Mercoledì, 14 Novembre, 2018

Venezia 75, partenza con applausi per Borghi-Cucchi

Sulla mia pelle il film su Stefano Cucchi a Venezia Venezia 75, partenza con applausi per Borghi-Cucchi - Foto
Acilia Dean | 02 Settembre, 2018, 15:24

La recensione in anteprima da Venezia 75. Ci eravamo conosciute prima del film ma non ci siamo mai parlate durante la lavorazione, come in un patto tacito di reciproca fiducia. "La nostra battaglia dimostra che continuiamo a credere nella giustizia: se fallisce questa è lo Stato a fallire". Io stesso avevo seguito la vicenda, che mi aveva molto coinvolto. "Ho capito - ha spiegato Borghi - che nella borgata la reticenza è la regola: non si parla, non si fa la spia". E credo che questo film sia un atto dovuto, che dovrebbe portare ad una svolta reale, nel senso che non si tratta solo di cronaca ma di riappropriazione della realtà. Quella che doveva essere secondo quanto dichiarato agli stessi giorni ai genitori una notte in carcere si è trasformata in un'odissea che non si è conclusa neppure sull'atroce morte patita al Sandro Pertini di Roma.

Era il 2009 quando Stefano Cucchi morì tra atroci sofferenze dopo essere stato arrestato per 20 grammi di hashish.

Vengono dati ad ognuno gli strumenti per farsi una propria idea. I film non sono un'aula di tribunale, non giudicano, è giusto siano i magistrati a dire cosa sia successo. Senza parlare degli hater, che si sarebbero scatenati.


A rispondere alle polemiche di coloro che tra l'altro ancora non hanno visto il film, è stata Ilaria Cucchi, la valorosa sorella di Stefano che a distanza di anni cerca ancora delle risposte alla morte tragica e insensata del fratello. Il film è piaciuto alla platea che ha assistito alla presentazione, per la sezione Orizzonti, e anche ai migliaia di fan che attendo l'uscita, fissata per il 12 settembre.

Dopo lunghi anni di vicende giudiziarie, di processi pendenti e di scontri mediatici, il nome di Cucchi rimane ancora per molti emblema di verità negata o nascosta e di quello che chiamano "omicidio di Stato". In sala tutto il cast del film - con Alessandro Borghi che interpreta Stefano - e la sorella Ilaria. Sono disponibile a incontrare i familiari per ascoltare le loro ragioni e spiegare quello che farò da ministro: "tutela della sicurezza pubblica, dei cittadini e delle forze dell'ordine", ha concluso il ministro. Dal momento in cui decolla il razzo dell'Apollo 11 però, il film sale a livelli incredibili, con virtuosismi registici eccezionali, riuscendo a emozionare davvero: farci restare con il fiato sospeso, nonostante sappiamo benissimo il risultato della missione non era facile, ma Damien Chazelle ci è riuscito.

Oltre a questo piccolo ma fondamentale particolare della "scena mancante", a rendere Sulla mia pelle un film solido è un'impeccabile gestione dei tempi, con una serie di avvenimenti fondamentali per la ricostruzione dei fatti raccontati con chiarezza semplicità e distribuiti in poco più di un'ora e mezza con un ritmo volutamente incalzante, in un climax ascendente che culmina con la morte del ragazzo (che è anche la primissima scena del film). E il Ministro ha detto sì.

Consigliato

#Ferragnez, oggi il matrimonio Ferragni-Fedez: passeggiata in via Nicolaci #Ferragnez, oggi il matrimonio Ferragni-Fedez: passeggiata in via Nicolaci Non è però la prima volta che un sistema di trasporti si interessa alla coppia, anzi si può dire che ai due innamorati porta bene. A prenderli a Catania , auto di lusso per il trasferimento alla Dimora delle Balze , splendida masseria ottocentesca.

Gattuso: "Non posso parlare di 'svolta'. Cutrone? Ha il veleno addosso" Gattuso: Una vittoria così è ancora più bello. "Nel secondo tempo abbiamo espresso manovre più consone al nostro gioco". Un altro che ci aiuta tanto è Higuain , quel lavoro sporco lo notano in pochi, ma per noi è fondamentale.

F1: Raikkonen 'proveremo a vincere' F1: Raikkonen 'proveremo a vincere' A dieci minuti dal termine vediamo come la classifica vede prime due le Ferrari , a seguire le Mercedes e quindi le Red Bull . Dalla terza fila scatteranno Verstappen e Grosjean , dalla quarta fila Sainz e Ocon , dalla quinta Gasly e Stroll.

L'Ue vuole abolire il cambio fra ora legale e solare L'Ue vuole abolire il cambio fra ora legale e solare Il sondaggio ha ricevuto una valanga di risposte, ben 4,6 milioni, il numero più alto mai avuto da una consultazione pubblica Ue. In realtà non è così, i cittadini dei paesi del Nord hanno partecipato in maniera maggiore rispetto a quelli del Sud.

Atalanta, tutta l’amarezza di Gasperini dopo il pari con la Roma Atalanta, tutta l’amarezza di Gasperini dopo il pari con la Roma La Roma ha poi due occasioni colossali per passare in vantaggio . 53°- Altro cambio per l'Atalanta . Nel secondo tempo Di Francesco prova a ristabilire il battito cardiaco della propria squadra.

Champions League, sorteggio: le possibili avversarie del Napoli Champions League, sorteggio: le possibili avversarie del Napoli Il palmares del Napoli in Coppa Campioni e Champions League è bottino ben magro e di storia ben più che recente. A partire dalle ore 18.00 le 32 squadre divise in quattro fasce saranno suddivise in otto gironi da quattro.

Moto: piove a Silverstone, slitta partenza MotoGp Moto: piove a Silverstone, slitta partenza MotoGp Si è imposto a Donington nel 1997 in 125, nel 1999 in 250, nel 2000 e 2001 in 500, nel 2002, 2004 e 2005 in MotoGP . Trasportato all'ospedale di Coventry, è stato operato ma la sua stagione si è chiusa dopo quell'incidente .

F1: Belgio, Ferrari domina terze libere F1: Belgio, Ferrari domina terze libere Lo ha dimostrato Vettel con una gara praticamente perfetta, senza sbavature con un bel sorpasso in fondo al Kemmel su Hamilton . Tutto smontato dalla Fia, che a ogni occasione ribadisce la regolarità della Rossa.

Milan, Gattuso: "Non volevamo cedere André Silva" Milan, Gattuso: Ho il dovere di essere ottimista e trasferirlo ai ragazzi. "Ho dato tanto a loro ma spero che da domani non mi tolgano tanto". Obiettivi . "Dobbiamo migliorare la posizione della scorsa stagione e lavorare duramente per conquistare il quarto posto".

I migranti sulla Diciotti hanno iniziato lo sciopero della fame I migranti sulla Diciotti hanno iniziato lo sciopero della fame Mentre sono arrivati al porto della cittadina sicula da circa quattro giorni, senza poter mettere piede a terra. Soltanto dalle 15 in poi potranno riprendere.

Juventus Lazio streaming diretta tv, dove vedere la partita gratis Facciamo allora un breve tuffo in questa storia, per analizzare i numeri dei confronti tra i bianconeri e i biancocelesti. A centrocampo, insieme a Milinkovic-Savic , spazio a Lucas Leiva e Lulic , con Marusic sull'out di destra.

Arpa annuncia weekend di maltempo: possibili anche temporali e trombe d'aria Arpa annuncia weekend di maltempo: possibili anche temporali e trombe d'aria Peggiora al Nord con rovesci e temporali , talora intensi, dalle Alpi verso la Valpadana specie centro orientale. Sulle due isole maggiori, Sicilia e Sardegna , si registreranno rispettivamente calare più basse di 2 e 6 gradi.

Crollo ponte Morandi, le immagini inedite della Guardia di Finanza Crollo ponte Morandi, le immagini inedite della Guardia di Finanza Eppure alcuni elementi sono sufficienti a bollare il video come un fake, una bufala vera e propria. La segnalazione è partita da un operaio che ha sentito dei miagolii provenire dalle macerie.

Migranti, cosa è il ‘No Way’ australiano che Salvini vuole in Italia Migranti, cosa è il ‘No Way’ australiano che Salvini vuole in Italia Attività di interesse nazionale che ha dovuto interrompere e che non è ancora dato sapere quando potrà riprendere a svolgere. Il magistrato è titolare dell'inchiesta sul trattenimento dei profughi a bordo della Diciotti .

Napoli, Ancelotti: "Estate travagliata, questa vittoria ci farà bene" Napoli, Ancelotti: Milik ha ripagato il mister con una prestazione con la c maiuscola e che gli ha permesso di trovare due gol nel primo tempo. In particolare Donadoni si è soffermato su Carlo Ancelotti , grande amico e compagno di squadra ai tempi del Milan .