Venerdì, 25 Mag, 2018

Proiezioni Opinio-Rai, Zingaretti al 34%

Proiezioni Opinio-Rai, Zingaretti al 34% Elezioni, Zingaretti festeggia la vittoria: Straordinaria rimonta nel voto
Parmenio Sano | 06 Marzo, 2018, 23:37

Ormai parlano le schede scrutinate. E' quanto emerge dai dati sul sito del Viminale relativi a 378 comuni su 378. Del resto il centrosinistra ha superato nella circoscrizione Lazio I appena il 24 per cento, mentre nel Lazio 2 si è fermata poco sopra il 17.

Terza la Cinquestelle che puntava a diventare la prima govcernatrice del Lazio. In Regione ci sono due simboli da presentare, uno vicino alla lista e uno vicino al candidato presidente, e noi questi simboli li abbiamo uguali. Un succeso che, scostandosi dal dibattito nazionale, si avvale dell'apporto anche di Leu, oltre che di Insieme, +Europa, Lista civica Nicola Zingaretti e Centro solidale per Zingaretti. "Sinceramente non avevo notato che in conferenza stampa ieri il segretario non aveva citato il caso della Regione Lazio", ha aggiunto incalzato dai giornalisti. Nel Lazio il centrodestra ha avuto un'ottima affermazione alle politiche, ma tanti elettori hanno votato alle regionali in un modo differente, nonostante avessero contemporaneamente in mano le tre schede. Ricordiamo che il centrodestra all'inizio ha fatto fatica a trovare un candidato alla regione Lazio e soltanto all'ultimo ha proposto Parisi, che dopo una piccola titubanza ha accettato di scendere in campo. Nostra vittoria avviene in controtendenza, nel giorno in cui il centrosinistra ha subito la sconfitta più pesante nella storia della Repubblica. "E' un fatto democraticamente di grandissima rilevanza". Una nuova fase importante per rigenerare il centrosinistra. Lo stesso inaspettato piazzamento si ripresenta clamorosamente anche a Roma: anche qui, in città, metà sezioni scrutinate lasciano la Lombardi anche dietro a Parisi, "sconosciuto" e partito in ritardissimo con la campagna elettorale. Lo ha detto Nicola Zingaretti, da alcune ore ufficialmente rieletto presidente della Regione Lazio per la seconda volta.

Attilio Fontana ha rilasciato le prime dichiarazioni: "Mi sembra un buon risultato". Dario Violi, il candidato del Movimento 5 stelle, ha ottenuto il 16%. Al secondo posto il candidato di centrodestra, Stefano Parisi, con il 29,79%.


A Zingaretti sono già arrivati gli auguri di Stefano Parisi che ha dunque ovviamente riconosciuto la sconfitta.

Ancora meglio fa Zingaretti a Roma città, conquistando il 37,45 delle preferenze contro il 27,79 di Parisi e il 26,45% di Roberta Lombardi.

Quando mancano da scrutinare una quarantina di sezioni, il presidente uscente è al 33,11%, secondo Parisi al 31,33%, mentre Lombardi si ferma al 27,11%. Zingaretti ha 52 anni, e nel 2013 vinse le elezioni regionali con il 40 per cento dei voti, battendo di più di dieci punti il suo rivale di centrodestra, Francesco Storace. "È giusto che trovi la sua maggioranza nella sua coalizione".

Consigliato

Elezioni, Calabresi: "È la sconfitta finale di Renzi. Dimissioni? Ipotesi reale" Elezioni, Calabresi: Ed è ciò a cui ambisce Di Maio: a un Pd senza Renzi per discutere dei temi e formare il nuovo esecutivo. Dimissioni di Renzi? Tutti le invocano dopo la disfatta uscita dalle urne di queste elezioni 2018.

Voto 2018: i commenti di vincitori e vinti Voto 2018: i commenti di vincitori e vinti Quanto alla "novità", la Lega è il partito più "vecchio" che ha partecipato alle elezioni di domenica scorsa. Per l'Italia decidono gli italiani, non lo spread , Berlino o Bruxelles .

Regionali, Fontana primo in Lombardia. Nel Lazio Zingaretti precede Parisi Regionali, Fontana primo in Lombardia. Nel Lazio Zingaretti precede Parisi Zingaretti è al 33,5%, Parisi al 29,6%, superando Lombardi , che si attesta al 29, mentre Pirozzi è al 4%. Sergio Pirozzi è appoggiato dalla lista civica 'Pirozzi presidente' e dalla 'Lista Nathan'.

Una nuova Grosse Koalition Una nuova Grosse Koalition Oltre alla cancelliera, le reazioni, dentro e fuori il partito, sono state prevalentemente positive. Rimane invariato, invece, il ministero dello Sviluppo con Gerd Müller.

Il Quotidiano Nazionale e la morte di Astori: "Nel cuore di tutti" Il Quotidiano Nazionale e la morte di Astori: Lo hanno stabilito le indagini svolte nelle ore immediatamente successive al tragico decesso del capitano della Fiorentina . Altre date possibili sono in aprile, di mercoledì (sempre al pomeriggio a causa della coppa).

Savarino: "Centrodestra primo" "Sarà difficile fare un governo" Savarino: Intenzioni e interpretazioni dopo una lunga notte elettorale; ma adesso, che cosa succede? E una maggioranza lontana per tutti. Tutto il Meridione ha votato M5S, insieme alla Liguria , unica regione del nord che si distingue dal resto.

Renzi pronto a dimettersi, Martina verso la guida del Pd Renzi pronto a dimettersi, Martina verso la guida del Pd Dunque Matteo Renzi è arrivato al capolinea: ha cercato una rivincita, o almeno un recupero, e gli è andata male. L'unica strada che i Cinquestelle hanno per andare al governo è fare un accordo con la Lega .

Meloni:ora Colle dia incarico a Salvini Meloni:ora Colle dia incarico a Salvini Buona parte dell'elettorato di sinistra ha scelto il M5S confermando che il M5S è un po' l'altra faccia della sinistra. Mancano appena 48 ore e siamo pronti ad impugnare la matita e votare con rabbia e con amore .

Elezioni politiche 2018, analisi del voto di Giusi Savarino Elezioni politiche 2018, analisi del voto di Giusi Savarino Prima di diventare effettivo il nuovo presidente del Consiglio dovrà incassare il voto di fiducia di entrambe le camere . Anche grazie ai voti dei siciliani, dove il movimento di Di Maio sfiora, a metà scrutinio, il 48 per cento dei voti.

Elezioni, Salvini: "La squadra con cui governare è quella di centrodestra" Elezioni, Salvini: Per i bookmaker inglesi sarà proprio il leader del Carroccio , Matteo Salvini , il Premier incaricato nella 18esima legislatura. L'unico neo, la Lega non è riuscita a sbarcare seriamente al Sud , o, almeno, non con le percentuali che poteva sperare.

Uomini e donne, ennesima lite tra Tina e Gemma Uomini e donne, ennesima lite tra Tina e Gemma Ciò che la contraddistingue è l'eleganza, nonostante l'età ormai non più giovanissima, la dama ha un portamento principesco. Le indiscrezioni farebbero infatti pensare ad un suo ritorno in grande stile.

Inzaghi: "Il calcio è spietato. Ecco da dove dobbiamo ripartire" Inzaghi: Senad Lulic, capitano biancoceleste, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, al termine della gara di TIM Cup. I biancocelesti invece hanno dato vita ad una vera e propria battaglia contro il Milan .

Milan, Gattuso: "Non possiamo sbagliare. Applaudite Kalinic. Sul paragone con Conte..." Milan, Gattuso: Un po' tutte le squadre chiudono le gare con un solo uomo di fascia con il resto del gruppo a fare densità in mezzo. Anche Kessiè e Montolivo , come anche Bonaventura e Locatelli sono diventati molto importanti per noi.

Come si vota, urne aperte fino alle 23 Come si vota, urne aperte fino alle 23 Alle ultime elezioni politiche , nel febbraio del 2013, a recarsi alle urne fu il 75,19% (già in calo del 5,29% rispetto al 2008). COLORE SCHEDE DI VOTAZIONE E TAGLIANDI ANTIFRODE Per l'elezione della Camera dei deputati la scheda è rosa .

La potenza della Honda Civic HF 2014 Una potenza da non sottovalutare per una macchina di questa gamma, da accoppiare ad una guidabilità invidiabile. Da non sottovalutare anche il "Display Audio" da accoppiare (se richiesto) al sistema di navigazione.