Mercoledì, 15 Agosto, 2018

Roma-Chievo 4-1, disastro gialloblù all'Olimpico in superiorità numerica: è incubo retrocessione!

Roma-Chievo 4-1, disastro gialloblù all'Olimpico in superiorità numerica: è incubo retrocessione! Roma-Chievo 4-1, disastro gialloblù all'Olimpico in superiorità numerica: è incubo retrocessione!
Pammachio Corsino | 29 Aprile, 2018, 01:56

In attacco, un po a sorpresa Di Francesco schiera Schick esterno destro. Quella del Chievo è stata però solo una fiammata iniziale, con la partita che si è messa sui giusti binari per i padroni di casa con il goal di Schick che ha aperto le marcature.

Parte subito forte la Roma che dopo 9′ si porta in vantaggio con l'ex Sampdoria, Patrik Schick su assist di Radja Nainggolan.

Radja Nainggolan sradica il pallone a Ivan Radovanović, il Ninja crossa e Schick, con il sinistro, mette alle spalle di Stefano Sorrentino: per l'attaccante ceco è il secondo gol consecutivo in campionato dopo quello di una settimana fa sul campo della Spal. Sorrentino salva sulla conclusione potente di Schick, poco prima della mezz'ora invece è il palo - il secondo del pomeriggio - a tenere a galla il Chievo sulla conclusione a giro di El Shaarawy. A questo proposito, la formazione possibile dovrebbe prevedere Alisson tra i pali, con difesa a quattro formata da Bruno Peres, Manolas, Fazio e Jonathan Silva. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Anche nella ripresa è solo Roma: Sorrentino deve superarsi due volte nella stessa azione su Dzeko. Al 55' dormita della difesa della Roma. Nei primissimi minuti di gara il Chievo si chiude bene e riparte con spavalderia, tanto che le prime occasioni del match sono proprio della squadra gialloblù: al 6' Castro riceve da Inglese e manda alto di pochissimo, facendo la barba alla traversa della porta della Roma. Il Faraone va ad abbracciare emblematicamente il suo fisioterapista che gli ha curato il mal di schiena, forse la causa del suo rendimento altalenante di questa stagione. Bravo Alisson a respingere il tiro. Il Chievo sembra subire la botta psicologica dell'errore dal dischetto e al 65′ passa ancora la Roma. 2-0, min. 41, Dzeko.


67' DZEKO 4-0 - Palla di Nainggolan per Dzeko, il bomber bosniaco prende la mira e con gran sinistro dal limite fulmina Sorrentino. 4 a 0 e partita in ghiaccio. Nel finale, al 43′ arriva il gol del Chievo con Inglese, che di testa riesce a battere Alisson.

Ora la Roma può pensare al Liverpool.

CHIEVO (3-5-2): Sorrentino 5; Bani 5 (dal 1′ s.t. Gamberini 4), Radovanovic 4.5, Tomovic 4; Depaoli 5 (dal 28′ p.t. Jaroszynsky 5), Castro 4.5 (dal 34′ s.t. Birsa sv), Rigoni 5.5, Hetemaj 5.5, Cacciatore 5; Inglese 5.5, Pucciarelli 5. A disp.: Seculin, Cofente, Cesar, Dainelli, Gobbi, Bastien, Giaccherini, Pellissier, Stepinski.

Consigliato

Il piccolo Alfie Evans è morto: "I nostri cuori spezzati" Il piccolo Alfie Evans è morto: Alle 2.30 Alfie ha lasciato questo mondo: il piccolo continuerà però ancora a dar voce al dibattuto tema del diritto alla vita . Grazie a tutti per il sostegno ", ha scritto Kate James , sul suo profilo Facebook .

Juventus-Napoli, storia di rimonte e di scudetti persi incredibilmente Juventus-Napoli, storia di rimonte e di scudetti persi incredibilmente Limitandoci al triennio di Sarri , il Napoli è stato eliminato due volte ai quarti e una volta in semifinale di Coppa Italia . Il concetto e' semplice e chiaro: il Napoli ha fatto un'impresa , ma la Juve e' ancora davanti e dunque rimane la favorita.

Storico summit tra le due Coree, Kim: "Comincia una nuova storia" Storico summit tra le due Coree, Kim: Al termine Kim ha attraversato nuovamente il confine entrando nel Nord per pranzo, accompagnato da decine di guardie di sicurezza. Kim ha invitato Moon ha fare un passo simbolico del nord per poi procedere nella Casa della Pace per l'inizio del negoziato.

Conflitto d'interessi: scontro fra Di Maio e Berlusconi Conflitto d'interessi: scontro fra Di Maio e Berlusconi E vorrei pertanto che gli esponenti PD, che lo hanno tirato in ballo per giustificare la loro trattativa con il M5S, smentissero. Ma Berlusconi su questo tema è apparso più sereno: "Escludo anche che Salvini faccia da solo" l'accordo con il M5S.

Inter-Juve, a casa Spalletti brividi e selfie ad alta quota Inter-Juve, a casa Spalletti brividi e selfie ad alta quota Dunque si va verso l'esclusione di Paulo Dybala , il quale invece giocherebbe nel 4-2-3-1, con a quel punto Matuidi in panchina . Sarà bellissimo vedere San Siro sciarpato di nerazzurro, i nostri tifosi sono a punteggio pieno dall'inizio dell'anno.

Ricciardo davanti a tutti, Vettel indietro Ricciardo davanti a tutti, Vettel indietro Senza dubbio ci sono cose da migliorare in ogni area, ma questa è l'eterna storia della Formula 1 . Nella seconda sessione di libere la Red Bull ha dimostrato di essere in grande spolvero.

Dal mondo/ Liverpool, Champions: in coma tifoso ferito. Arrestati due romanisti Dal mondo/ Liverpool, Champions: in coma tifoso ferito. Arrestati due romanisti Il pre partita di Liverpool-Roma era stato caratterizzato dagli scontri tra gli ultrà delle due squadre, da sempre rivali. Proprio in vista della partita del 2 maggio, domani al Viminale si terrà un vertice sulla sicurezza.

Governo, Fico: avviato dialogo Pd-M5s, il mio mandato chiuso in modo positivo Governo, Fico: avviato dialogo Pd-M5s, il mio mandato chiuso in modo positivo "Aspettiamo - prosegue - anche la direzione del Pd ma il concetto fondamentale è che il dialogo è stato avviato". La paziente tenacia del Capo dello Stato è una risorsa preziosa per il nostro Paese.

Trump ha definito l'accordo sul nucleare con l'Iran insensato e ridicolo Trump ha definito l'accordo sul nucleare con l'Iran insensato e ridicolo Macron esordisce ricordando la "special relationship" tra Usa e Francia , i comuni valori e ideali, il "rendevouz con la libertà". E' "importante e parte di una più ampia questione di sicurezza nella regione" ha spiegato.

MotoGp: ad Austin trionfa Marquez, Vinales e Iannone sul podio MotoGp: ad Austin trionfa Marquez, Vinales e Iannone sul podio La costanza, è chiaro, è il Santo Graal che tutti i big stanno ancora cercando, purché non sia quella in negativo di Lorenzo . Dopo aver speronato Rossi , Marquez ieri ha combinato un altro fattaccio che gli è costato la retrocessione di tre posti.

Avicii morto, che malattia aveva? Avicii morto, che malattia aveva? Era nato a Stoccolma e con la sua musica ha fatto ballare milioni di persone, la sua scomparsa è una grave perdita per tutti. Straordinarie anche le sue collaborazioni con artisti del calibro di David Guetta , Madonna e Robbie Williams .

Milinkovic: "La Champions è l'obiettivo" Milinkovic: Non siamo stati in corsa per 33 partite a caso. "Dobbiamo continuare in queste ultime 5 partite per noi importantissime". Oggi i ragazzi hanno dato una dimostrazione di quello che sono, giochiamo bene insieme, è bello vederli giocare.

Probabili formazioni di Milan-Benevento: Gattuso vuole tre punti, De Zerbi ripropone Djuricic Probabili formazioni di Milan-Benevento: Gattuso vuole tre punti, De Zerbi ripropone Djuricic Il Milan ha incontrato nell'ultima partita il Torino pareggiando 1-1 mentre Il Benevento ha incontrato l'Atalanta perdendo 0-3. Alla domanda sulle due punte , Gattuso è tornato a parlare di equilibrio, concetto caro: "Io devo pensare all'equilibrio".

Il Napoli accorcia sulla Juventus: domenica si decide lo scudetto Il Napoli accorcia sulla Juventus: domenica si decide lo scudetto Sfruttando molto i contropiedi partiti da Stoian e Diaby , schierato a sorpresa da Zenga ma confermatosi uno dei più positivi. Il numero 99 del Crotone ha un nome quasi impronunciabile (Simeon Tochukwu Nwanko) e per comodità viene chiamato Simy .

L'Inter passeggia sul Cagliari: 4-0 a San Siro L'Inter passeggia sul Cagliari: 4-0 a San Siro Merito di una gara completamente dominata, nell'anticipo della 33esima di serie A , in casa, con il Cagliari . Cancelo e Santon agiranno sulle fasce, mentre Gagliardini darà supporto a Brozovic in mezzo al campo.