Martedì, 19 Giugno, 2018

La Lazio aggancia la Roma al terzo posto

La Lazio aggancia la Roma al terzo posto La Lazio aggancia la Roma al terzo posto
Pammachio Corsino | 01 Mag, 2018, 04:38

Ha avuto un girone di tempo per aggiustare i granata, ma alla fine si è arreso anche lui all'evidenza di una squadra costruita male e refrattaria nel dare continuità di prestazioni e risultati. In queste ultime due partite, oltre a non prendere gol, abbiamo concesso veramente poco. Sul dischetto si presenta Luis Alberto, ma Sirigu si oppone e salva la porta granata.

Grazie ad un gol di Milinkovic-Savic, la Lazio ha blindato il suo quarto posto ed è vicinissima a centrare l'obiettivo Champions League.

Simone Inzaghi parla anche delle condizioni di Immobile: "Le sensazioni non sono positive". Dopo una bella azione della Lazio, Milinkovic non trova la doppietta di poco con un tiro al volo che però termina a lato.

"Immobile ha sentito un fastidio a livello del bicipite femorale". Successivamente calcio di rigore per la squadra biancoceleste con Luis Alberto che si fa ipnotizzare da Sirigu, migliore in campo. Ovviamente c'è anche la possibilità del pareggio: puntando sul segno X e azzeccando la previsione, con questo bookmaker il vostro guadano sulla sfida del Grande Torino sarebbe pari a 3,90 volte la cifra che avrete deciso di mettere sul piatto.


La società biancoceleste: "Il rapporto con Lotito?" Abbiamo giocato bene oggi e ora siamo lì. "Ha il merito di essere riuscito a far uscire la Lazio da una situazione complicata". E' un ragazzo molto serio e disponibile e per noi è importantissimo. Se non succedono cose al momento imprevedibili, la nostra idea è di rimanere qua almeno un altro anno. Non mi occupo degli altri, devo risolvere e capire bene cosa fare a Torino.

Il passato in Inghilterra: "Ero andato lì perchè mi aveva voluto Brendan Rodgers".

Lucas Leiva 7: sembra conoscere da una vita i suoi compagni, uno degli acquisti più azzeccati del calciomercato estivo, partita praticamente senza errori per l'ex-Liverpool.

Consigliato

Inter-Juve e non solo, quest'anno gli scontri diretti si decidono al 90' Inter-Juve e non solo, quest'anno gli scontri diretti si decidono al 90' All'85' la svolta: fuori Icardi e dentro Santon per proteggere il vantaggio, e la Juve in evidente difficoltà ne approfitta. I bianconeri controllano e rischiano solo su un tiro dalla distanza di Candreva, nel recupero annullata la rete a Matuidi .

In arrivo piogge e temporali In arrivo piogge e temporali Nel corso del pomeriggio aumento della nuvolosità dapprima a ridosso dei rilievi quindi in serata anche sui settori di pianura. Quella di lunedì sarà una giornata di tempo generalmente soleggiato e senza precipitazioni sulla maggior parte delle regioni.

Grande Fratello ai concorrenti: "Fate le valigie". Espulsioni in vista Grande Fratello ai concorrenti: Dunque, il gieffino noto per aver lavorato come drag queen al Muccassassina potrebbe non essere l'unico a lasciare la Casa . Non è tollerabile che il branco si scagli con violenze verbali e psicologiche contro una persona, in questo caso una donna.

Berlusconi, Salvini non lascia, rottura è storia inventata Berlusconi, Salvini non lascia, rottura è storia inventata Il Cav combatte da par suo anche se alle politiche la Lega ( quasi al 25 per cento) aveva già più che doppiato Fi. Il leader di Forza Italia , conversando con il sindaco, ha ribadito che i 5 Stelle "sono degli incapaci".

Inter-Juventus, le pagelle: Icardi in lacrime, Cuadrado sveglia i bianconeri Inter-Juventus, le pagelle: Icardi in lacrime, Cuadrado sveglia i bianconeri Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo , Skriniar , Miranda, D'Ambrosio; Brozovic , Vecino; Candreva , Rafinha, Perisic; Icardi . LUCIANO SPALLETTI: "La squadra ha fatto una grande partita , mi dispiace perché si tratta di una sconfitta immeritata ".

Inter-Juventus: Orsato, è il mancato equilibrio a generare sospetti Inter-Juventus: Orsato, è il mancato equilibrio a generare sospetti Il risultato di Inter-Juventus non sarebbe omologato e si propenderebbe per la ripetizione del match. L'arbitro ritorna sulla sua decisione ed espelle l'interista.

Bologna, Donadoni: 'Sfida alla Juve? Per loro vale lo scudetto' Bologna, Donadoni: 'Sfida alla Juve? Per loro vale lo scudetto' Copertina per Hakan Calhanoglu , che con quello di oggi sale a quattro gol in campionato, confermandosi uomo decisivo. Ci sono 10 giorni per pensarci. "È una opportunità che non vogliamo fallire contro una squadra storica come questa".

Milan, Gattuso: "Vincere non era facile, abbiamo passato una brutta settimana" Milan, Gattuso: E la cosa che più mi fa incavolare è che questi segnali negativi in allenamento non ci sono, poi in partita appaiono. Continua la rincorsa all'Europa League: " Pensiamo prima al Verona che col Benevento si è visto cosa è successo ".

Roma-Chievo 4-1, disastro gialloblù all'Olimpico in superiorità numerica: è incubo retrocessione! Roma-Chievo 4-1, disastro gialloblù all'Olimpico in superiorità numerica: è incubo retrocessione! Parte subito forte la Roma che dopo 9′ si porta in vantaggio con l'ex Sampdoria, Patrik Schick su assist di Radja Nainggolan . A disp .: Seculin, Cofente, Cesar, Dainelli , Gobbi , Bastien, Giaccherini , Pellissier , Stepinski.

Juventus-Napoli, storia di rimonte e di scudetti persi incredibilmente Juventus-Napoli, storia di rimonte e di scudetti persi incredibilmente Limitandoci al triennio di Sarri , il Napoli è stato eliminato due volte ai quarti e una volta in semifinale di Coppa Italia . Il concetto e' semplice e chiaro: il Napoli ha fatto un'impresa , ma la Juve e' ancora davanti e dunque rimane la favorita.

Storico summit tra le due Coree, Kim: "Comincia una nuova storia" Storico summit tra le due Coree, Kim: Al termine Kim ha attraversato nuovamente il confine entrando nel Nord per pranzo, accompagnato da decine di guardie di sicurezza. Kim ha invitato Moon ha fare un passo simbolico del nord per poi procedere nella Casa della Pace per l'inizio del negoziato.

Inter-Juve, a casa Spalletti brividi e selfie ad alta quota Inter-Juve, a casa Spalletti brividi e selfie ad alta quota Dunque si va verso l'esclusione di Paulo Dybala , il quale invece giocherebbe nel 4-2-3-1, con a quel punto Matuidi in panchina . Sarà bellissimo vedere San Siro sciarpato di nerazzurro, i nostri tifosi sono a punteggio pieno dall'inizio dell'anno.

Ricciardo davanti a tutti, Vettel indietro Ricciardo davanti a tutti, Vettel indietro Senza dubbio ci sono cose da migliorare in ogni area, ma questa è l'eterna storia della Formula 1 . Nella seconda sessione di libere la Red Bull ha dimostrato di essere in grande spolvero.

Governo, Fico: avviato dialogo Pd-M5s, il mio mandato chiuso in modo positivo Governo, Fico: avviato dialogo Pd-M5s, il mio mandato chiuso in modo positivo "Aspettiamo - prosegue - anche la direzione del Pd ma il concetto fondamentale è che il dialogo è stato avviato". La paziente tenacia del Capo dello Stato è una risorsa preziosa per il nostro Paese.

Corsa Scudetto, Semplici si sbilancia: "Più Juve che Napoli" Corsa Scudetto, Semplici si sbilancia: Per esempio, il Napoli potrebbe vincere tre partite e pareggiarne una, e la Juventus potrebbe vincerne altrettante e perderne una. Ai bianconeri, infatti, bastano quattro vittorie per raggiungere l'obiettivo ma, quest'anno , il tricolore non è così scontato.