Giovedi, 26 Aprile, 2018

Juve, Buffon contro i tifosi: "Fischi ingenerosi, dovete aiutarci. Sul futuro..."

ACMilan ACMilan
Pammachio Corsino | 01 Aprile, 2018, 20:55

Era scritto: "ha fatto gol tornando a Torino e la Juventus ha vinto, una serata migliore di così". - 28′ pt: calcio d'angolo dalla sinistra battuto da Calhanoglu, Bonucci stacca nel cuore dell'area tra Chiellini e Barzagli superando Buffon con un preciso colpo di testa. La perla di Paulo ha confermato questa tendenza. In coda la Spal in dieci pareggia in casa del Genoa rendendo ininfluente un errore del Var. Se Real e Barcellona fanno riposare Ronaldo e Messi, nel suo piccolo Di Francesco fa lo stesso con Dzeko, ma nella ripresa ci deve ripensare, e fa bene.

LA TRAVERSA FERMA CALHANOGLU - A inizio secondo tempo Allegri fa entrare Douglas Costa al posto di Lichtsteiner. Accolto da fischi e insulti di ogni genere, con boati ad ogni tocco del pallone, l'attuale capitano del Milan ha segnato al 28' del primo tempo la rete del momentaneo 1-1, di testa.

La battaglia contro il Milan di stasera è l'esempio lampante di come i parametri da attuare sulle sue prestazioni siano diversi da quelli del giocatore "normale". La sua velocità crea superiorità numerica, è lucido nel servire a Khedira l'assist del 3-1.

La Juve sembra alzare finalmente i ritmi ma sono sempre gli ospiti i più pericolosi: al 70′ Bonaventura da buona posizione calcia alto.


Il +4 sul Napoli avvicina allo scudetto, ma Juan Cuadrado, rientrato con un gol dopo oltre tre mesi, è prudente: "Dobbiamo stare tranquilli, non abbiamo fatto niente, manca tantissimo e il campionato resta equilibrato". "Se pensiamo solo a difenderci ne usciamo con le ossa rotte". A prescindere dalle modalità della separazione con la Juventus, andava apprezzato almeno con l'indifferenza il suo impegno totale e sacrificio costante garantito in bianconero in tutti questi anni. E' la Juventus a partire molto forte con il Milan che cerca di ripartire in contropiede senza fare particolarmente male. Bella verticalizzazione centrale di Pjanic che pesca Dybala.

Mercoledì derby contro l'Inter che può essere decisivo: "Nel derby passa tanto per poter credere nella Champions".

Suso: è l'anima del Milan e dalla sua parte nascono tanti pericoli. Risultato bugiardo nella forma e forse anche nella sostanza, quello maturato all'Allianz Stadium, ma che certifica una volta di più la straordinaria forza mentale dei bianconeri, bravi a contenere un Milan eccellente per 70', e poi a pugnalarlo al cuore nel finale con Cuadrado (79') e Khedira (87').

Consigliato

Governo, Salvini: "Sono pronto a ragionare con tutti" Governo, Salvini: E ancora, " A Mattarella dirò che siamo pronti, una squadra, un programma - ha detto Matteo Salvini , in diretta su Fb da Ischa -. Il timore che molti forzisti possano abbandonare la 'casa madre' attratti dalla sirene di via Bellerio, assilla Arcore.

Pasqua, il messaggio di Accrocca: "Facciamo morire gli atteggiamenti sbagliati per rinascere" Pasqua, il messaggio di Accrocca: Se Gesù è risorto , anche la corda che ha stretto il collo dei coniugi di Pegognaga non è l'ultima parola sul loro destino. Sono i miracoli che si "vedono" in chi con generosità smisurata ed eroica vive la risurrezione nella sua vita .

La Lazio vince in goleada con il Benevento La Lazio vince in goleada con il Benevento "Avevo messo in guardia i ragazzi, avevamo tutto da perdere contro una squadra che ha fatto la sua partita". Parolo 6: Ha letture giuste ma un po' fuori sincro, non sembra in grado di garantire densità in avanti.

Inter: Spalletti non ha nessuna intenzione di andarsene Inter: Spalletti non ha nessuna intenzione di andarsene I contratti si firmano perché non ci sono problemi e c'è unità d'intenti però e io ho firmato e resto per questo. "L'impatto sulla partita è stato forte ed era quello che dovevamo fare per sprecare meno energie".

Serie A, Sassuolo-Napoli: solo un pareggio per gli azzurri Serie A, Sassuolo-Napoli: solo un pareggio per gli azzurri Zielinski 6 ,5: delle due mezzali è quella che combina qualcosa di più: suo ad esempio il bel lancio per Insigne al 26'. Il Napoli non si ferma e ritorna all'assalto di Domenico Berardi e Matteo Politano , entrambi esterni del Sassuolo .

La Roma si ferma prima della Champions. Al Dall'Ara finisce 1-1 La Roma si ferma prima della Champions. Al Dall'Ara finisce 1-1 Gli ospiti accusano il colpo e il Bologna ne approfitta passando in vantaggio con Pulgar al 18′ ( destro dal limite dell'area). Al Dall'Ara di Bologna la squadra di Donadoni ferma sul pareggio i giallorossi in corsa per il terzo posto.

Juventus-Milan, probabili formazioni: Le scelte di Allegri e Gattuso Juventus-Milan, probabili formazioni: Le scelte di Allegri e Gattuso Si va, pertanto, verso un probabile ritorno del 4-2-3-1, con Douglas Costa , Dybala e Mandzukic alle spalle di Higuain . Questa cosa è quella che mi piace di più, sono la classica squadra italiana che sa ciò che deve fare.

Gattuso: "Juve più forte, ma non possiamo" Gattuso: Inevitabile anche una importante rassicurazione sul futuro societario. "Per qualcuno è una sorpresa, per altri un po' meno". Parlare di mercato è prematuro. "Sembra che siamo instradati bene e possiamo avere fiducia nel futuro del Milan ".

ROMA. Pasqua con residuo maltempo e Pasquetta con il sole ROMA. Pasqua con residuo maltempo e Pasquetta con il sole Si prospetta una Pasqua all'insegna del sole su quasi tutta l'Italia, anche se non mancheranno sporadici episodi di instabilità. Le temperature torneranno a salire di qualche grado al Nord Italia.

Addio al mister Mondonico. Personaggio vero del calcio di una volta Addio al mister Mondonico. Personaggio vero del calcio di una volta Mondonico , sempre secondo quanto riporta la Gazza, lottava da sette anni contro un tumore. Memorabile la sua protesta contro l'arbitro con una sedia sollevata verso il cielo.

Isola, Elena e Rosa velenosissime: è bagarre in Palapa Isola, Elena e Rosa velenosissime: è bagarre in Palapa Questi, devono rimanere appesi a una corda, fissata alla sommità di due totem. "Non si può nemmeno più scherzare con voi?!". Sulla questione è intervenuto Franco Terlizzi , che inizialmente aveva dato ragione alla Mancini.

Fabrizio Frizzi, il ricordo amaro di Pupo Fabrizio Frizzi, il ricordo amaro di Pupo C'è un po' di caos all'ingresso della Chiesa degli Artisti dove entrano parenti, colleghi e amici per le esequie di Fabrizio . Gli diciamo addio e arrivederci. "Ho apprezzato in lui la spontanea genuinità che gli ha creato anche qualche problema".

Fabrizio Frizzi: l'omaggio di vip e gente comune alla camera ardente Fabrizio Frizzi: l'omaggio di vip e gente comune alla camera ardente Faceva passare le ore della vecchiaia con garbo, quel garbo un po' antico che si è perso tra strilli e polemiche. Il conduttore era tornato in tv a dicembre, sempre alla guida del programma di RaiUno.

Facebook: prima class action negli Usa Facebook: prima class action negli Usa Il baricentro di queste novità è una maggiore limitazione all'accesso ai dati degli iscritti da parte degli sviluppatori . Gli inserzionisti britannici inoltre minacciano di abbandonare Facebook dopo lo scandalo scoppiato negli ultimi giorni.

Governo, Salvini rilancia la sfida: "Premier sia del centrodestra" Governo, Salvini rilancia la sfida: Salvini ha motivato la scelta di appoggiare la candidatura della Bernini come un atto di responsabilità per uscire dal pantano. Il leader del Carroccio Matteo Salvini rivendica, come sta facendo da giorni, l'incarico per provare a fare il governo .