Domenica, 22 Luglio, 2018

Napoli, Sarri contro tutti: 'Ci manca ancora tanto per diventare grandi'

Come gioca la Spal di Semplici Napoli, Sarri contro tutti: 'Ci manca ancora tanto per diventare grandi'
Pamela Guccione | 18 Febbraio, 2018, 02:25

"Abbiamo fatto tutto quello che non dovevamo fare e che avevamo detto di non fare con questo tipo di avversario". Quest'anno contro il City abbiamo fatto due grandi partite, ma abbiamo poi pagato dazio in campionato con due pareggi. E la squadra ha preso alla lettera l'allenatore, giocando male e meritando di perdere contro i tedeschi, secondi in Bundesliga ma certamente inferiori per organico e abitudine alla competizione. Al San Paolo, con i tedeschi del Lipsia finisce con un 1-3 che nessuno avrebbe pronosticato.

Il Napoli esce mestamente sconfitto nella gara di andata dei 16mi di Europa League. Sta al gruppo, adesso, dimostrare che questa scelta è stata fatta con lungimiranza e coscienziosità. Il Lipsia invece è una squadra di livello assoluto, in continua crescita, che ogni anno si struttura per competere su livelli via via più alti: densa di calciatori di talento in ogni comparto di campo, su tutti Werner e Keita, già acquistato dal Liverpool per la prossima stagione per la cifra di cinquanta milioni di euro.

Dopo il 3-1 di ieri sera per poter approdare agli ottavi il Napoli dovrà imporsi con un netto 3-0 a Lipsia, impresa difficilissima considerate anche le priorità di Sarri che pare puntare più sul campionato che sulla coppa.


Ebbene, solo in 3 sono riuscite a raggiungere le semifinali, facendosi poi eliminare. Nonostante l'ingresso di Insigne e Mário Rui (poi tocca ad Allan) il Napoli non costruisce sul vantaggio quasi inaspettato, anzi continua a restare piatto come se il gol l'avesse subito. I numeri dicono che tutte (tranne un paio di eccezioni) hanno sempre preferito concentrarsi sul campionato. Come più volte ribadito, "vincere non è importante ma è l'unica cosa che conta", è un motto che evidentemente vale solo in italiano e per l'Italia e non è stato ancora esportato e tradotto per l'estero.

Il Napoli tuttavia reagisce ed al 52' trova il vantaggio grazie al primo gol in maglia partenopea di Adam Ounas: l'algerino scappa sulla destra e lascia partire un bel diagonale destro che non lascia scampo a Gulacsi. Errori in serie anche per Caicedo e per Felipe Anderson, entrato in un finale giocato all'assalto dalla Lazio, che si divora l'1-1 anche con Caceres. Entrambe le squadre sono retrocesse dalla Champions League. Capitasse questo, fra giocatori in partenza e altri da vendere, potrebbe esserci qualcuno che molli prima della fine.

Sarri schiera i suoi con il proprio marchio di fabbrica: 4-3-3.

Consigliato

MO, Netanyahu: da raid Israele duro colpo a Iran e Siria MO, Netanyahu: da raid Israele duro colpo a Iran e Siria Si tratta di una nuova incursione dopo che ieri la difesa aerea dell'esercito siriano aveva abbattuto un caccia israeliano . Un F16 israeliano è finito, poi, nel mirino dell'antiaerea siriana e si è schiantato in territorio israeliano .

Torino-Udinese, Frustalupi risponde a Oddo: "Var utile, accettiamo le decisioni" Torino-Udinese, Frustalupi risponde a Oddo: E nell'azione che ha portato al primo gol del Torino , c'era un fallo palese di Belotti . Nicolas non si discute, è importante perchè si parla molto con gli altri compagni.

DIRETTA Serie A Roma-Benevento: formazioni, cronaca e voti Video DIRETTA Serie A Roma-Benevento: formazioni, cronaca e voti Video Del resto, se i bomber della Serie A lasciassero il segno in tutte le partite avremmo medie gol degne di Messi e Ronaldo. Abbiamo questo, poi abbiamo anche la Champions che stiamo giocando e dobbiamo cercare di fare sempre del nostro meglio.

DIRETTA RISULTATI Serie A: in campo Napoli Lazio 0-1 LIVE DIRETTA RISULTATI Serie A: in campo Napoli Lazio 0-1 LIVE Qual è il tuo bilancio della prima parte di stagione? "Nel secondo tempo non è scesa una squadra che può essere chiamata tale". La formazione allenata da Simone Inzaghi , terza con 46 punti, arriva infatti da due sconfitte di fila contro Milan e Genoa .

Macerata: autorizzato il corteo 'antifascista' dei centri sociali Macerata: autorizzato il corteo 'antifascista' dei centri sociali Alle 17, in piazza dei Signori, e in molte altre città d'Italia, ci sarà un presidio. Ci sono anche i radicali di più Europa con il segretario Riccardo Magi.

Napoli-Lazio, probabili formazioni e ultimissime: Sarri recupera Mertens. Panchina per Caceres… Napoli-Lazio, probabili formazioni e ultimissime: Sarri recupera Mertens. Panchina per Caceres… Meno sicura, invece, la partecipazione di Albiol , che non ha smaltito l'affaticamento muscolare e sarà sostituito da Chiriches . Dries Mertens ha segnato quattro gol nelle ultime tre presenze in Serie A , dopo esser rimasto a secco nelle precedenti nove.

Donadoni: "Con l'Inter per il riscatto" Donadoni: Sono 18 gli assist di Candreva da quando è all'Inter - almeno due più di ogni altro giocatore della Serie A nello stesso periodo. Se ha intensità è un giocatore superiore alla media nel suo ruolo, altrimenti è pari agli altri".

Allegri: "La Juventus sfida se stessa" Per trionfare in campionato bisogna vincere tante partite in campionato , come sta facendo il Napoli e come stiamo facendo noi. Douglas Costa è entrato molto bene nel secondo tempo e ha dimostrato di essere in forma. "Portiere? Domani gioca Buffon ...".

Sanremo 2018: programma e ospiti della terza serata Sanremo 2018: programma e ospiti della terza serata La cittadina ligure di Sanremo è un tripudio di fiori e di cantanti, di ospiti internazionali, di giornalisti e di curiosi. Alla quinta conferenza del 9 febbraio 2018 sono presenti Claudio Baglioni , Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino .

Juventus, Allegri mette le cose in chiaro: il rigore, Bernardeschi e Dybala Juventus, Allegri mette le cose in chiaro: il rigore, Bernardeschi e Dybala Buone notizie anche da Douglas Costa che ha smaltito l'infortunio al polpaccio e ha ripreso ad allenarsi col gruppo. HIGUAIN: "TRE PUNTI PESANTI IN CHIAVE SCUDETTO" - "E' una vittoria molto importante: dobbiamo continuare così".

Milan, orgoglio Gattuso: "Giù le mani da quei tre" Milan, orgoglio Gattuso: I ragazzi credono in quello che facciamo e senza la loro disponibilità e fiducia i miglioramenti non ci sarebbero stati. Tutta la squadra è migliorata: non mi aspettavo Hakan con una gamba così importante, ha grande tiro e grande balistica.

TORINO. Previsioni meteo per il weekend TORINO. Previsioni meteo per il weekend Riguardo le temperature , l'afflusso di aria fredda pare abbia provocato un calo non indifferente. Le temperature minime si attesteranno a 1 grado, mentre le massime saranno in ribasso a 4 gradi.

Pin: "Fiorentina troppo altalenante, solo il Napoli può tenere testa alla Juventus" Pin: Nella Fiorentina Pioli ritrova Pezzella in difesa dopo la squalifica ma perde Laurini che verrà sostituito da Bruno Gaspar . Queste sono partite che di solito si preparano da sole, non credo ci sarà bisogno che io dia motivazioni.

Milano: è una ventenne la donna uccisa in casa, coltellate al ventre Milano: è una ventenne la donna uccisa in casa, coltellate al ventre Dietro il gesto, secondo una prima ipotesi, ci sarebbe un rifiuto della vittima dopo un tentativo di approccio . Secondo alcuni testimoni, la ragazza, con un passato difficile alle spalle, faceva le pulizie nella casa.

Sanremo 2018, il programma della seconda serata Per ora nella cosiddetta "fascia alta " ci sono Lo Stato Sociale, Noemi, Annalisa, Max Gazzè, Nina Zilli, Ron e il duo Meta-Moro . Il miglio inizio dai tempi di Fazio del 2013.