Giovedi, 26 Aprile, 2018

Trump ordina i raid: 'Attacchiamo la Siria'

Un poster di Assad per le strade di Damasco Un poster di Assad per le strade di Damasco
Parmenio Sano | 14 Aprile, 2018, 19:52

L'operazione contro la Siria è durata meno di un'ora. "Meglio tacere", gli ha risposto a distanza Silvio Berlusconi. "E' stata superata la linea rossa", ha dichiarato il presidente francese Emmanuel Macron, twittando la foto del momento in cui ha ordinato l'attacco.

J'ai donc ordonné aux forces armées françaises d'intervenir. E sempre ieri Angela Merkel ha escluso una partecipazione tedesca ad un intervento militare in Siria. Di nuovo, anziché colpire i terroristi, si attacca chi li combatte sul campo. E qualsiasi azione militare, sia essa "mirata" o "circoscritta", poi così non lo è mai. A parlare è il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni in una dichiarazione sulla Siria da Palazzo Chigi.

Ma scendiamo nell'aspetto militare: la armi chimiche non vengono usate in un conflitto per usccirere qualche decina di persone.

La tv siriana e i giornalisti hanno riferito che pochi minuti dopo le 3, ora di Damasco: di attacchi in corso e esplosioni avvertite anche nei dintorni della capitale siriana.

Gli obiettivi - In una conferenza stampa presso la Casa Bianca sono stati elencati gli obiettivi dei bombardamenti, fra questi un centro di ricerca scientifica a Damasco, un sito di stoccaggio e un posto di comando nei pressi di Homs.

L'azione degli Stati Uniti e dei loro alleati in Siria "non resterà senza conseguenze".


Russia: "Gli Usa hanno più grande arsenale chimico del mondo".

Ma Mosca, principale sostenitrice di Damasco nei sette anni di guerra civile, ha chiesto immediatamente una riunione del consiglio di sicurezza dell'Onu affermando che le potenze occidentali hanno "violato la Carta Onu e le norme e i principi del diritti internazionale". Questo attacco segue il bombardamento di aerei israeliani di qualche giorno fa contro una base militare siriana. Il danno è stato minimo. La maggior parte di questi missili, 71 stando al generale Sergei Rudskoi del comando russo, è stata intercettata dalla difesa siriana ancora equipaggiata con sistemi antiaerei di epoca sovietica e "i danni subiti dalle strutture sono stati definiti "modesti". E' la prima reazione del presidente siriano Bashar al Assad sui raid condotti da Usa, Francia e Regno Unito. Attraverso l'ambasciatore negli Stati Uniti Anatoly Antonov, la Russia ha fatto sapere che i suoi avvertimenti non sono stati ascoltati e che i raid costituiscono un "insulto" a Putin.

Putin: violazione del diritto internazionale.

L'attacco rischia di trascinare gli Stati Uniti in uno scontro con la Russia e l'Iran. "E il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov aveva dichiarato: "Abbiamo dati inconfutabili" sul fatto che l'attacco chimico di Duma, in Siria, è stato organizzato". "Non è stata l'azione di un uomo - ha sottolineato - ma il crimine di un mostro".

Un aspetto, questo, colto con lucidità politica da Matteo Salvini, leader della Lega.

Consigliato

Berlusconi show, Salvini non gradisce. Mattarella decide: ecco il nuovo governo Berlusconi show, Salvini non gradisce. Mattarella decide: ecco il nuovo governo Al secondo giro di consultazioni , la crisi di governo è andata a sbattere sul "fattore B", inteso come Silvio Berlusconi . Sulla solidità della coalizione di centrodestra , è stato invece Berlusconi a precisare: "E' solidissima, è compattissima".

F1, in Cina grande pole di Vettel. Prima fila tutta Ferrari F1, in Cina grande pole di Vettel. Prima fila tutta Ferrari Il tedesco della Ferrari , dopo il sesto tempo nelle prime libere, ha fatto registrare il quarto crono nelle seconde libere. Per la seconda gara consecutiva, sono le Ferrari a partire dalla prima fila del GP di Formula 1 .

Roma ha deciso, il congresso Pd irpino slitta di una settimana Roma ha deciso, il congresso Pd irpino slitta di una settimana Inaccettabile, poi, il rinvio della soluzione della crisi politica a dopo le elezioni regionali a fine aprile. In lui i non-renziani hanno trovato il capofila della loro battaglia per liberarsi da Renzi .

Siria, ambasciatrice Usa a Onu: a un certo punto bisogna agire Siria, ambasciatrice Usa a Onu: a un certo punto bisogna agire Continua l'attacco mediatico contro la Siria per giustificare un attacco da parte degli Usa e dell'Europa . Anche se un ritiro dalla Siria potrebbe portare benefici agli Stati Uniti in tre modi.

Champions League: la Roma prende il Liverpool e cerca la rivincita storica Champions League: la Roma prende il Liverpool e cerca la rivincita storica AGGIORNAMENTO ORE 12 .50 - Poco meno di dieci minuti, poi a Nyon avranno inizio i sorteggi per le semifinali di Champions League . Il Liverpool è l'unica squadra ancora imbattuta in questa Champions . "Hanno una rosa importante con un grande allenatore".

Salvini-Di Maio: Parlamento sia operativo. Domani le consultazioni Salvini-Di Maio: Parlamento sia operativo. Domani le consultazioni E inevitabilmente si dovrà parlare anche di Siria perché è complicato che l'argomento possa rimanere fuori dai colloqui. E se ci sarà un governo Cinque stelle e Lega , in politica estera dovrà per forza parlare con una voce sola.

Previsioni meteo 9-15 aprile 2018 | Fino a venerdì piogge al Centro-Nord Previsioni meteo 9-15 aprile 2018 | Fino a venerdì piogge al Centro-Nord Possibili grandinate si potranno verificare sul Lazio fino a Roma , bassa Toscana e Umbria , locali trombe marine sul mar Tirreno. Il tempo, infatti, migliorerà al pomeriggio e in serata quasi ovunque, salvo residui fenomeni tra Molise e Campania .

Real Madrid-Juventus. Il rigore di Benatia per fallo su Vazquez Real Madrid-Juventus. Il rigore di Benatia per fallo su Vazquez L'ultima azione è letale, la beffa dietro l'angolo: Benatia si appoggia a Lucas Vazquez sull'assist di Cristiano Ronaldo . Poi, però, proprio al 90esimo minuto, Benatia commette un fallo in area su Lucas Vazquez e l'arbitro fischia il rigore .

Nuova lezione a Guardiola: Liverpool promosso Nuova lezione a Guardiola: Liverpool promosso Per quaranta minuti non accade più nulla fino a quando un clamoroso palo di Bernardo Silva fa tremare Klopp . Si preannuncia grande spettacolo nei secondi tempi delle gare di stasera di Champions League .

Giacomo Agostini: "Il motociclismo è anche scontro" In Argentina , dopo la gara, il team Movistar Yamaha è andato in Race Direction per chiedere un'ulteriore sanzione per Marquez . Ho visto la penalità e, per essere sicuro, ho ceduto due posizioni, non solo una, prima di ricominciare a spingere.

Real Madrid-Juventus, Allegri crede nei miracoli? Real Madrid-Juventus, Allegri crede nei miracoli? Cristiano Ronaldo? Non so se è il più completo contro il quale ho giocato, ne ho incontrati tanti fortissimi in questi anni. Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD.

Cambridge Analytica, l'audizione di Zuckerberg al Congresso Cambridge Analytica, l'audizione di Zuckerberg al Congresso Infatti dopo lo scandalo dei dati rubati, tantissimi account cancellati, ecco che c'è il boicottaggio del Social Network blu. Questi proventi poi potranno essere redistribuiti alle persone o investiti in fondi per la società.

Roma da leggenda: 3-0 al Barcellona ed è in semifinale di Champions Roma da leggenda: 3-0 al Barcellona ed è in semifinale di Champions Come ricordi il gol di Florenzi? Io ovviamente mi aspetto da metà campo, ma per me il modo di giocare non è cambiato. Quando siamo i favoriti non ci esprimiamo al meglio? "Non parliamone, i soldi non sono importanti ".

Roma-Barcellona, le ultime dall'Olimpico: potrebbe giocare Schick in avanti Roma-Barcellona, le ultime dall'Olimpico: potrebbe giocare Schick in avanti Abbiamo conquistato un bel vantaggio nella gara del Camp Nou , ma dobbiamo giocare come se fossimo ancora zero a zero. Gli spagnoli sono infatti riusciti a superare il turno in 38 confronti UEFA su 41 dopo avere vinto la gara di andata.

Isola dei Famosi 2018: anticipazioni semifinale 9 aprile 2018 Isola dei Famosi 2018: anticipazioni semifinale 9 aprile 2018 Preoccupate che gli occhi indiscreti degli operatori origliassero i loro discorsi, si sono appartate tra la vegetazione. Alessia Marcuzzi ci ha scherzato su: "Mara è la mia sex bomb, tu Dany sposta lo sguardo".