Giovedi, 13 Dicembre, 2018

Quelle ombre "russe" sul sequestro di Aldo Moro

Quelle ombre Quelle ombre "russe" sul sequestro di Aldo Moro
Parmenio Sano | 16 Marzo, 2018, 13:21

Una ricostruzione precisa dei fatti a partire dal 16 marzo, giorno del rapimento di Moro in via Fani e della strage degli agenti Domenico Ricci, Oreste Leonardi, Giulio Rivera, Raffaele Iozzino, Francesco Zizzi. Il presidente della Dc venne invece catturato dai brigatisti. "Guidai un'assemblea in cortile, alla Magrini: la preoccupazione del sindacato nei confronti del terrorismo era alta: siamo stati un argine alla sua espansione nelle fabbriche". Nei processi che seguirono la cattura dei brigatisti, risultò poi che questa "prigione del popolo" era l'appartamento di proprietà di Anna Laura Braghetti, in via Camillo Montalcini 8, sempre a Roma. Come testimoniò il professor Franco Tritto, la cui voce affranta e commossa nel ricevere la telefonata del brigatista Valerio Morucci che gli comunica l'ubicazione del cadavere di colui che era il suo maestro all'Università.

- 9 maggio 1978 In via Caetani la polizia trova il corpo di Moro, ucciso a colpi di pistola, nel bagagliaio di una Renault R4 rossa.

Com'è ormai noto il sequestro fu rivendicato dalle Brigate Rosse e compiuto proprio quel giorno in cui doveva essere votata la fiducia al governo Andreotti con l'appoggio del Partito comunista italiano alla sua maggioranza. Le lettere umanissime che Moro inviava dal "carcere" ebbero un forte impatto sulla politica e sull'opinione pubblica.

Il sequestro Aldo Moro. Tantomeno c'e' un Moro che inviti i partiti a cercare piu' le cose che uniscono che quelle che dividono. "E non dimentichiamo poi la lettera scritta da un ex collega del Sismi in cui c'era l'ammissione che molti esponenti dei servizi segreti, molti 007, erano in via Fani quella mattina per far si che il sequestro Moro riuscisse nel migliore dei modi", conclude Longo.


Tra i fondatori della Democrazia cristiana e suo rappresentante alla Costituente, Aldo Moro ne divenne segretario (1959). Dal 1970 al 1974 Moro è ministro degli esteri. Per Gennari è chiaro che tutta l'operazione aveva come scopo principale l'eliminazione del personaggio principale di quel momento storico della politica italiana e la conseguente destabilizzazione dei due attori principali di quel momento, la Dc di Moro e di Benigno Zaccagnini e il Pci di Enrico Berlinguer.

Il progetto Assolvenza Moro era stato già realizzato nel 1998: questa nuova edizione lo aggiorna per il Quarantennale non solo con il recupero/restauro di alcuni materiali d'archivio, ma anche e soprattutto con decine e decine di interviste, ricordi, dichiarazioni di personaggi della televisione, dell'informazione e dello spettacolo. Nel '42 entra nella Dc, fondata da De Gasperi in clandestinità: con lui i giovani della 'seconda generazione', la futura classe dirigente della prima repubblica, tra questi Fanfani, Dossetti, La Pira, Andreotti, Taviani, Rumor. La Commissione conclude che non è trattato solo di disattenzione, ma che negli apparati dello Stato qualcuno non ha voluto vedere. Questo ha portato a dare per buona una versione che oggi si ritiene non soddisfacente.

La fine dei governi delle astensioni e il passaggio alla fase della solidarietà nazionale non fu facile.

Consigliato

Calhanoglu illude, Donnarumma sbaglia: l'Arsenal elimina il Milan dall'Europa League Calhanoglu illude, Donnarumma sbaglia: l'Arsenal elimina il Milan dall'Europa League La sensazione è che ci saranno ancora altri capitoli nella telenovela che vede protagonista Donnarumma da sei mesi a questa parte. A volte, però, non basta giocare una bella partita, specie in una giornata in cui gli arbitri non sono all'altezza della gara.

Lazio, Inzaghi: "Quarti meritati. Ragazzi compatti e lucidi" Lazio, Inzaghi: Un'ottima Lazio ha battuto la Dinamo Kiev in trasferta per 0-2 guadagnando l'accesso ai quarti di finale di Europa League . La squadra sta vivendo una stagione positiva e vogliamo farla continuare. "I prossimi tre mesi saranno fondamentali".

La Juventus batte l'Atalanta e vola a +4 sul Napoli La Juventus batte l'Atalanta e vola a +4 sul Napoli Allo stesso modo anche Allegri opererà diversi cambi rispetto alla formazione che sarebbe dovuta scendere in campo allora. Sappiamo che sarà difficile e in caso di vittoria con l'Atalanta non dovremo esaltarci perché nulla sarà chiuso.

Allegri: "Difendere? È un piacere" Allegri: Condizione degli infortunati: " Alex Sandro è un po' affaticato , ma dovrebbe farcela a essere disponibile per domani". Per quanto riguarda la formazione , in avanti l'unico sicuro di un posto è Dybala: "Ha bisogno di giocare e giocherà.

Milan, Gattuso: "Grande reazione dopo l'Arsenal, troppe chiacchiere" Milan, Gattuso: Un gesto tecnico notevole, arrivato dopo un assalto durato mezz'ora che testimonia che il problema non era la condizione fisica. L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport racconta questa mattina cosa c'è dietro alla rinascita di André Silva .

Allegri: "Se battiamo l'Atalanta non dobbiamo esaltarci. Sarri sia orgoglioso!" Allegri: L'abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente. A centrocampo dovrebbe rientrare Pjanic mentre Matuidi devo valutare perrché ha giocato tre partire da titolare in fila.

Di Maio a Marsala per breve vacanza Di Maio a Marsala per breve vacanza Se a Mosca non sembrano preoccupare le nuove sanzioni Ue, in Italia si sono già levate voci indignate per il pugno di ferro di Bruxelles.

Gasperini, non siamo arbitri scudetto Gasperini, non siamo arbitri scudetto E il Bologna cosa ha fatto? L'Europa ci ha dato molto, ci ha dato consapevolezza ed un modo diverso di affrontare la partite. Si alza l'Atalanta con Spinazzola per Petagna , ma la palla però non crea alcun fastidio alla difesa di casa.

Juve, Allegri: "Dybala e Higuain giocano. "Buffon: "Sfida accattivante contro il Tottenham" Juve, Allegri: Quella barra di metallo che non ha permesso al pallone colpito da Kane di insaccarsi in rete, come accadde ad Higuain all'andata . Episodi che potevano costare molto cari se non fosse stato per una provvidenza vestita di bianco, volgarmente chiamata "palo".

Juventus, Allegri zittisce Pochettino: nessuna pressione su arbitro Juventus, Allegri zittisce Pochettino: nessuna pressione su arbitro I friulani hanno invece 33 punti in classifica e non si può certo dire che stiano attraversando un buon momento di forma. Stavolta difficile anche trovare note di basso rilievo oltre al fattore penalty di cui prima, ma stasera accontentiamoci.

Juventus, i convocati per la sfida con l'Udinese Juventus, i convocati per la sfida con l'Udinese L'Udinese di Massimo Oddo , dopo un brillante avvio con il tecnico alla guida della squadra, non è più riuscita a vincere. Udinese che è undicesima con 33 punti e nell'ultima giornata non ha giocato, a causa del rinvio per la morte di Astori.

Inter, Spalletti: ''Napoli arrabbiato, serve la partita perfetta'' Inter, Spalletti: ''Napoli arrabbiato, serve la partita perfetta'' Come bloccare il Napoli: "Loro arrivano arrabbiati dopo un passo falso, noi si viene da più passi falsi e saremo più arrabbiati ". Lui stesso percepisce il suo miglioramento, ora riesce a proporre il suo calcio per un tempo maggiore, di volta in volta.

Salvini: "Senza governo al voto? Sicuro no a pastrocchi" Salvini: L'UE deve, per essere forte, ricordarsi che ci sono una gran quantità di popolazioni con diverse identità, tradizioni e culture. Non è ancora detto, visto che la prima reazione da sponda via del Nazareno è stata un secco "non siamo interessati", per ora.

Europa League, Lazio-Dinamo Kiev 2-2: palo di Immobile al 95′ Europa League, Lazio-Dinamo Kiev 2-2: palo di Immobile al 95′ Al 24° è Basta ad andare al tiro ma sulla sua traiettoria trova il compagno di squadra Murgia che respinge il pallone. Stasera abbiamo sbagliato sullo 0-1, dovevamo stare più attenti, ma nel primo tempo la squadra mi era piaciuta.

La potenza della Honda Civic HF 2014 Una potenza da non sottovalutare per una macchina di questa gamma, da accoppiare ad una guidabilità invidiabile. Da non sottovalutare anche il "Display Audio" da accoppiare (se richiesto) al sistema di navigazione.