Lunedi, 18 Giugno, 2018

Crotone, che show! La salvezza, così, non è più lontana

Per l'Inter è una giornata di risposte Icardi vuole giocare oggi si decide. E parla Spalletti dopo il mercato flop Crotone, che show! La salvezza, così, non è più lontana
Pammachio Corsino | 04 Febbraio, 2018, 19:46

Io sono nato da interista e quindi è più facile avere un rapporto del genere coi tifosi.

Nei quattro minuti di recupero non accade altro: l'Inter e il Crotone chiudono senza particolari sussulti ed escono da San Siro con un 1 a 1 tanto prezioso per il Crotone quanto inutile per il Milan. E da mito. La Curva Nord gli ha dedicato cori e striscioni.

Il pari, il quinto di fila, scatena la rabbia dei tifosi che alla fine fischiano e contestano. Per la gara di San Siro Zenga recupera Stoian, che non ha risentito della botta al ginocchio che l'ha costretto a lasciare il campo dopo 10′ della partita contro il Cagliari. Mi piace pensare che stasera il Crotone abbia giocato una partita di livello. L'Inter segna con Eder quasi all'improvviso, ma non riesce mai a impossessarsi della partita. E' stato complicato scindere queste due cose, ho visto un buon Crotone che ha messo in difficoltà l'Inter in più momenti. I ragazzi stanno sentendo la situazione, non sono menefreghisti. Nel Crotone abbiamo dei giovani molto interessanti come Mandragora e Ricci.


Inter (4-2-3-1): Handanovic 6; D'Ambrosio 5,5, Skriniar 5, Miranda 5, Dalbert 5 (29′ st Cancelo 5,5); Borja Valero 5, Vecino 5; Candreva 5 (19′ st Rafinha 6,5), Brozovic 5 (32′ st Karamoh 6), Perisic 4,5; Eder 6. Il Crotone impressiona per personalità, nonostante la poca incisività negli ultimi metri (gol a parte): Mandragora, Nalini e Barberis protagonisti su tutti. La squadra di Zenga è ben messa in campo e copre tutte le linee di passaggio, senza rinunciare alla fase offensiva. Prova maiuscola dei calabresi: secondo pareggio consecutivo per 1-1.

Primo tempo. I nerazzurri dopo le delusioni del mercato di gennaio per il mancato acquisto di Pastore cercano di rialzarsi in campionato per uscire dalla crisi, Spalletti deve rinunciare a Icardi per un problema fisico con Eder titolare per provare il sorpasso momentaneo alla Lazio di Inzaghi. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Inter-Crotone streaming. Per la trasferta di Milano l'allenatore del Crotone recupera Stoian, che figura tra i convocati, mentre restano di nuovo fuori Tonev e Aristoteles. Ma Cordaz chiude senza una vera parata.

"L'importante è che l'allenatore sia credibile, perché è fondamentale trasmettere fiducia ai giocatori".

Consigliato

  • Svolta Figc: Fabbricini nuovo commissario, Costacurta vice

    Svolta Figc: Fabbricini nuovo commissario, Costacurta vice

    In questo caso, il cerchio sarebbe chiuso e si arriverebbe ad un miliardo. "E vale sia per la Figc che per la Lega di Serie A ". Non si è affatto fatta attendere la replica di Gravina: "Innanzitutto bisogna chiedere scusa agli italiani.
    Coppa Italia, Felipe è pronto a stregare ancora San Siro

    Coppa Italia, Felipe è pronto a stregare ancora San Siro

    Il casinò online leader in Italia, match sponsor della gara, ha intrattenuto i 50 mila spettatori presenti alla Scala del calcio . La differenza l'ha fatta il ritmo che, a San Siro, è sempre stato basso e ha favorito chi ha maggiore tecnica, cioé la Lazio .
    Spal-Inter, probabili formazioni e ultimissime: torna D'Ambrosio, dubbio Paloschi

    Spal-Inter, probabili formazioni e ultimissime: torna D'Ambrosio, dubbio Paloschi

    Nel finale però i nerazzurri sono stati raggiunti da Paloschi , entrato dalla panchina nel corso del secondo tempo. L'avvio è su ritmi molto blandi, con i padroni di casa che fanno giro palla e stanno attenti a non scoprirsi mai.
  • Pronostici Coppa Italia: Gol di Milan-Lazio a 1,63

    Pronostici Coppa Italia: Gol di Milan-Lazio a 1,63

    In campionato i rossoneri avevano iniziato con il piglio giusto, quest'oggi lasciano il pallino del gioco agli uomini di Inzaghi . Nel Milan , Calhanoglu al posto di Locatelli ha dato alla squadra quello che le mancava, la mente pensante, i passaggi mirati.
    FIGC, Fabbricini nominato commissario straordinario. Malagò invece…

    FIGC, Fabbricini nominato commissario straordinario. Malagò invece…

    Giovanni Malagò sarà invece Commissario della Lega Serie A con la collaborazione di Paolo Nicoletti, e Bernardo Corradi . Un'ulteriore precisazione arriva poi da Fabbricini: "Da Conte a Mancini , fino ad Ancelotti o Ranieri ".
    L'Isola dei Famosi 2018, un naufrago vuole abbandonare il programma

    L'Isola dei Famosi 2018, un naufrago vuole abbandonare il programma

    Mi sento fortunatissima ad aver trovato il mio mondo, la mia stabilità, e la persona più vera che abbia mai conosciuto. Per due concorrenti che se ne vanno, ce ne sono altri che arrivano .
  • Morto l'ex ct della nazionale Vicini

    Morto l'ex ct della nazionale Vicini

    Vicini chiuse la carriera da allenatore nel 1993, a soli 50 anni, dopo avere allenato per qualche mese il Cesena e l'Udinese . Da calciatore, nato nelle giovanili del Cesena , aveva trovato la sua consacrazione con la maglia della Sampdoria .
    Coppa Italia, stasera Atalanta-Juve: in palio un pezzo di finale

    Coppa Italia, stasera Atalanta-Juve: in palio un pezzo di finale

    Scavando fino all'inizio degli anni 2000, la Juventus finalista e Campione d'Italia eliminò la neo-promossa Atalanta . All . "Ormai è una realtà del campionato e vanno fatti i complimenti alla società e Gasperini ".
    Pd, le liste della discordia: la minoranza insorge

    Pd, le liste della discordia: la minoranza insorge

    In Campania in lista il nome di Franco Alfieri , che fu al centro del caso "fritture" da offrire nella campagna per il referendum. Quanto a De Vincenti , spiega, "c'è stata un'incomprensione, vediamo se riusciamo a rimediare".
  • Festival di Sanremo, già un litigio tra i conduttori?

    Festival di Sanremo, già un litigio tra i conduttori?

    Oltre alla tensione che sembra più certa la Hunziker e Favino, il Festival della Canzone Italiana sia preceduto dalle "solite" polemiche.
    Inter, Icardi ko per un problema muscolare: salta il Crotone

    Inter, Icardi ko per un problema muscolare: salta il Crotone

    Anticipo che apre la 23a giornata di Serie A , quarto turno del girone di ritorno del massimo campionato di calcio. A ciò si aggiunge anche un problema muscolare che ha costretto Icardi a finire anzitempo l'allenamento mattutino.
    Gattuso ha trasformato il Milan: con la Lazio terzo successo di fila

    Gattuso ha trasformato il Milan: con la Lazio terzo successo di fila

    Per Gattuso i progressi sono evidenti: "La Lazio nel secondo tempo ci ha messo sotto, noi siamo andati meglio nel primo tempo". Incassato il pari, con il gol di Marusic (apertura geniale di Lucas Leiva , Antonelli è in ritardo), ricomincia a giocare.

Udinese-Milan, le pagelle: Suso, che gol. Calabria è ingenuo Udinese-Milan, le pagelle: Suso, che gol. Calabria è ingenuo Un vero e proprio capolavoro balistico che sblocca la partita spostando l'ago della bilancia dalla parte del Milan , ma non solo. Avere Kessié sempre lì vicino è una fortuna? Ne sa qualcosa Calabria che deve ricorrere al fallo ricevendo il secondo giallo.

Sampdoria-Torino, le pagelle: Torreira e Iago Falque top, Sirigu e Zapata flop Sampdoria-Torino, le pagelle: Torreira e Iago Falque top, Sirigu e Zapata flop A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Bonifazi, Valdifiori, Belotti , Ljajic , Ansaldi , Edera, Berenguer , Barreca, Moretti. A disposizione: Krapikas, Tozzo, Andersen, Sala, Caprari , Alvarez, Tomic, Strinic, Regini, Verre , Capezzi, Kownacki .

Prima CdS - DeLa: "Icardi al Napoli? Mai dire mai" Prima CdS - DeLa: Se improvvisamente dovessimo ripartire da zero da dove cominceremmo? Ma io non sono un politico, non devo cercare consenso. Il Napoli , con l'Inter , è la squadra che più ha deluso i propri tifosi a gennaio sul fronte acquisti.

Milan-Lazio, Gennaro Gattuso: "Contento per il pareggio. Dobbiamo migliorare" Milan-Lazio, Gennaro Gattuso: In Germania giocavo con il 4-2-3-1, in una posizione diversa, nel ruolo attuale dove gioco con Gattuso mi trovo molto bene. Mi è stato detto di essere più libero di testa. " Anche domani, l'obiettivo è vincere ".

M5S candida ex renziano,polemica con Pd M5S candida ex renziano,polemica con Pd Perché il 16 dicembre 2017 Cecchi retwittava un post del Segretario PD contro i tagli alle pensioni d'oro proposti da Di Maio . Nicola Cecchi è stato un iscritto al PD così convinto e militante da aver più volte polemizzato contro Luigi Di Maio .

Elezioni, un reggiano tra i candidati "supercompetenti" del M5S Elezioni, un reggiano tra i candidati Detta in soldoni, invece di ironizzare tanto sulle liste made in M5s, gli avversari si concentrino piuttosto sulle loro scelte. Riforma delle pensioni e larghe intese rimangono inoltre temi su cui Lega e Forza Italia continuano ad avere opinioni diverse.

Coppa Italia: la Juventus vince col brivido contro l'Atalanta Coppa Italia: la Juventus vince col brivido contro l'Atalanta Dopo un primo tempo tutto di marca bianconera, è un gol di Higuain ad inizio gara che dicide per il momento il match . Di seguito un quadro su come e dove guardare in streaming gratis e diretta tv l'incontro valido per la Coppa Italia .

Juventus, operato Juan Guillermo Cuadrado. I tempi di recupero Juventus, operato Juan Guillermo Cuadrado. I tempi di recupero La Lazio ha 46 punti, in un campionato normale sarebbe seconda in classifica a quattro punti dalla terza. Infatti, questa sera a Bergamo ci sarà l'occasione di giocare da titolare per Federico Bernardeschi .

Moto Gp, A Sepang il più veloce è Jorge Lorenzo. Rossi ottavo Moto Gp, A Sepang il più veloce è Jorge Lorenzo. Rossi ottavo Ecco gli schieramenti in pista previsti per questa due giorni di sgrossatura delle nuove moto 2018 affidate ai test rider. Abbiamo ancora una lunga strada per settare l'elettronica perfettamente, ma sono soddisfatto dei risultati ottenuti.

Chiara Nasti abbandona l'"Isola dei Famosi": ecco le motivazioni della sua scelta Chiara Nasti abbandona l' Ciò che manca a volte fortifica, altre volte ci devasta. "Fare una tragedia? Facciamola, ma dobbiamo capire se serva a qualcosa". Si sentiva quell'odore tutto il giorno. "Tutti abbiamo fumato, che sia una sigaretta normale o una canna che cambia?".

La Juve punta allo scudetto, Buffon a prolungare di un anno La Juve punta allo scudetto, Buffon a prolungare di un anno Col Genoa si è arrabbiato perché Izzo gli ha negato il gol, ma lui giocava con gli altri aveva poco da arrabbiarsi (ride, ndr ). Gigi sta riflettendo e Allegri assicura che sia normale in un momento come quello che sta vivendo il numero 1 bianconero .

Milan, quante sofferenze per battere una big: 2-1 contro la Lazio Milan, quante sofferenze per battere una big: 2-1 contro la Lazio Le azioni più pericolose dopo l'intervallo si sono registrate tra il 64′ e il 68′ sempre dai piedi di Milinkovic-Savic . Con il passare del tempo i biancocelesti prendono le misure e con l'ingresso di Felipe Anderson il Milan rischia.

Mertens si riprende il San Paolo: "Impossibile fare meglio di così" Mertens si riprende il San Paolo: Dall'altra ci sono gli emiliani che nello scorso match hanno liquidato il Benevento con un secco 3-0 casalingo. Ma la squadra e' imballata, la testa non aiuta le gambe e Spalletti sa che la salita comincia a essere aspra.

Napoli, Sarri mette le cose in chiaro: "rigore del 2-1? Netto" Napoli, Sarri mette le cose in chiaro: Purtroppo in una stagione lunga con tante partite ha dovuto pagare qualcosa, ma sta tornando ai suoi livelli massimi. Peccato per il suggerimento di Mertens , purtroppo sprecato nel primo tempo, con il sinistro sul fondo.

Milan-Lazio, Gattuso: "È una gara come le altre. Sfrutteremo il fattore campo" Milan-Lazio, Gattuso: Lo stato di forma sembra al top, una formazione che si conosce da tempo e ha grande consapevolezza dei propri mezzi. Il Milan ha vinto le ultime gare prima della sosta e dopo la sosta e la cura Gattuso comincia a dare risultati.