Lunedi, 23 Luglio, 2018

Coppa Italia, gioia Allegri: "Partita straordinaria, stagione bellissima"

Dino Zoff Dino Zoff che sorride
Pammachio Corsino | 11 Mag, 2018, 19:54

"Qualcuno ha scritto che ero scarso, ma..." "Volevamo ribadire che siamo la Juve", aggiunge il portiere. Il fondo. Toccato il fondo. Per il Milan, infatti, ci sono Fiorentina e Atalanta nelle ultime due gare di campionato. La squadra ha fatto quello che doveva. Quando giocano sul serio c'è poco da fare. Le partite vanno lette con calma. Poi si sono aperti. E' giusto festeggiare una serata così.

E Allegri si arrabbia: "Fate domande assurde". Non siamo al massimo, non c'è costruzione finita.

Inutile sottolineare come in queste ore si sia scatenata una vera e propria bagarre sui social network, a cominciare da Twitter, dove sono svariati i commenti degli utenti che hanno ironizzato contro la "cantata" di Noemi. Nel primo tempo il Milan non ha demeritato, in quanto le sue brave occasioni le ha create, impegnando Buffon e la difesa della Juventus. Non dobbiamo però guardare il 4-0 ma come abbiamo perso: non è tutto da buttar via.


Sulle prospettive: "Oggi avevamo molti giovani, l'esperienza non si compra ma si fa prendendo legnate e facendo buone prestazione". Mi assumo le mie responsabilità, probabilmente c'era anche troppa pressione. I soldi in più pagati dalla Rai per il prossimo triennio consentiranno alla Lega di A di poter alzare il montepremi della Coppa Italia, torneo che sarà sempre più ambito dai club (solo De Laurentiis lo contesta). Il punto è che giochiamo con squadre tarantolate. Inoltre la dirigenza deve anche essere brava a non polemizzare per non alimentare questioni di tensione all'interno dello spogliatoio. Per Kalinic poi, sono arrivati gli immancabili sfottò sui social: "Finalmente ti sei sbloccato, peccato che fosse la porta sbagliata".

Milan, Donnarumma | Il Milan fa quadrato attorno a Gianluigi Donnarumma.

Forse è questo il problema di Gigio: sul suo attaccamento al Milan non ci sono dubbi, sul rapporto con Raiola, suo procuratore, qualche ombra c'è.

Consigliato

"Missili iraniani sul Golan": scattano raid di Israele Ventotto caccia-bombardieri hanno rovesciato 70 missili su quasi tutte le infrastrutture iraniane nella provincia di Homs. Il ministero della Difesa russa ha ribattuto che le difese siriane "hanno intercettato la metà dei missili lanciati ".

L'eliminazione di Aida era già stata programmata: lo scandalo L'eliminazione di Aida era già stata programmata: lo scandalo Questi, infine, sono soltanto alcuni dei commenti, presi dalla pagina instagram 'The_fern_zone', più letti postati sui social. Lo scontro decisivo è stato tra Aida Nizar e Luigi Favoloso: Aida è uscita con il 51% dei voti, Favoloso ha avuto il 43%.

Gattuso: "Sconfitta che brucia! Mi spiace per i tifosi" Gattuso: Pochi minuti dopo è Cutrone , dopo un bello scambio con Calhanoglu , a scaldare i guantoni di Buffon che risponde però presente. MARCATORI: Benatia (J) all'11' e al 19', Douglas Costa (J) al 16', autorete di Kalinic (M) al 31' s.t.

M5S-Lega chiedono 24 ore al Quirinale. Benevolenza critica da FI? M5S-Lega chiedono 24 ore al Quirinale. Benevolenza critica da FI? Quando poi si tornerà alle urne, saranno loro due i principali avversari e ricominceranno a darsela di santa ragione. Ecco, ruota attorno alla figura che sarà indicata per palazzo Chigi l'atteggiamento complessivo di Berlusconi .

Juventus-Milan, dove vederla in tv e info streaming Juventus-Milan, dove vederla in tv e info streaming La finalissima della Tim Cup sarà trasmessa in chiaro sul digitale terrestre al canale Rai 1 a partire dalle 20:20. Il terzo protagonista di questa partita sarà il pubblico , sia sugli spalti dell'Olimpico che a casa.

LA FEROCIA - Arresti Casamonica: l'aggressione in diretta alla troupe di "Nemo" LA FEROCIA - Arresti Casamonica: l'aggressione in diretta alla troupe di Roma - È contestata l'aggravante del metodo mafioso alle quattro persone arrestate oggi in relazione al raid in un bar di Roma . Nel bar c'era anche un bimbo, impaurito. " Non sono dei Casamonica , ma se lo fossero a loro bisognerebbe spezzare le gambe".

Aldo Moro il Professore: replica del docu-film di martedì 8 maggio 2018 Aldo Moro il Professore: replica del docu-film di martedì 8 maggio 2018 Così nasce la serie televisiva che è un vero e proprio omaggio nei suoi confronti. La Juventus si avvia, allo scudetto.

Governo, Salvini-Di Maio propongono l'8 luglio per nuove elezioni Governo, Salvini-Di Maio propongono l'8 luglio per nuove elezioni Il candidato premier dei pentastellati parla anche del suo rapporto con il leader della Lega: "Una relazione molto complicata". Provate a immaginare una campagna elettorale guidata da un governo Di Maio o Salvini anche se limitata "agli affari correnti".

Juventus-Milan, probabili formazioni: Pochi dubbi per Allegri e Gattuso Juventus-Milan, probabili formazioni: Pochi dubbi per Allegri e Gattuso Questa Juventus è battibile, ma devi giocare la partita perfetta, devi avere un equilibrio eccezionale fino al fischio finale . Ogni mattino mi svegliavo e mi dicevo: o sei la persona più forte o la più infima per riuscire a stare ancora in piedi.

Napoli, addio Scudetto:2-2 al San Paolo, ma sono applausi agli azzurri Napoli, addio Scudetto:2-2 al San Paolo, ma sono applausi agli azzurri Mezzo passo falso invece per la Lazio , che all'Olimpico non va oltre l'1-1 contro un Atalanta sempre in corsa per l'Europa League .

Udinese-Inter: il risultato in diretta LIVE dalle 12.30 Udinese-Inter: il risultato in diretta LIVE dalle 12.30 L'Udinese prova a ripartire e sfiora il gol con Lasagna , ma Handanovic è provvidenziale sull'attaccante bianconero. Match molto delicato per entrambe le squadre che sono alla ricerca di punti per obiettivi completamente diversi.

Hamsik da urlo: 100° gol in Serie A! Hamsik da urlo: 100° gol in Serie A! Sembra fatta, ma la difesa di Sarri cala di concentrazione e all'83' De Silvestri imbeccato da Ljajic la punisce. Non è sempre impeccabile fin quando non partecipa al gol con una sfortunata deviazione sul tiro di Baselli .

MotoGp: Crutchlow davanti a Pedrosa nelle seconde prove libere MotoGp: Crutchlow davanti a Pedrosa nelle seconde prove libere Ecco perché la sua parabola non può essere paragonata a quella di Rossi e del suo fallimentare biennio a Bologna nel 2011-2012. Per "DesmoDovi" si fa dura, anche perchè nelle prime quattro gare del campionato la Honda ha dimostrato una certa supremazia.

Udinese-Inter, Spalletti sul futuro: "Indicazione importante. Icardi un top player" Udinese-Inter, Spalletti sul futuro: Luciano Spalletti , tecnico dell'Inter , è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani con l'Udinese . Il presidente, i direttori. "Siamo una grande squadra e non possiamo permetterci cali di tensione e di qualità".

Governo, Di Maio: "Dobbiamo tornare al voto il prima possibile" Governo, Di Maio: La legge elettorale prevede che il tempo minimo sia di 45 giorni (DPR n. 361 del 1957, comma 3, articolo 11). Dice: "Tutti i trattati firmati erano giusti ma sono stati distorti dai regolamenti", continua.