Martedì, 21 Agosto, 2018

Roma-Torino 3-0, le pagelle: Alisson sicurezza, Belotti non pervenuto

Roma-Torino Roma-Torino
Pammachio Corsino | 10 Marzo, 2018, 10:11

83′ Cambio Roma: Pellegrini per De Rossi. Il neo entrato Pellegrini si regala la gioia del gol nei minuti di recupero servito da Nainggolan. Di Francesco aveva sempre perso contro Mazzarri e ha chiuso con un 3-0 che porta tre punti fondamentali per la zona Champions che danno anche morale in vista della gara di Champions League di martedì prossimo (c'è da recuperare l'-12 contro lo Shakhtar Donetsk). Qualche errore, un giallo evitabile e tanta fatica. Il Toro non se la passa benissimo, l'infermeria è affollata.

A breve partiranno i processi e (forse) a fine campionato le epurazioni: Cairo torna nel mirino, con lui il ds Petrachi, per finire con i giocatori.

Nel primo tempo è Alisson a tenere a galla la Roma. "In casa ci sono numeri importanti a nostro sfavore - ammette Di Francesco -, dobbiamo cercare di cambiare rotta, sfatare il tabù Olimpico, anche a livello mentale perché ora è una preoccupazione affrontare gli impegni interni". Manolas gli ha dedicato il gol e De Rossi non ha esultato in occasione del raddoppio, ogni festeggiamento sarebbe stato davvero fuoriluogo pensando al dramma che sta attraversando la famiglia di Astori in questi giorni drammatici. In attacco sicuri di una maglia da titolare Schick e Under, sulla sinistra altro ballottaggio tra El Shaarawy e Perotti, con il Faraone favorito. Tra i granata sono indisponibili Lyanco, Molinaro, Bonifazi ed Obi oltre allo squalificato Burdisso.


La partita la accende il Toro quando riesce a velocizzare l'azione e a verticalizzare, approfittando della velocità abbagliante di Iago Falque. Molto meglio nelle vesti di uomo assist, per il gol di De Rossi. Al 24' bella e tempestiva chiusura di Manolas su Belotti lanciato verso la porta, col greco che "mura" il tiro dell'attaccante azzurro.

Ripresa con la Roma che prova a cambiare marcia e al decimo la sblocca: centro al bacio di Florenzi dalla destra, Manolas salta più alto di tutti e la piazza alle spalle di Sirugu. E' una partita che inizia alle 20:45 di oggi ed è valida per la 28a giornata di Serie A. Sulla partita e sulla stagione del Toro. Nel finale di tempo altra parata di Alisson: De Rossi perde palla in zona pericolosa, Acquah ci prova dal limite, ma il brasiliano è insuperabile. Nella ripresa Manolas, De Rossi e Pellegrini fissano il risultato sul 3-0. Nei granata male Belotti, Iago Falque il più pericoloso.

Consigliato

Roma, Di Francesco punta su Schick e Under per colpire il Toro Roma, Di Francesco punta su Schick e Under per colpire il Toro Non ha cambiato tantissimo il modulo di gioco, ha proposto il 4-3-3 che il 4-2-3-1 a seconda della situazione della partita. Mi aspetto di nuovo una risposta, per me non siamo ancora guariti del tutto e il Napoli rappresenta un punto di partenza.

L'appello di Mattarella: "Serve responsabilità, si pensi all'interesse del Paese" L'appello di Mattarella: A Palazzo Madama vale il criterio dell'anzianità, dunque toccherà all'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano (93 anni). La coalizione ad aver raggiunto la percentuale più alta di voti è stato il centro-destra di Salvini , Berlusconi e Meloni.

Trionfo M5S, cosa può fare ora Di Maio. Salvini al bivio Trionfo M5S, cosa può fare ora Di Maio. Salvini al bivio Questo è il messaggio che arriva forte e chiaro dalle urne. "Sciogliere le Camere spetta al Capo dello Stato ". E intanto confida che tra i dem crescano i dubbi su un passaggio all'opposizione, come vorrebbe Renzi.

Lazio-Dinamo, Inzaghi: "Avversario storico, Caceres e Marusic non convocati" Lazio-Dinamo, Inzaghi: Più andiamo avanti più gli avversari diventano forti. "Al giorno d'oggi Immobile , senza alcun dubbio. Ma ho detto ai miei giocatori, dato che siamo a Roma , di fare come i gladiatori.

Tottenham-Juventus Streaming e diretta tv: come vedere la partita Tottenham-Juventus Streaming e diretta tv: come vedere la partita Tottenham-Juventus streaming gratis: info e orario della partita che decide chi passerà ai quarti di finale di Champions League . TOTTENHAM (4-3-3): Lloris; Trippier , Sanchez, Vertonghen , Davies; Dier , Dembele Eriksen; Alli , Son , Kane .

Elezioni, Renzi: lascio ma prima blindo il no a M5S Elezioni, Renzi: lascio ma prima blindo il no a M5S Per quanto mi riguarda sono grato a tutto il partito per l'esperienza stupenda che mi ha onorato di fare in questi anni. Ho detto ufficialmente a Matteo Orfini di convocare l'assemblea nazionale per aprire la fase congressuale .

Saranno i giovani i protagonisti della Festa della Donna a Vercelli Saranno i giovani i protagonisti della Festa della Donna a Vercelli Perché di essere "acclamata" per una festività che si ripete una volta all'anno, la donna , non se ne fa sinceramente niente. Alle 21 viene proiettato al cinema Gulliver il film In due sotto il burqa di Sou Abadi.

Arsenal, Wenger: "Non mi permetto di dare consigli a Gattuso" Arsenal, Wenger: Non sarà facile sicuramente, l'Arsenal ha giocatori di grande qualità, anche se sta attraversando un periodo non brillantissimo. Era un ragazzo molto umile, ogni volta mi chiedeva il permesso di usare la palestra e io gli dicevo che quella era casa sua.

Omicidio Diene, il sindaco Nardella accusa: "infiltrazioni nella comunità del Senegal" Omicidio Diene, il sindaco Nardella accusa: Ogni giorno Idy Diene scendeva da un treno che lo portava dalla provincia di Pisa a Firenze . Un uomo , sul ponte Vespucci ha tentato di togliersi la vita.

PSG-Real Madrid 1-2, Ronaldo trascina gli spagnoli ai quarti PSG-Real Madrid 1-2, Ronaldo trascina gli spagnoli ai quarti Il Real Madrid staccato di 15 punti in Liga dal Barcellona ha sbrigato la pratica con armi convenzionali ( Ronaldo ) e altre meno. Un'assenza pesante se si pensa che il Psg è chiamato a rimontare la sconfitta casalinga per 1-3 del 14 febbraio.

Elezioni: Di Maio, non abbiamo vinto perché abbiamo promesso soldi Elezioni: Di Maio, non abbiamo vinto perché abbiamo promesso soldi Pomigliano attuale non ha trovato ancora chi la racconti: proprio perché, probabilmente, non ha più un'identità definita. Di Maio ritiene che "abbiamo l'occasione storica per realizzare soluzioni che gli italiani aspettano da trent'anni ".

Elezioni 2018. Di Maio: "Siamo pronti a governare l'Italia" Elezioni 2018. Di Maio: Ma per adesso rimane fantascienza. "Abbiamo vinto le elezioni e Salvini è il nuovo leader del centrodestra ". Una situazione che non somiglia prettamente alla " Prima Repubblica " né tantomeno alla "Seconda".

Regionali, Fontana primo in Lombardia. Nel Lazio Zingaretti precede Parisi Regionali, Fontana primo in Lombardia. Nel Lazio Zingaretti precede Parisi Zingaretti è al 33,5%, Parisi al 29,6%, superando Lombardi , che si attesta al 29, mentre Pirozzi è al 4%. Sergio Pirozzi è appoggiato dalla lista civica 'Pirozzi presidente' e dalla 'Lista Nathan'.

Ma l'Inter è davvero così sfavorita nel derby? Ma l'Inter è davvero così sfavorita nel derby? A disposizione: Padelli, Pissardo, Santon, Dalbert, Lopez, Ranocchia, Emmers, Borja Valero , Brozovic, Pinamonti, Rafinha , Eder. I rossoneri stanno meglio, l'Inter è abbastanza in difficoltà, ma nel derby non esistono favoriti: sarà una partita aperta.

Elezioni regionali Lombardia: vince il centrodestra Elezioni regionali Lombardia: vince il centrodestra Resta da attendere l'attribuzione dei seggi uninominali, operazione che sicuramente si protrarrà sino alla serata di lunedì. Invece, il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi , che è sceso in campo con la lista civica, è dato al 2-4%.