Martedì, 22 Mag, 2018

Europa League, Lazio-Dinamo Kiev 2-2: palo di Immobile al 95′

Lazio-D.Kiev, pronto piano sicurezza Europa League, Lazio-Dinamo Kiev: Inzaghi sfida il tabù Olimpico
Pammachio Corsino | 11 Marzo, 2018, 05:21

Regolare la rete del momentaneo 1-1 di Immobile.

Serata non certo positiva per le italiane impegnate nelle gare di andata degli ottavi di Europa League. Tutti i gol nella ripresa: 52' Tsyganov, 54' Immobile, 62' Felipe Anderson e 79' Moraes. I rossoneri vengono battuti a San Siro dall'Arsenal per 2-0, mentre i biancocelesti pareggiano all'Olimpico con la Dinamo Kiev per 2-2.


Passano i primi minuti e la Lazio prende il dominio delle operazioni, guadagnando metri. Ritmi non altissimi, ma sulla destra l'esterno serbo biancoceleste trova spesso spazi invitanti. Quindi è stato proprio Basta a provarci su servizio di Murgia. Cross dalla sinistra per un liberissimo Pivarci per Besedin che con una sponda aerea serve Tsygankov, incredibilmente lasciato solo in area piccola davanti a Strakosha. Ospiti avanti con Tsygankov, rimonta firmata da Immobile e Felipe Anderson ma Moraes gela il pubblico di casa. Ora ci giochiamo la qualificazione in Ucraina. I Gunners sfruttano un primo tempo perfetto, giocato a ritmi alti e con grande qualità di palleggio, annichilendo gli uomini di Gattuso con i gol di Mkhitaryan al 15' e Ramsey nel recupero del primo tempo. Stasera abbiamo sbagliato sullo 0-1, dovevamo stare più attenti, ma nel primo tempo la squadra mi era piaciuta. Esultanza veemente dell'autore del gol che subito dopo la marcatura raccoglie qualcosa e la porge al direttore di gara, probabilmente un oggetto arrivato dagli spalti. Al 24° è Basta ad andare al tiro ma sulla sua traiettoria trova il compagno di squadra Murgia che respinge il pallone. La reazione della Lazio è però immediata, al 9' Felipe Anderson imbecca Immobile che batte Boyko in diagonale.

Raddrizzata la partita, la Lazio ha provato anche a vincerla. "E' normale che i ragazzi non siano al massimo ma dobbiamo ripartire dalle prestazioni". Pari che però arriva al 34' con un destro di Moraes, servito al limite da Tsygankov. Non ne ha bisogno Wenger, serafico anche nei primi 5′, un assedio del Milan che colleziona tre corner, sfiora il gol con Bonaventura e il rigore con Calhanoglu, che salta Ospina anziché cercare il contatto con il portiere in uscita. Palo di Immobile al 96'. La Lazio fa la partita, ma la Dinamo non va mai in affanno. Da segnalare, dopo il triplice fischio finale, l'espulsione inflitta dall'arbitro Kruzliak nei confronti di Harmash, autore di una protesta decisamente plateale. Finale di partita amaro dunque. Deve ricorrere addirittura alle mani Boyko per calmare il compagno.

Consigliato

Roma, Manolas: 'Martedì per passare il turno ci servono i nostri tifosi' Roma, Manolas: 'Martedì per passare il turno ci servono i nostri tifosi' Dopo il doppio vantaggio romanista, torna a trionfare la noia e Di Francesco ne approfitta per far riposare Under e De Rossi . Un Toro in piena emergenza infortuni cerca il riscatto questa sera nella difficile trasferta dell'Olimpico contro la Roma .

Roma, Di Francesco punta su Schick e Under per colpire il Toro Roma, Di Francesco punta su Schick e Under per colpire il Toro Non ha cambiato tantissimo il modulo di gioco, ha proposto il 4-3-3 che il 4-2-3-1 a seconda della situazione della partita. Mi aspetto di nuovo una risposta, per me non siamo ancora guariti del tutto e il Napoli rappresenta un punto di partenza.

L'appello di Mattarella: "Serve responsabilità, si pensi all'interesse del Paese" L'appello di Mattarella: A Palazzo Madama vale il criterio dell'anzianità, dunque toccherà all'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano (93 anni). La coalizione ad aver raggiunto la percentuale più alta di voti è stato il centro-destra di Salvini , Berlusconi e Meloni.

Scusi, mi dà il modulo per il reddito di cittadinanza? Scusi, mi dà il modulo per il reddito di cittadinanza? Ma basta un'attenta lettura di quanto c'è scritto sul documento, per smascherare il divertente inganno. Credo ci sia stata una legittima curiosità anche verso la misura proposta dal M5s.

Elezioni, Renzi: lascio ma prima blindo il no a M5S Elezioni, Renzi: lascio ma prima blindo il no a M5S Per quanto mi riguarda sono grato a tutto il partito per l'esperienza stupenda che mi ha onorato di fare in questi anni. Ho detto ufficialmente a Matteo Orfini di convocare l'assemblea nazionale per aprire la fase congressuale .

Saranno i giovani i protagonisti della Festa della Donna a Vercelli Saranno i giovani i protagonisti della Festa della Donna a Vercelli Perché di essere "acclamata" per una festività che si ripete una volta all'anno, la donna , non se ne fa sinceramente niente. Alle 21 viene proiettato al cinema Gulliver il film In due sotto il burqa di Sou Abadi.

Arsenal, Wenger: "Non mi permetto di dare consigli a Gattuso" Arsenal, Wenger: Non sarà facile sicuramente, l'Arsenal ha giocatori di grande qualità, anche se sta attraversando un periodo non brillantissimo. Era un ragazzo molto umile, ogni volta mi chiedeva il permesso di usare la palestra e io gli dicevo che quella era casa sua.

Omicidio Diene, il sindaco Nardella accusa: "infiltrazioni nella comunità del Senegal" Omicidio Diene, il sindaco Nardella accusa: Ogni giorno Idy Diene scendeva da un treno che lo portava dalla provincia di Pisa a Firenze . Un uomo , sul ponte Vespucci ha tentato di togliersi la vita.

Allegri infastidito: "Tottenham come il Napoli? Chiedetelo a Sarri, non a me..." Allegri infastidito: Vede similitudini tra Tottenham e Napoli? "La mentalità? Dovete chiederlo a Sarri e a Pochettino , io non li alleno.". Non bisogna pensare a quello che è successo all'andata , ma bisogna sapere che domani è una partita da vincere".

Elezioni: Di Maio, non abbiamo vinto perché abbiamo promesso soldi Elezioni: Di Maio, non abbiamo vinto perché abbiamo promesso soldi Pomigliano attuale non ha trovato ancora chi la racconti: proprio perché, probabilmente, non ha più un'identità definita. Di Maio ritiene che "abbiamo l'occasione storica per realizzare soluzioni che gli italiani aspettano da trent'anni ".

Elezioni 2018. Di Maio: "Siamo pronti a governare l'Italia" Elezioni 2018. Di Maio: Ma per adesso rimane fantascienza. "Abbiamo vinto le elezioni e Salvini è il nuovo leader del centrodestra ". Una situazione che non somiglia prettamente alla " Prima Repubblica " né tantomeno alla "Seconda".

Inter, Skriniar: "Dobbiamo vincere le prossime 2 partite, ma marcare Insigne…" Inter, Skriniar: Loro sanno parlare di questo sport. "Ha giocato là l'ultima partita e lo avevo provato spesso in allenamento". E' il momento di prendersi responsabilità importanti. "Il periodo degli alti e bassi non è più permesso".

Strage di Latina: Appuntato uccise le figlie nel sonno Strage di Latina: Appuntato uccise le figlie nel sonno Lei aveva chiamato il 118, ma agli uomini della Volante arrivati Capasso disse che aspettava alcuni amici per un caffè. Sono stata svergognata, tradita, maltrattata, picchiata. "A distruggerlo è stata la lontananza dalle figlie ".

Ma l'Inter è davvero così sfavorita nel derby? Ma l'Inter è davvero così sfavorita nel derby? A disposizione: Padelli, Pissardo, Santon, Dalbert, Lopez, Ranocchia, Emmers, Borja Valero , Brozovic, Pinamonti, Rafinha , Eder. I rossoneri stanno meglio, l'Inter è abbastanza in difficoltà, ma nel derby non esistono favoriti: sarà una partita aperta.

Una nuova Grosse Koalition Una nuova Grosse Koalition Oltre alla cancelliera, le reazioni, dentro e fuori il partito, sono state prevalentemente positive. Rimane invariato, invece, il ministero dello Sviluppo con Gerd Müller.