Lunedi, 18 Giugno, 2018

Benevento-Napoli 0-2, le pagelle: Mertens sublime, Guilherme ultimo a mollare

Benevento-Napoli 0-2, le pagelle: Mertens sublime, Guilherme ultimo a mollare Benevento-Napoli 0-2, le pagelle: Mertens sublime, Guilherme ultimo a mollare
Pammachio Corsino | 05 Febbraio, 2018, 06:39

Berat DJIMSITI 5 - Non benissimo l'albanese in marcatura su Mertens. " In questo momento sono concentrato esclusivamente sul campionato, e non ho la testa per discutere del rinnovo ". Anche per lui, però, una partita senza spunti di rilievo. Paradossalmente è più utile in fase offensiva. Invece, gestione azzurra, con Sarri che perde Mertens per infortunio (distorsione) e toglie Jorginho perché diffidato, in ottica Lazio (prossima avversaria degli azzurri). Il Napoli compie la missione sannita grazie a una perla di Mertens e un gol di Hamsik, ma senza brillare.

Il quattordicesimo gol del belga ha rimesso la partita completamente nelle mani del Napoli. A Benevento, complice l'assenza di Ounas, il Napoli non aveva punte in panchina. Il terzino di Scampia all'84' riesce poi a soffiare palla a Hysaj entra in area e cerca di servire i suoi ma Reina è attento e respinge il pericolo. Diverse le occasioni per il classe '99 che viene puntualmente chiuso, però, ogni volta che entra in area di rigore.

ALLAN 6,5: solita prestazione di livello per il brasiliano. Con diversi numeri d'alta scuola ha messo apprensione alla difesa napoletana. "Hanno fatto grandi acquisti e hanno giocato con grande entusiasmo".

De Zerbi schiera subito il nuovo portiere Puggioni. Al 38' il Benevento prova nuovamente a farsi vivo dalle parti di Reina con l'ex Tottenham ma la conclusione è sballata. Al 24' Hamsik spara forte in mezzo, Callejon da 4 metri trova un avversario a opporsi col corpo. Al 56′ l'episodio che potrebbe riaprire la gara.

Poi esce fuori il Napoli. Ad Insigne è mancato solamente il gol per coronare un'ottima prestazione.


A dirigere la gara sarà il bancario 37enne Marco Di Bello di Brindisi, un nono anno di cui ben sette in serie A. Nella massima serie ha già diretto 67 gare, con 34 successi delle squadre di casa, 16 pareggi, 17 successi delle compagini in trasferta, 24 rigori concessi e soltanto 2 espulsi. La gara terminò con il risultato di 2-0 in favore della squadra azzurra allora allenata da Edy Reja, in virtù delle reti siglate da Ignacio Pià e Roberto Sosa.

Un minuto e tredici secondi della ripresa per chiuderla: Venuti sbaglia in uscita, Allan vede Callejón sulla destra e lo spagnolo di prima crossa basso sul secondo palo dove Marek Hamšík non può proprio fallire l'appuntamento con lo 0-2.

Tra il 24′ e il 25′ ancora tre occasioni per il raddoppio degli azzurri con Callejon, Mertens e Koulibaly.

Nessun dubbio di formazione per Sarri che recupera anche Albiol per il posticipo di domani sera del suo Napoli a Benevento.

Consigliato

Sanremo 2018: ecco i super ospiti Sanremo 2018: ecco i super ospiti Chi mi conosce sa quanto tengo a questo a quel palco e quanto sono grata alla gente che lì ha iniziato a sentire a mia voce. Sara' un Festival di Sanremo "diverso dal solito, un po' fuori dalle righe, dove l'immaginazione trovera' piu' spazio".

Serie A, Udinese-Milan: le formazioni ufficiali del match Serie A, Udinese-Milan: le formazioni ufficiali del match Dal canto loro i bianconeri, con l'ex Oddo in panchina, sono imbattuti alla Dacia Arena da 4 gare ufficiali, 3 vittorie e 1 pari. Le formazioni ufficiali di Udinese-Milan , incontro valido per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A .

Udinese-Milan, le pagelle: Suso, che gol. Calabria è ingenuo Udinese-Milan, le pagelle: Suso, che gol. Calabria è ingenuo Un vero e proprio capolavoro balistico che sblocca la partita spostando l'ago della bilancia dalla parte del Milan , ma non solo. Avere Kessié sempre lì vicino è una fortuna? Ne sa qualcosa Calabria che deve ricorrere al fallo ricevendo il secondo giallo.

Crotone, che show! La salvezza, così, non è più lontana Crotone, che show! La salvezza, così, non è più lontana E' stato complicato scindere queste due cose, ho visto un buon Crotone che ha messo in difficoltà l'Inter in più momenti. La squadra di Zenga è ben messa in campo e copre tutte le linee di passaggio, senza rinunciare alla fase offensiva.

Festival di Sanremo, già un litigio tra i conduttori? Festival di Sanremo, già un litigio tra i conduttori? Oltre alla tensione che sembra più certa la Hunziker e Favino, il Festival della Canzone Italiana sia preceduto dalle "solite" polemiche.

Sampdoria-Torino, le pagelle: Torreira e Iago Falque top, Sirigu e Zapata flop Sampdoria-Torino, le pagelle: Torreira e Iago Falque top, Sirigu e Zapata flop A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Bonifazi, Valdifiori, Belotti , Ljajic , Ansaldi , Edera, Berenguer , Barreca, Moretti. A disposizione: Krapikas, Tozzo, Andersen, Sala, Caprari , Alvarez, Tomic, Strinic, Regini, Verre , Capezzi, Kownacki .

Milan-Lazio, Gennaro Gattuso: "Contento per il pareggio. Dobbiamo migliorare" Milan-Lazio, Gennaro Gattuso: In Germania giocavo con il 4-2-3-1, in una posizione diversa, nel ruolo attuale dove gioco con Gattuso mi trovo molto bene. Mi è stato detto di essere più libero di testa. " Anche domani, l'obiettivo è vincere ".

Fabbricini nominato commissario straordinario della FIGC, Costacurta vice Fabbricini nominato commissario straordinario della FIGC, Costacurta vice E ora? Semplice: la via è quella del commissariamento . "E vale sia per la Figc che per la Lega di Serie A ". A un presidente federale debole, va aggiunta poi la profonda spaccatura che anima la Lega di Serie A .

Svolta Figc: Fabbricini nuovo commissario, Costacurta vice Svolta Figc: Fabbricini nuovo commissario, Costacurta vice In questo caso, il cerchio sarebbe chiuso e si arriverebbe ad un miliardo. "E vale sia per la Figc che per la Lega di Serie A ". Non si è affatto fatta attendere la replica di Gravina: "Innanzitutto bisogna chiedere scusa agli italiani.

Elezioni Figc, Sibilia: "C'era accordo su Gravina, ma...". La replica: "Volgarità" Elezioni Figc, Sibilia: So che probabilmente al Mondiale non siamo andati per tanti motivi e uno di questi è che a livello istituzionale facciamo fatica. C'è da chiedere scusa a tutti gli italiani: improvvisamente mentre si stava giocando qualcuno ha tolto il pallone dal campo.

Moto Gp, A Sepang il più veloce è Jorge Lorenzo. Rossi ottavo Moto Gp, A Sepang il più veloce è Jorge Lorenzo. Rossi ottavo Ecco gli schieramenti in pista previsti per questa due giorni di sgrossatura delle nuove moto 2018 affidate ai test rider. Abbiamo ancora una lunga strada per settare l'elettronica perfettamente, ma sono soddisfatto dei risultati ottenuti.

Chiara Nasti abbandona l'"Isola dei Famosi": ecco le motivazioni della sua scelta Chiara Nasti abbandona l' Ciò che manca a volte fortifica, altre volte ci devasta. "Fare una tragedia? Facciamola, ma dobbiamo capire se serva a qualcosa". Si sentiva quell'odore tutto il giorno. "Tutti abbiamo fumato, che sia una sigaretta normale o una canna che cambia?".

Gattuso ha trasformato il Milan: con la Lazio terzo successo di fila Gattuso ha trasformato il Milan: con la Lazio terzo successo di fila Per Gattuso i progressi sono evidenti: "La Lazio nel secondo tempo ci ha messo sotto, noi siamo andati meglio nel primo tempo". Incassato il pari, con il gol di Marusic (apertura geniale di Lucas Leiva , Antonelli è in ritardo), ricomincia a giocare.

La Juve punta allo scudetto, Buffon a prolungare di un anno La Juve punta allo scudetto, Buffon a prolungare di un anno Col Genoa si è arrabbiato perché Izzo gli ha negato il gol, ma lui giocava con gli altri aveva poco da arrabbiarsi (ride, ndr ). Gigi sta riflettendo e Allegri assicura che sia normale in un momento come quello che sta vivendo il numero 1 bianconero .

Mertens si riprende il San Paolo: "Impossibile fare meglio di così" Mertens si riprende il San Paolo: Dall'altra ci sono gli emiliani che nello scorso match hanno liquidato il Benevento con un secco 3-0 casalingo. Ma la squadra e' imballata, la testa non aiuta le gambe e Spalletti sa che la salita comincia a essere aspra.