Martedì, 21 Agosto, 2018

Elia Viviani centra il poker ad Iseo

Giro d'Italia, Elia Viviani cala il poker: invariata la classifica generale - Sport, Ciclismo Triathlon Elia Viviani ha vinto in volata la 17ª tappa del Giro d’Italia, da Riva del Garda a Iseo
Pammachio Corsino | 27 Mag, 2018, 12:09

Poker di Elia Viviani al Giro d'Italia.

Eliva Viviani ha vinto in volata la 17ª tappa del Giro d'Italia, da Riva del Garda a Iseo, nelle terre del Franciacorta. Il britannico Simon Yates (Mitchelton-Scott) conserva la maglia rosa: da domani dovrà difenderla sulle Alpi piemontesi. "Quarto il britannico Chris Froome a 3'50". Si susseguono scatti e contro scatti e prende consistenza un altro allungo di una ventina di corridori: Montaguti, Frapporti, Masnada, Luis Leon Sanchez, Villella, Visconti, Ciccone, De Marchi, Formolo, Pfngsten, Ladagnous, Quintana, Stybar, Brown, Puccio, Atapuma, Conti, Laegen e Ulissi. Possibile quindi che i big si risparmino in vista delle due tappe successive, con gli arrivi di Bardonecchia e Cervinia situati dopo più salite poste in sequenza nella terzultima e penultima tappa.

A livello di pronostico possiamo dire che i candidati a vincitore di tappa sono Sam Bennet e l'italiano Elia Viviani, recente vincitore della tredicesiama tappa di Venerdì scorso. "Oggi il nostro obiettivo era mantenere o aumentare il gap", ha spiegato il veronese ai microfoni di Raisport.

Ultimi chilometri circuito molto impegnativo su strade mediamente di carreggiata ristretta con fondo buono e molto spesso all'interno di piccoli borghi. Il finale? Sabatini è tornato al top ed ha tirato una volata perfetta. "Il piano era di fare la volata marcando Bennett, poi l'arrivo della pioggia ci ha indotto a puntare sul treno".


Nessuna novità per quanto riguarda la classifica generale con Yates saldamente in maglia rosa alla vigilia delle prossime tre tappe di salita.

Si arriverrà poi a costeggiare il lago d'Ido, dopodichè i corridori giungeranno, attraverso la cittadina di Vestone, al primo traguardo volante di giornata.

Domani la carovana partirà da Abbiategrasso per una frazione in gran parte pianeggiante, ma che si concluderà con una dura salita finale verso Prato Nevoso. Dopo quasi 100 km di forcing la BORA Hansgrohe di Sam Bennett smette di tirare in testa al plotone e i quattro fuggitivi rimasti, De Marchi, Sanchez, Hermans e Poels, possono prendere il largo. Bennett (Irl); 3. Bonifazio; 4. Danny Van Poppel (Ola) s.t. 5. Debusschere (Bel); 6. Sbaragli; 7. Andrea Vendrame (ITA/AND) st, 10. José Goncalves (Por) s.t. 26. Chris Froome (GBR/SKY) st, 27. Tom Dumoulin (Ola) s.t. 28. Al momento la vetta è ancora occupata da un eccezionale Simon Yates, che andando a vincere anche la precedente frazione è sempre più leader incontrastato della classifica generale. "Tom Dumoulin (OLA/SUN) a 56", 3. "Domenico Pozzovivo (Ita) a 03'11" 4. "Pinot (Fra) 4'19"; 6. Rohan Dennis (AUS/BMC) a 5:04; 7. "Pello Bilbao (Spa) at 06'02" 9.

Consigliato

Salvini: "Stasera lista a Conte" Salvini: Savona: veti su di me? " Chi si ferma è perduto , mille anni ogni minuto", scriveva pure il sommo poeta Dante Alighieri. Siamo orgogliosi e contenti - ha aggiunto - di avere portato un nuovo metodo nella formazione del Governo .

Morto Philip Roth, gigante della letteratura Usa e mondiale Morto Philip Roth, gigante della letteratura Usa e mondiale In questo romanzo , lo scrittore americano tratta temi come le origini ebraiche e il sesso visto dalla componente maschile. Usando un linguaggio che descrive scene comiche e satiriche, Roth scandalizza, fa riflettere e ridere allo stesso tempo.

Inter, incontro in sede tra Spalletti e la dirigenza Inter, incontro in sede tra Spalletti e la dirigenza Icardi? Dipende da lui. "Grazie alla società per avermi fatto vivere questa emozione, con questi colori addosso". Quello più bello è stato contro la Lazio , il più brutto con la Juventus per come è avvenuta la sconfitta.

"Sabato sarà la mia ultima partita con la Juventus" (Buffon) Ma Gigi è stato in campo all'Olimpico per la quarta Coppa Italia e il settimo campionato consecutivo: numeri pazzeschi. Deve smettere perché ha 40 anni, e allora? "Sarei disonesto se dicessi che non ho paura del ritiro".

Grande Fratello: crisi tra Matteo e Alessia dopo la battuta sul seno Grande Fratello: crisi tra Matteo e Alessia dopo la battuta sul seno Successivamente anche Aida Nizar ha fatto il suo ritorno nell'abitazione di Cinecittà , scontrandosi con i suoi ex coinquilini. Secondo l'opinionista, l'errore che è stato commesso dagli autori riguarda il cast con cui è stata popolata la casa .

Inzaghi: "De Vrij? Tempistica sbagliata ma a me non cambia" Inzaghi: Tuttavia spero che possa pesare in vista di domenica prossima, mi auguro che i rossoblu possano fare limpresa e vincere a Napoli”. E l'Inter di Spalletti , nonostante la debacle di ieri a San Siro contro il Sassuolo , è ancora lì a 3 punti.

Napoli, incontro terminato tra De Laurentiis e Sarri: rinnovo più vicino Napoli, incontro terminato tra De Laurentiis e Sarri: rinnovo più vicino De Laurentiis , però, potrebbe convincerlo a restare se la tentazione è quella di un Chelsea e non di uno Zenit, per esempio. Ma non dirà: me ne voglio andare " spiega l'edizione odierna del quotidiano napoletano.

Uomini e donne, Nilufar Addati sceglie Giordano Mazzocchi Uomini e donne, Nilufar Addati sceglie Giordano Mazzocchi La tronista è scoppiata a piangere e ha lasciato lo studio . "Io più emozionata che mai dopo questa puntata di Uomini e Donne ". A breve le troniste in carica, Nilufar Addati e Sara Affi Fella e il tronista Mariano Catanzaro sono ad un passo dalla scelta .

Gaza.Appello Onu:agire e evitare guerra Gaza.Appello Onu:agire e evitare guerra Da ieri, a Gaza e in Cisgiordania , sono in corso violenti scontri tra esercito israeliano e manifestanti palestinesi . Proclamati tre giorni di lutto per i funerali di molte delle vittime di Gaza che in giornata troveranno sepoltura.

Inaugurazione ambasciata USA a Gerusalemme, ci sono scontri: oltre 40 morti Inaugurazione ambasciata USA a Gerusalemme, ci sono scontri: oltre 40 morti Si sono avvicinati alla frontiera e hanno lanciato pietre in direzione dei soldati che hanno risposto sparando. L'intero mondo arabo d'altra parte si è schierato contro la mossa americana, condannando i fatti di Gaza .

Governo, Di Maio: "Abbiamo chiesto ancora tempo a Mattarella" Governo, Di Maio: Intanto per domani mattina alle 9,30 alla Camera e' gia' stato convocata un'altra riunione del tavolo tecnico sul programma . Stamani Sapelli ha ammesso di essere stato contattato da Lega e cinquestelle e di aver dato la sua disponibilità.

Giro d'Italia 2018, la nona tappa Pesco Sannita-Gran Sasso Giro d'Italia 2018, la nona tappa Pesco Sannita-Gran Sasso Finora è stato un Giro complicato e difficile ma è un piacere correre in Italia. Traguardi volanti ad Agropoli e Salerno. Io ora sono stanco ma davvero felice.

Serie A, Sampdoria-Napoli: cori discriminatori, match sospeso Serie A, Sampdoria-Napoli: cori discriminatori, match sospeso Durante la gara di Marassi , la curva doriana ha intonato più volte cori di discriminazione territoriale contro il Napoli . Tra questi anche bambini e ragazzini gli hanno urlato contro e mostrato il dito medio.

Napoli, Koulibaly: "Scudetto, riproviamoci l'anno prossimo. Avanti con Sarri, è l'uomo giusto" Napoli, Koulibaly: Giovedì ho una cena sociale, ma non so se vedrò De Laurentiis perché i posti penso che li decida Nicola Lombardo. La rete allo Stadium? Ma neanche i miei amici che leggono il giornale e vedono che valgo 100 milioni ci credono.

Serie A, la Juventus è campione d'Italia per la settima volta conscutiva Serie A, la Juventus è campione d'Italia per la settima volta conscutiva Non è riuscito a sforare i 7 anni consecutivi l'Olympiakos che in questa stagione è stato scalzato dall'AEK Atene. Le voci su Dzeko ci hanno condizionato ma abbiamo perso delle partite anche per altri motivi.