Giovedi, 24 Mag, 2018

F1 | GP Spagna, libere 1: Mercedes detta l'andatura con Valtteri Bottas

05-ES-Selected-Sets-Per-Driver-EN F1, Vettel: “La Ferrari è competitiva quest'anno. La macchina è cambiata molto”
Pammachio Corsino | 12 Mag, 2018, 05:40

Al terzo posto, a completare il podio, arrivò Daniel Ricciardo su Red Bull. Al traguardo invece non arrivarono i vari Raikkonen, contatto con Bottas, come successo poco dopo con Verstappen. Le prime due sessioni di libere del Gp di Spagna, sul circuito del Montmelò, se le sono aggiudicate le frecce d'argento. Giornata chiaroscura per la Ferrari: non tanto per Sebastian Vettel che è 4° a 326 millesimi, ma per un Kimi Raikkonen che deve fare i conti con la sorte. Nelle altre gare siamo andati bene e quindi credo che saremo vicini agli altri. Resta comunque innegabile la prova di forza della Mercedes, che, per quanto visto nella prima ora e mezza, sembra destinata a essere la più seria contendente alla vittoria di questo GP.

Nella seconda sessione di libere la Mercedes ha dimostrato di essere molto veloce. Per precauzione il team ha chiesto a Raikkonen di tornare lentamente ai box per preservare il motore stesso. "Si gettano le basi per il resto della stagione".


"Abbiamo provato diverse cose e abbiamo appreso il loro funzionamento". In serata avremo del lavoro da fare; analizzeremo tutto e capiremo. "Il risultato di Baku è stato positivo e la velocità c'era, ma non sono pienamente soddisfatto a causa dell'errore di sabato e degli episodi di inizio gara" ha sottolineato nel consueto appuntamento con la stampa. "Sono sicuro che saremo vicini". Proprio l'australiano è stato protagonista di un lungo alla staccata della Repsol, con successiva toccata delle barriere esterne, che lo ha costretto a chiudere anzitempo il proprio turno di libere. Il finlandese non subirà penalità per tali sostituzioni. I team, dunque, dovranno lavorare a lungo durante le Free Practice per valutare quale strategia sia la più efficace in gara; l'anno scorso la strategia a due soste fu quella vincente.

Consigliato

  • Google presenta la nuova versione di Google News

    Google presenta la nuova versione di Google News

    Ecco, in qualche modo Android P è un software flessibile e personalizzabile, che si adatta alla personalissima esperienza d'uso. Con uno swipe orizzontale, invece, Android P mostrerà le cinque app ritenute più utili e rilevanti per l'utente.
    Bis Viviani, Dennis resta in Rosa

    Bis Viviani, Dennis resta in Rosa

    Però, siccome stavo bene, mi sono lanciato: tutti tentennavano, si guardavano, io sono riuscito a prendere il treno della Bora... Ho pensato che Bennett fosse l'uomo giusto da seguire, sono felice ed orgoglioso della mia squadra.
    La Roma è da Champions League, il Cagliari da retrocessione

    La Roma è da Champions League, il Cagliari da retrocessione

    L'occasione più grande per i rossoblu arriva al 36': Peres devia e rischia l'autogol ma Alisson fa il miracolo e salva i suoi. Penso questo, nel momento in cui fai una partita così contro la Roma , correndo tutto il match, hai sensazioni positive.
  • Coppa Italia, gioia Allegri:

    Coppa Italia, gioia Allegri: "Partita straordinaria, stagione bellissima"

    "Qualcuno ha scritto che ero scarso, ma..." "Volevamo ribadire che siamo la Juve ", aggiunge il portiere. Per il Milan , infatti, ci sono Fiorentina e Atalanta nelle ultime due gare di campionato.
    Trump si prepara a

    Trump si prepara a "punire" l'Iran

    Anche da questo naturalmente dipenderà la reazione degli europei e, naturalmente, degli iraniani. E solo allora gli Stati Uniti saranno effettivamente fuori dall'intesa.
    Udinese-Inter: il risultato in diretta LIVE dalle 12.30

    Udinese-Inter: il risultato in diretta LIVE dalle 12.30

    L'Udinese prova a ripartire e sfiora il gol con Lasagna , ma Handanovic è provvidenziale sull'attaccante bianconero. Match molto delicato per entrambe le squadre che sono alla ricerca di punti per obiettivi completamente diversi.
  • Gattuso:

    Gattuso: "Sconfitta che brucia! Mi spiace per i tifosi"

    Pochi minuti dopo è Cutrone , dopo un bello scambio con Calhanoglu , a scaldare i guantoni di Buffon che risponde però presente. MARCATORI: Benatia (J) all'11' e al 19', Douglas Costa (J) al 16', autorete di Kalinic (M) al 31' s.t.
    Juventus-Milan, dove vederla in tv e info streaming

    Juventus-Milan, dove vederla in tv e info streaming

    La finalissima della Tim Cup sarà trasmessa in chiaro sul digitale terrestre al canale Rai 1 a partire dalle 20:20. Il terzo protagonista di questa partita sarà il pubblico , sia sugli spalti dell'Olimpico che a casa.
    Juventus, Allegri:

    Juventus, Allegri: "Se lo vinceremo, sarà stato lo Scudetto più bello"

    Al posto di Pjanic? Domani ci alleniamo, e cominciamo a pensare alla Coppa Italia , che è un traguardo molto importante. Massimiliano Allegri , come a ogni viglia di una partita , ha parlato in conferenza stampa .
  • Damiano:

    Damiano: "Solo Mattarella può salvarci, ma Renzi non lo ha aiutato… "

    Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. A questo punto, non resta che una sola strada.
    Governo, Salvini-Di Maio propongono l'8 luglio per nuove elezioni

    Governo, Salvini-Di Maio propongono l'8 luglio per nuove elezioni

    Il candidato premier dei pentastellati parla anche del suo rapporto con il leader della Lega: "Una relazione molto complicata". Provate a immaginare una campagna elettorale guidata da un governo Di Maio o Salvini anche se limitata "agli affari correnti".
    Milan, Gattuso:

    Milan, Gattuso: "Domani la gara più importante della mia carriera"

    La Juventus è la squadra ad aver vinto il maggior numero di Coppe Italia: 12, tre delle quali conquistate negli ultimi tre anni. Sarà il Milan o la Juventus a incassare l'assegno? Ancelotti tifa Milan? Non l'ho sentito, anche se ci parliamo spesso.

"Missili iraniani sul Golan": scattano raid di Israele Ventotto caccia-bombardieri hanno rovesciato 70 missili su quasi tutte le infrastrutture iraniane nella provincia di Homs. Il ministero della Difesa russa ha ribattuto che le difese siriane "hanno intercettato la metà dei missili lanciati ".

Governo, nuovo incontro Salvini-Di Maio. Renzi: "chiederemo conto delle loro bugie" Governo, nuovo incontro Salvini-Di Maio. Renzi: Per questo soprattutto da casa 5 stelle l'insistenza è forte per un nome al di fuori del recinto dei due movimenti politici. Tra gli altri circola il nome di Enrico Giovannini , l'ex presidente dell'Istat, considerato al momento uno dei favoriti.

L'eliminazione di Aida era già stata programmata: lo scandalo L'eliminazione di Aida era già stata programmata: lo scandalo Questi, infine, sono soltanto alcuni dei commenti, presi dalla pagina instagram 'The_fern_zone', più letti postati sui social. Lo scontro decisivo è stato tra Aida Nizar e Luigi Favoloso: Aida è uscita con il 51% dei voti, Favoloso ha avuto il 43%.

Juventus, Benatia: "Vittoria impressionante. Dopo l'errore con il Napoli sono stato male" Juventus, Benatia: Le due squadre si sono affrontate con il massimo rispetto e l'arbitro Damato non ha estratto nemmeno un cartellino giallo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Alex Sandro, Howedes, Rugani, De Sciglio, Lichtsteiner, Sturaro, Bentacur.

Android P, le novità di Google che riguardano anche la tv Android P, le novità di Google che riguardano anche la tv Da qualche settimana risulta che Google sta lavorando ad un aggiornamento dello stile di design Material Design . Fra le piaghe più gravi del mondo online moderno ci sono le fake news , o le bufale per dirla all'italiana.

Peppino Impastato, marcia a Cinisi con Camusso Peppino Impastato, marcia a Cinisi con Camusso I ragazzi che incontriamo quotidianamente si rivedono in lui, lo vedono come un esempio da seguire. Qual è ora il vostro prossimo obiettivo? "Lamentu" racconta la storia di Peppino Impastato .

LA FEROCIA - Arresti Casamonica: l'aggressione in diretta alla troupe di "Nemo" LA FEROCIA - Arresti Casamonica: l'aggressione in diretta alla troupe di Roma - È contestata l'aggravante del metodo mafioso alle quattro persone arrestate oggi in relazione al raid in un bar di Roma . Nel bar c'era anche un bimbo, impaurito. " Non sono dei Casamonica , ma se lo fossero a loro bisognerebbe spezzare le gambe".

Aldo Moro il Professore: replica del docu-film di martedì 8 maggio 2018 Aldo Moro il Professore: replica del docu-film di martedì 8 maggio 2018 Così nasce la serie televisiva che è un vero e proprio omaggio nei suoi confronti. La Juventus si avvia, allo scudetto.

A Roma è esploso un autobus in pieno centro A Roma è esploso un autobus in pieno centro Secondo alcuni testimoni si sarebbe sentita una forte esplosione e successivamente una colonna di fumo che si è alzata nell'aria . Il procuratore aggiunto è in attesa di una prima informativa da parte dei vigili del fuoco per ricostruire quanto accaduto.

Juventus-Milan, probabili formazioni: Pochi dubbi per Allegri e Gattuso Juventus-Milan, probabili formazioni: Pochi dubbi per Allegri e Gattuso Questa Juventus è battibile, ma devi giocare la partita perfetta, devi avere un equilibrio eccezionale fino al fischio finale . Ogni mattino mi svegliavo e mi dicevo: o sei la persona più forte o la più infima per riuscire a stare ancora in piedi.

Grande Fratello 15: domani sera un'eliminazione e l'ingresso di nuovo concorrente Grande Fratello 15: domani sera un'eliminazione e l'ingresso di nuovo concorrente Così, Rodrigo è potuto entrare pure nel Guinness dei Primati come l'uomo che ha subito il maggior numero di interventi chirurgici. Le percentuali di voto sono altissime per entrambi mentre appaiono staccati Alberto Mezzetti e Simone Coccia Colaiuta .

Lazio-Atalanta, Gasperini: "La stagione di Petagna si è già conclusa" Lazio-Atalanta, Gasperini: Inzaghi alla fine se la gioca con il falso nove, esce Caicedo e c'è Milinkovic-Savic. Oggi abbiamo preso gol dopo un minuto.

Pioli: "Secondo me l'Atalanta è la squadra più forte" Pioli: Espulso Pandev per un'entrataccia su Gaspar, il Genoa resta in inferiorità numerica e subisce il ritorno della Fiorentina . La prima conclusione della partita arriva all'undicesimo e porta la firma di Badelj che da fuori area impegna Perin .

Hamsik da urlo: 100° gol in Serie A! Hamsik da urlo: 100° gol in Serie A! Sembra fatta, ma la difesa di Sarri cala di concentrazione e all'83' De Silvestri imbeccato da Ljajic la punisce. Non è sempre impeccabile fin quando non partecipa al gol con una sfortunata deviazione sul tiro di Baselli .

Serie A, Milan-Hellas Verona: Tutto facile per i rossoneri Serie A, Milan-Hellas Verona: Tutto facile per i rossoneri I rossoneri non devono però sottovalutare l'impegno, perchè l'Hellas non ha nulla da perdere e il Milan ha tutto da perdere. Il Verona accorcia le distanze con il primo gol italiano del sudcoreano Lee, ma al 90′ arriva il 4-1 definitivo di Borini .