitivi per andare in Champions . Credo che dobbiamo dimenticare il mercato, adesso la cosa più importante sono le partite oggi, mercoledì e domenica.

Bergonzi su Atalanta-Napoli: "Mertens era in fuorigioco, Hamsik no" Bergonzi su Atalanta-Napoli: Ma sono i difensori ad avere la meglio e - se si eccettua un tiro di Insigne al 21' - di pericoli non c'è l'ombra. Con una splendida rete di Mertens , così, gli uomini di Sarri hanno battuto la loro "bestia nera".