Giovedi, 20 Settembre, 2018

Croazia in semifinale, Russia battuta ai rigori

Sky- Russia-Croazia Brozovic e Perisic ancora titolari la probabile Sky- Russia-Croazia Brozovic e Perisic ancora titolari la probabile
Pammachio Corsino | 11 Luglio, 2018, 00:08

Dal dischetto però decisivi gli errori di Smolov e l'eroe a metà Fernandes che hanno regalato la semifinale alla Croazia, brava a chiudere i conti con Rakitic. Non succede altro sino alla fine, si va ai tempi supplementari (Calendario Mondiali 2018 in Russia: partite gironi, date e fuso orario). Ecco le scelte dei due commissari tecnici.

In campo, Cheryshev torna titolare nella Russia e completa il reparto offensivo con Golovin e il bomber Dzyuba. Nella Croazia, invece, fuori a sorpresa Brozovic che si accomoda in panchina. A Sochi il cielo è sereno, ci sono 24°. Vantaggio che arriva alla mezz'ora, quando Denis Cheryshev, nel miglior mese della sua carriera, pesca il quarto jolly del suo Mondiale con un sinistro da fuori area imparabile per Subasic. Tanto basta alla Croazia per rimettere tutto in discussione con il pareggio di Kramaric. Sulle ali dell'entusiasmo l' "armata rossa" cerca con insistenza il raddoppio ma sul primo errore difensivo sono i croati a trovare il gol: Mandzukic valorizza un pallone recuperato sulla fascia e sfonda nello spazio lasciato da Mario Fernandes, cross al centro per l'accorrente Kramaric che supera Akinfeev e sigla il pari con cui si chiude la prima frazione (39′). La prima frazione di gioco è stata equilibrata, le due compagini hanno provato a far prevalere le proprie caratteristiche tecniche e nel momento di maggiore impasse è stato un capolavoro di Cheryshev a cambiare il volto della contesa.

In avvio di ripresa bella la rovesciata di Rebic, uno dei più attivi, neutralizzata però con facilità da Akinfeev. Entra Brozovic, esce Perisic: la Croazia passa al 4-1-4-1. Al 31' doppio tentativo di Modric e Vrsaljko, conclusioni deviate dalla difesa di casa. Al 101′ Vida porta nuovamente avanti la nazionale croata con un colpo di testa. In casa Croazia tutti disponibili e dunque Dalic non cambia il suo 4-2-3-1. Dopo Subasic (rimasto in campo nonostante un problema fisico), anche Vrsaljko lamenta un problema al ginocchio, costringe il ct croato a compiere l'ultima sostituzione. Nei supplementari è 2-2: in gol prima Vida e poi Mario Fernandes. La Croazia ci prova di più, ma il pallone fatica ad arrivare dalle parti di Akinfeev.

Dopo aver battuto la Spagna ai calci di rigori, grazie alle parate di Akinfeev su Iago Aspas e Koke, la truppa di Cerchesov sfida i croati di Dalic. Miranchuck, 18 Zhirkov, 16 Al. (1 Livakovic, 13 Jedvaj, 15 Caleta-Car, 14 Bradaric, 19 Badelj, 12 Kalinic, 20 Pjaca).


IV UOMO: Janny Sikazwe (Zambia). La partita, però, è lunga e la Russia infatti ha subito dopo meno di dieci minuti il pareggio della Croazia con la rete di Kramaric su assist di Mandzukic.

Note: ammoniti Lovren (C), Strinic (C), Vida (C), Gazinskyi (R).

E non solo questo: al 90′ Subasic si accascia a terra toccandosi la coscia destra, con tutte e 3 le sostituzioni già effettuate, ma stringe i denti abbastanza per parare un tiro di Smolov nel recupero.

Consigliato

Mondiali, quarti di finale: oggi si parte con Uruguay-Francia e Brasile-Belgio Mondiali, quarti di finale: oggi si parte con Uruguay-Francia e Brasile-Belgio L'Uruguay inizia la partita con il solito agonismo e forte intensità e la Francia soffre, senza subire però azioni pericolose. Parliamo del Brasile che ieri è stato sconfitto per 2-1 dal Belgio , vera rivelazione insieme alla Croazia del torneo.

Russia 2018, Brasile-Belgio 1-2: 90' per Miranda Russia 2018, Brasile-Belgio 1-2: 90' per Miranda A segno nel primo tempo per i Diavoli Rossi De Bruyne (dopo l'autorete iniziale di Fernandinho ), Renato Augusto nella ripresa. A 15 minuti dal termine l'ultima carta a disposizione di Tite , Renato Augusto , cambia troppo tardi l'orientamento del match.

Concorso Sputnik Mondiale, scegli la seconda finalista tra Croazia ed Inghilterra Concorso Sputnik Mondiale, scegli la seconda finalista tra Croazia ed Inghilterra La Francia , dopo aver fatto fuori Argentina e Uruguay , si piazza di diritto come grande favorita del tabellone scommesse. Completate le partite della fase a gironi , degli ottavi e dei quarti di finale , spazio alle attesissime semifinali .

Addio a Carlo Vanzina Addio a Carlo Vanzina La rivalutazione dei Franchi & Ingrassia, la rivalutazione di Totò , sono state una cosa che è stata utile, ma molto tempo fa. Il mio amico Carlo Vanzina non c'è più, è volato in cielo. "Rip" twitta Alessandro Gassmann .

Vince Vettel, trionfo Ferrari a Silverstone Vince Vettel, trionfo Ferrari a Silverstone Poi Raikkonen: "a volte capita che le cose succedano, ma stranamente si inizia a incolpare noi per averlo fatto apposta". Ho faticato parecchio quando mi avvicinavo perché perdevo stabilità, nonostante fossi più veloce.

Thailandia, partita l'operazione di salvataggio: oggi fuori il primo bambino Potrebbero volerci fino a due giorni prima che tutti i ragazzi e il loro allenatore riescano ad abbandonare la grotta . Ieri, una nonna non ha guardato la tv ed è stata tutto il pomeriggio nel giardino di casa, poco fuori Mae Sai .

Premio Strega 2018 a Helena Janeczek, la ragazza con la Leica Premio Strega 2018 a Helena Janeczek, la ragazza con la Leica Ad un certo punto, aeroplani tedeschi volarono a bassa quota sul convoglio repubblicano mitragliandolo, seminando il panico. Il suo motto era: "Se le tue foto non sono abbastanza buone, vuol dire che non sei abbastanza vicino".

Thailandia:non c'e' ancora tubo ossigeno Thailandia:non c'e' ancora tubo ossigeno I sub hanno portato nella grotta in queste ore due tonnellate di attrezzatura per imbragare e far respirare sott'acqua i ragazzi . Anche se nella giornata c'è stata pioggia, ha detto ancora il governatore, "l'acqua si trova ancora a un livello soddisfacente".

Mondiali Russia 2018: il Tabellone con l'interno programma degli ottavi di finale Mondiali Russia 2018: il Tabellone con l'interno programma degli ottavi di finale Una missione russa sfortunata quella dei centroamericani, usciti senza raccogliere nemmeno un punto nelle tre partite del gironi. I Diavoli Rossi hanno vinto il loro girone, mentre i nipponici sono stati salvati dalle ammonizioni nel duello con il Senegal .

Cassazione: "Ecco perché bisogna sequestrare i conti alla Lega ovunque siano" Cassazione: Anche perché i Cinquestelle ci avevano fatto la bocca ad essere maggioranza di governo e non più forza di opposizione. Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini parlando delle proteste delle imprese in merito al decreto Dignità .

Niccolò aggredito perché figlio della Ventura e Bettarini Niccolò aggredito perché figlio della Ventura e Bettarini La sua "colpa"? Aver difeso un amico che era stato accerchiato da un gruppo di giovani, adesso tutti arrestati, per futili motivi. I due si sono recati velocemente all'ospedale per vedere le condizioni del proprio figlio, le quali non sarebbero gravi.

GP Austria 2018: il doppio podio Ferrari può valere come una vittoria? GP Austria 2018: il doppio podio Ferrari può valere come una vittoria? Chiedere a Daniel Ricciardo per credere: l'australiano è stato costretto al ritiro nel giorno del suo ventinovesimo compleanno. La rossa ha fatto ancora la differenza sul passo gara, sfruttando le gomme soft della Pirelli meglio di tutti.

Mondiali Russia 2018, Bentancur vola ai quarti: stasera tocca a Mandzukic Mondiali Russia 2018, Bentancur vola ai quarti: stasera tocca a Mandzukic Pepe lasciato in area da solo stacca sugli sviluppi di un corner e batte Muslera che subisce il primo gol del suo Mondiale . Per non parlare dei due davanti, Cavani e Suarez: se sono titolari rispettivamente nel Psg e nel Barcellona c'è un motivo.

Lega, pattuglia pontina a Pontida. Salvini: "Governeremo per 30 anni" Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all'uso dei cookie. Po la citazione della legge Fornero come "legge ingiusta, disumana e profondamente sbagliata", che si impegna a modificare.

Gp Olanda, Marquez davanti nelle terze libere, poi Vinales e Crutchlow Gp Olanda, Marquez davanti nelle terze libere, poi Vinales e Crutchlow Il GP d'Olanda è alle porte e tra qualche ora la classe regina calcherà per la settantesima volta l'asfalto di Assen . Se Marc Marquez può sorridere, per Valentino Rossi ce n'è abbastanza per essere soddisfatti e fiducioso per la gara .